header rsport
 
.

 

.

 

FIRENZE - Non mancano le preoccupazioni da un po’ di tempo tra i dirigenti del ciclismo e soprattutto tra gli organizzatori di gare, ma aggiungiamo anche di sagre e feste, in merito all’allestimento delle manifestazioni che devono fare i conti con le norme anti terrorismo, il famoso decreto Gabrielli.

Published in Giovanili