header rsport
 
.

 

.

 

di Leonardo Cecconi

CREMONA – Peccato, perchè con un po’ più di brillantezza fisica, Pistoia poteva portare a casa i due punti.

Published in Pistoia

di Leonardo Cecconi

PISTOIA - “In questo momento le partite non si scelgono”.

Published in Pistoia
Lunedì, 12 Novembre 2018 08:55

Pistoia, una brutta immagine che non ti meriti

di Leonardo Cecconi

PISTOIA – La prestazione della OriOra contro Cremona ha portato alla luce un dato incontrovertibile.

Published in Pistoia
Domenica, 11 Novembre 2018 18:56

OriOra - Vanoli. La sala stampa

di Leonardo Cecconi

Dalla sala stampa, la voce dei due allenatori.

Published in Pistoia

di Leonardo Cecconi

PISTOIA – La OriOra Pistoia si appresta ad affrontare Cremona senza alcun innesto.

Published in Pistoia

di Leonardo Cecconi

PISTOIA -Dagli spogliatoi, le parole di un misurato Meo Sacchetti, coach di Cremona e della nazionale italiana.

Published in Pistoia

di Leonardo Cecconi

CREMONA – Una brutta prestazione della The Flexx Pistoia, che cede l'onore della armi ad una Cremona più combattiva.

Published in Pistoia

di Leonardo Cecconi

CREMONA – Esordio amaro per la The Flexx Pistoia, sconfitta pesantemente a Cremona da un'ottima Vanoli.


La squadra di Esposito ha pagato l'emozione e l'esperienza, oltre all'assenza di Marcus Thornton, con l'americano che, come in un déjà vu della scorsa stagione, è rimasto in panchina ad incitare i compagni. I biancorossi non sono riusciti a limitare le folate dei giocatori di Pancotto, trascinati da un micidiale Turner, ma anche degli ottimo O. Thomas e Halloway. La squadra pistoiese ha mostrato poca cattiveria in difesa, sciogliendosi alle prime difficoltà; uniche note positive la prova di Boothe e la reazione orgogliosa nell'ultimo periodo. 

Cremona parte in quintetto con Holloway, Turner, T. Thomas, O. Thomas e Biligha, mentre Pistoia risponde con Moore, Hawkins, Petteway, Magro e Boothe. 

Pistoia parte timorosa e Cremona si porta avanti 9-1 dopo tre minuti di gioco, con la sola realizzazione di Petteway dalla lunetta. La squadra di Esposito si scrolla un po' di timidezza di dosso e grazie ad un ottimo Hawkins (10 punti nel quarto) ed un preciso Boothe, si avvicina sul 18-15, con il periodo che vede i lombardi chiudere avanti di cinque punti. 

Inizio equilibrato di secondo quarto, prima che Halloway e Turner inizino a bucare la retina pistoiese, con Esposito a chiamare time out sul 39-28 a metà periodo. Pistoia non segna per oltre quattro minuti ed uno straordinario Turner spacca in due la partita, con Cremona che chiude il periodo sopra di diciotto lunghezze. 

Ad inizio terzo quarto è O. Thomas a dettare legge ed Esposito è costretto subito ad un nuovo time out, con Cremona avanti 61-38 dopo tre minuti. Come nel secondo periodo, i biancorossi non trovano il canestro per alcuni minuti e Cremona può giocare in scioltezza, arrivando anche al massimo vantaggio di +31, sul punteggio di 69-38. 

La The Flexx comunque ha grande orgoglio e piazza subito un parziale di 9-0, tentando almeno di chiudere la gara con un passivo meno pesante. Il parziale arriva a 14-3, ma sono ancora Turner e O. Thomas a ridare tranquillità a Cremona, con il 79-60 dopo sei minuti e chiudendo 87-67. 

Vanoli Basket Cremona - The Flexx Pistoia 87-67 (26-21 / 51-33 / 71-44)  

Vanoli Cremona: Amato (3), Mian (0), Gaspardo (6), Boccasavia (0), Wojciechowski (7), Biligha (14), Turner (23), York (0), O. Thomas (15), T. Thomas (5), Holloway (14). All. Cesare Pancotto 

The Flexx Pistoia: Moore (8), Petteway (9), Hawkins (15), Thornton ne, Boothe (17), Antonutti (9), Cournooh (5), Lombardi (0), Di Pizzo (2), Magro (2), Solazzi (0). All. Vincenzo Esposito  

Published in Pistoia