header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 15 Novembre 2016 18:36

Lega Pro: Gravina confermato presidente. Orazio Ferrari nel consiglio direttivo

Da sinistra, il presidente Gravina e Orazio Ferrari Da sinistra, il presidente Gravina e Orazio Ferrari

FIRENZE - Gabriele Gravina è stato confermato alla presidenza della Lega Pro.

L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea elettiva delle società associate. Presenti 59 club su 60, unico assente il Lecce. Gravina, che ha ricoperto l’incarico di presidente dal 22 dicembre 2015, è stato eletto con 55 voti; 3 voti sono andati a Alessandro Barilli ed una scheda bianca. Gabriele Gravina (nella foto a sinistra con il presidente arancione Ferrari) è stato confermato alla presidenza della Lega Pro. L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea elettiva delle società associate. Presenti 59 club su 60, unico assente il Lecce. Gravina, che ha ricoperto l’incarico di presidente dal 22 dicembre 2015, è stato eletto con 55 voti; 3 voti sono andati a Alessandro Barilli ed una scheda bianca. Sono stati eletti alla carica di Consiglieri federali per la Lega Pro, Giancarlo Abete e Stefano Rosso (Bassano V.). All’ordine del giorno c’era anche l’elezione degli 8 consiglieri del Direttivo di Lega Pro; sono stati eletti: Giuseppe Bergamin (Padova), Stefano Compagni (Reggiana), Alessandro Di Masi (Alessandria), Eugenio Guarascio (Cosenza), Mauro Lovisa (Pordenone), Francesco Maglione (Melfi) e Filippo Tagliagambe (Pontedera) e appunto il presidente della Pistoiese, Orazio Ferrari.

“Faccio i miei complimenti a Gravina, di cui apprezzo molto l’operato e gli auguro buon lavoro. Per quanto riguarda la mia rielezione, non posso trattenermi dall’esprimere soddisfazione per la rinnovata fiducia. Questo ruolo mi riempie di orgoglio e mi consente di lavorare al fianco di persone che stimo moltissimo” – ha dichiarato il numero uno arancione.
Al presidente giungano le felicitazioni di tutta la famiglia arancione.

SEDONI 300x425banner