header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 01 Dicembre 2019 09:17

Ciclismo. Team Piero Pieri, ampio rinnovamento

Piero Pieri Piero Pieri

CALENZANO (Firenze)- Definito l’organico della squadra juniores del team Pieri Calamai.

Il presidente Piero Pieri, Leonardo Forconi,numero due del sodalizio fiorentino e il riconfermato direttore sportivo, Federico Fioravanti, ex corridore di Castelfiorentino, hanno messo a punto gli ultimi dettagli per la prossima stagione.

E’ la seconda formazione ufficiale che viene resa nota dopo quella della Big Hunter Beltrami Seanese. Il Team Pieri Calamai, sede a Settimello di Calenzano, nella prossima stagione avrà 11 corridori con un largo rinnovamento attuato dallo staff, solo tre, infatti, sono i riconfermati: Targioni, Ceri e Magrini, reduci da un’onorevole stagione seppur senza risultati di particolare rilievo, mentre sono otto i volti nuovi della compagine che avrà sempre Fioravanti nel ruolo di direttore sportivo.

al Montecarlo Ciclismo è arrivato Nucera, dall’Alta Valdera Steven Brayan Filomena, dal Campi Bisenzio Cesari, dal Team Bike Ballero Oliboni, dal Team Valdinievole Franchi ed infine un terzetto dalla Butese formato da Simoncini, Leporini e Hassan.

Anche per la prossima stagione obbiettivo primario della società e di Piero Pieri, quello di svolgere una buon attività con impegno e passione da parte di tutti richiesta agli atleti tenuto conto degli sforzi per allestire la squadra fatti dai dirigenti e grazie alla riconferma dei tradizionali sponsor. Non ci sono obbiettivi particolari da raggiungere ma occorre sottolineare che dobbiamo dire grazie a società come il Team Pieri Calamai che permettono ai giovani di proseguire l’attività ciclistica pur essendo meno titolati di tanti altri. La squadra si è ritrovata A Calenzano, per un primo contatto, servito a varare il programma di avvicinamento alla ripresa dell’attività.

La squadra

Filippo Ceri, Matteo Magrini, Andrea Targioni (riconfermati); Giovanni Nucera, Filomena Steven Brayan, Enzo Cesari, Mattia Simoncini, Matteo Leporini, Birot Hassan, Francesco Oliboni, Dario Franchi.

Antonio Mannori

SEDONI 300x425banner