header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 23 Novembre 2018 11:51

300 maestri di sci per il corso di aggiornamento

PISTOIA -Al via in questi giorni a Pistoia l’aggiornamento professionale per i maestri di sci alpino, promosso dal Collegio Regionale Maestri di sci della Toscana e attuato da Omnia Formazione e reso possibile grazie ad un finanziamento straordinario della Giunta Regionale destinato specificatamente alla qualificazione professionale dei maestri di sci.

Sarà il comprensorio della Montagna Pistoiese – in particolar modo Abetone – la sede principale di svolgimento del corso articolato in 14 ore: 4 saranno orientate alla presentazione del nuovo testo per l’insegnamento dello sci in Italia, editato dalla FISI (Federazione Italiana degli Sport Invernali) e alla comunicazione interpersonale nello sport; 10 ore invece, saranno dedicate alla pratica. Le lezioni in pista si svolgeranno nel mese di dicembre sugli impianti dell’Abetone e su quelli dell’Amiata per i maestri operanti in quel contesto. Si tratta di un importante appuntamento nel quale i professionisti del settore si confronteranno con i mutamenti delle offerte legate all’ insegnamento e con le nuove tendenze di mercato, allo scopo di poter garantire l’alta qualità del servizio offerto. La figura del maestro di sci è infatti determinante all’ interno del comprensorio sciistico nel quale si inserisce e ne rappresenta un anello fondamentale. E’ il maestro di sci che in qualità di esperto racconta il territorio al turista valorizzando la qualità dell’ accoglienza e le offerte della stazione invernale. Obiettivo dell’iniziativa – svolta con continuità negli anni – è, da una parte, quello di formare e aggiornare figure professionali competenti e, dall’altra, promuovere le stazione sciistiche locali e, più in generale, tutto il territorio interessato che ne trae beneficio in termini di visibilità. 

SEDONI 300x425banner