header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 27 Maggio 2018 10:13

Le iniziative dell'Unione Veterani dello Sport

Le attività dei Veterani dello Sport.

MASSA E' PRONTA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO UNVS

Ormai soltanto una settimana separa dal Campionato Nazionale di Ciclismo dei Veterani dello Sport, che anche nell'edizione 2018 vedrà protagonista la sezione di Massa, presieduta da Mauro Balloni. L'appuntamento è fissato per domenica 3 giugno nella località di Montignoso, alle porte della città toscana.

CHIARA GALLORINI ATLETA DELL'ANNO A GROSSETO

Una grande partecipazione ha caratterizzato la 46a Festa dell'Atleta dell'Anno organizzata dalla sezione dei Veterani dello Sport di Grosseto, presieduta da Rita Gozzi. Chiara Gallorini, campionessa mondiale di cross master 40, ha ottenuto l'ambito riconoscimento. A Elena Donadelli, pattinatrice, è stato invece consegnato il premio all'Atleta Emergente, mentre Maurizio Marraccini del Circolo Nautico Maremma di Marina di Grosseto, si è visto assegnare il premio in quanto operatore sportivo. Nella raffica dei riconoscimenti, da segnalare anche quelli ricevuti dal club Bianco Rosso, dal calciatore Matteo Carlotti, dai medici sportivi Angelo Taviani e Simone Pieraccini, dal giornalista sportivo Giancarlo Mallarini, da Franco Falconi “Una vita per lo Sport”, e da Claudio Orlando, cantante e sportivo. Poi, gran finale con premi anche per atleti disabili e altre società e dirigenti.

SIENA: L'UNVS PREMIA MARCO GHINI

Marco Ghini, campione italiano master di tiro a segno con la carabina, è l'Atleta dell'Anno della sezione dei Veterani dello Sport di Siena, presieduta da Luciana Francesconi. Tre titoli nazionali, sette podi, partecipazioni a rassegne iridate, europee e numerose altre internazionali e della Penisola, costituiscono il suo eccellente curriculum. Ad applaudire Ghini sono intervenuti il segretario nazionale dei Veterani dello Sport Ettore Biagini, il delegato regionale toscano Paolo Allegretti, il dirigente Luciano Vannacci e numerosi altri rappresentanti UNVS, oltre a molte personalità. Il premio alle Giovani Promesse è andato ai pattinatori della Polisportiva Mens Sana, mentre la prestigiosa “Fiaccola d'oro” è stata assegnata all'arcere Federico Arceri (di nome e di fatto), che parteciperà alle Olimpiadi giovanili della specialità. “Fiaccola d'argento” invece per il judoka Giacomo Laghi. Quindi Roggero D'Argento ha ricevuto il Prestige quale maestro di scherma, e i componenti della squadra senese della specialità, si sono visti assegnare il “Premio alla Carriera”. Gran finale con riconoscimenti ai Veterani senesi che si sono distinti durante l'anno per le prestazioni sportive.

IL CICLISTA RICCARDO PALOMBO PREMIATO DALL'UNVS DI GROSSETO

Riccardo Palombo, neo tesserato UNVS, è stato premiato in occasione della Festa dell'Anno organizzata dai Veterani dello Sport di Grosseto, presieduti da Rita Gozzi. Classe 1975, maremmano, ha scoperto recentemente la passione della bicicletta effettuando notevoli performances sulla due ruote degli anni '20. In particolare ben 1200 chilometri percorsi dal confine con l'Austria alla Puglia.

A PIOMBINO SI FA PLOGGING CON L'UNVS

Plogging. Un'iniziativa nata due anni fa in Svezia espressa nell'unione di due parole, ovvero Plocka upp, cioè raccogliere rifiuti, e running, cioè correre. Esportata successivamente in Germania e negli USA, consiste nel fare jogging, oppure camminare, armati di guanti e di un sacco di plastica allo scopo di ripulire l'ambiente. A Piombino, anche la sezione dei Veterani dello Sport ha partecipato a questa iniziativa, capeggiata dal presidente Claudio Mazzola e da altri dirigenti. Un modo lodevole per abbinare sport e natura.

SEDONI 300x425banner