header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 22 Luglio 2018 11:52

Le iniziative in Toscana de l' Unvs

Le iniziative dell'Unione nazionale Veterani dello sport in Toscana

 

MASSA GRANDE FESTA UNVS, PREMIATO EVANI Alberico Evani, noto come “Chicco”, ha ricevuto l'ambito premio di Sportivo dell'Anno, dalla sezione UNVS di Massa, presieduta da Mauro Balloni. Ex calciatore della Nazionale e terzino del Milan plurivittorioso di Arrigo Sacchi, Evani è attualmente Citi degli azzurri under 23. Oltre a Evani sono stati assegnati i premi principali anche ad altri tre sportivi, come prevede la tradizione della sezione toscana. Andrea Antonioli, giovane pugile campione di boxe nel 2017, ha ricevuto il riconoscimento di Atleta Massese dell'Anno, emulato dal maratoneta Nicola Ciani, miglior specialista italiano in occasione della maratona effettuata nel Deserto Africano la scorsa annata. Infine, il premio Città di Massa, è stato consegnato a Diego Vitale, arbitro internazionale di softball e presidente del CSI.

Altrettanti premi speciali, sono stati consegnati a Giuseppe Roni (distintivo d'argento UNVS), e vice presidente della sezione, per il suo grande impegno, alla poetessa Nedda Mariotti Giromella (cultura), e a Giulia Bosetti (giornalismo) reporter di Rai3 e La7, molto apprezzata per le sue inchieste scottanti come il caso Regeni. A 12 soci massesi dei Veterani con oltre 25 anni di tesseramento, è stato inoltre riconosciuto il premio alla fedeltà. A queste, hanno fatto seguito numerose altre premiazioni a società e atleti che hanno caratterizzato la bella giornata, alla quale hanno preso parte oltre a Balloni e al direttivo di casa, il presidente emerito UNVS Giampaolo Bertoni, la vice presidente nazionale Francesca Bardelli e il segretario nazionale Ettore Biagini. Ricordati nella circostanza, anche il dirigente UNVS Giacomo Tassi e la dottoressa Gabriella Gabrielli, scomparsi recentemente.

ALLA JUDOKA MARSILI IL PREMIO UNVS DELLA SEZIONE DI LUCCA I valori dello sport sono emersi nella loro pienezza in occasione della Giornata del Veterano dello Sport, organizzata a Lucca dalla presidentessa Carla Landucci. Ateleta dell'Anno è stata proclamata Cristina Marsili, campionessa mondiale ed europea della categoria master di judo. Il titolo di Atleta Emergente è andato invece a Idea Pieroni, tricolore di salto in alto della categoria allieve, classe 2002, e già in grado di superare l'asticella a 178 centimetri. Il riconoscimento Dino Grilli per il giornalista sportivo dell'anno, è stato invece consegnato alla redazione di “Noi Tv Lucca”, per la diffusione delle notizie sportive, anche in chiave etica e sociale. Premio ritirato da Guido Casotti, responsabile della redazione sportiva. Infine, altri riconoscimenti sono andati ai dirigenti sportivi Claudio Frediani, Angela Gironi e Ferdinando Caturegli, nonchè a Sandro Becheroni allenatore della Nottolini Volley, Stefano Gori pluricampione para olimpico e a Martina Crippa per il basket. Presenti, tra gli altri, il sindaco cittadino Alessandro Tambellini, la vice presidente nazionale UNVS Francesca Bardelli, il segretario nazionale Ettore Biagini, e il presidente emerito Giampaolo Bertoni, enrambi dei Veterani dello Sport.

 

SEDONI 300x425banner