header rsport
 
.

 

.

 

Giovedì, 27 Settembre 2018 15:44

Mondiali Master di Scherma a Livorno

LIVORNO - Livorno ospiterà per la prima volta in Italia il Campionato del Mondo Master di Scherma. 905 atleti in rappresentanza di 57 paesi si sfideranno al Modigliani Forum dall'8 al 14 ottobre prossimi.

Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati la presentazione alla quale sono intervenuti l'assessore regionale allo sport Stefania Saccardi, l'assessore allo sport del Comune di Livorno Andrea Morini, il consigliere regionale Francesco Gazzetti, il vice presidente della Federazione Italiana di Scherma Paolo Azzi, il vice presidente del Coni Toscana Giancarlo Gosti e il presidente del Comitato Organizzatore Giulio Paroli. "La Toscana nel giro di qualche settimana - ha detto l'assessore Saccardi - sarà di nuovo protagonista nel panorama sportivo di livello internazionale. Dopo i mondiali di volley a Firenze stavolta sarà Livorno il palcoscenico di un altro evento come il Mondiale Master di scherma. Un'altra città simbolo della nostra regione, peraltro con una tradizione schermistica di assoluto rilievo, avrà così modo di valorizzare le proprie bellezze e attrazioni grazie ad fitto programma di eventi collaterali al Mondiale. Abbiamo deciso di sostenere l'organizzazione anche di questa competizione perché vogliamo dare quante più occasioni possibili a tanti giovani di vedere all'opera campioni di ogni disciplina". La madrina del Mondiale sarà Bebe Vio, olimpionica agli ultimi giochi di Rio de Janeiro e neo campionessa europea 2018. Il ruolo di testimonial è stato invece assegnato al pluricampione Mauro Numa. L'ingresso alle gare al Modigliani Forum è gratuito. La cerimonia di apertura è in programma il 9 ottobre alle 16.30.

SEDONI 300x425banner