Displaying items by tag: Gs Orecchiella http://reportsport.it Thu, 05 Dec 2019 16:52:10 +0100 Joomla! - Open Source Content Management it-it G.S. Orecchiella protagonista a Pisa http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/11274-g-s-orecchiella-protagonista-a-pisa http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/11274-g-s-orecchiella-protagonista-a-pisa G.S. Orecchiella protagonista a Pisa

LUCCA - Ultimo importante evento podistico dell’anno a Pisa, con la tradizionale Pisa Marathon che da anni richiama migliaia di atleti da tutto il mondo sia per la maratona che per la mezza maratona.

Diversi i portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana, con prestazioni di tutto rispetto.

Nella distanza classica de 42 Km e 195 metri, bel quattro “aquile” al traguardo: Antonio Bianchi, esordio sulla distanza regina con il tempo di 3:01:59, bravissimo anche il veterano Andrea Santucci con il tempo di 3:02:23. In campo femminile grande prestazione di Andrea Salas Palma, 15° assoluta in 3:06:53 e ottimo riscontro per l’esperta Elisa Chimenti, con il buon tempo di 3:33:57; Elisa tra l’altro viene da una stupenda esperienza alla maratona di New York (3h 38:04), forse la più avvincente maratona del mondo, con il compagno di squadra Franco Vernacchia (4:48:41).

Nella medesima gara, ma sulla distanza della mezza maratona quasi 1600 atleti al via e ben 6 runners del G.S. Orecchiella nei primi 100 assoluti. Il migliore dei bianco azzurri è Simone Pierotti, 24° in 1:18:31 (4° di categoria), seguito dall’ottimo Luca Sarti che con il tempo di 1h 18:47 si aggiudica la stupenda vittoria della agguerrita categoria Veterani.

Grande prestazione anche per Andrea Vassalle 28° con il tempo di 1:18:23 (real time), 29° Alessandro Paterni 1:19:50, 33° Gabriele Bacci 1:20:18, 79° Federico Matteoni 1:24:00.

Bene anche: 351° Manuel Mancini 1:36:03, 720° Luigi Angeli 1:47:38, 892° Alessandro Fialdini 1:52:40.

Tra le ragazze ancora ottime prestazioni: 20° posto per Simona Sardi con il tempo di 1:28:24, 51^ Roberta Pieroni con il tempo di 1:37:24, 200^ Liza Bellandi con il tempo di 1:53:50, 315^ Barbara Belli con il tempo di 2:03:39.

Non solo strada ma corsa in montagna e trail per le ragazze bianco celesti: una splendida Angela Tucci a conclusione di una intensa stagione fa suo il Circuito Firenze SKY TRAIL by New Balance 2018. 

 

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Sun, 23 Dec 2018 17:34:28 +0100
Niyriora Primitive del G.S. Orecchiella conquista la mezza maratona di Pisa 2018 http://reportsport.it/index.php/podismo/maratone-mezze/item/10566-niyriora-primitive-del-g-s-orecchiella-conquista-la-mezza-maratona-di-pisa-2018 http://reportsport.it/index.php/podismo/maratone-mezze/item/10566-niyriora-primitive-del-g-s-orecchiella-conquista-la-mezza-maratona-di-pisa-2018 Niyriora Primitive del G.S. Orecchiella conquista la mezza maratona di  Pisa 2018

LUCCA - Classico appuntamento autunnale con la mezza maratona di Pisa lo scorso fine settimana, quest’anno valida anche come campionato regionale Fidal Master: Il 14 ottobre la città della Torre Pendente ha infatti ospitato la 12° edizione della Pisa Half Marathon.

Ottimi risultati per gli atleti del G.S. Orecchiella Garfagnana, a podio nelle varie categorie. Risultato di spicco per il settore assoluto dove l’atleta bianco azzurra di nazionalità rwandese Primitive Niyirora, alla prima stagione con il sodalizio Garfagnino, ha vinto la gara femminile chiudendo in solitaria, con il tempo di 1:17:20. Nella gara a staffetta eccezionale secondo posto per la coppia lucchese composta da Federico Matteoni e Luca Borelli, alle spalle dei “professionisti” La Rosa – Moretti” (C.S. Carabinieri). Nella gara maschile bel risultato nel campionato toscano Master per lo specialista Simone Pierotti, 27° assoluto in 1:19:56 su oltre 1000 atleti, posizione che gli vale la medaglia di bronzo regionale nella categoria SM40. In gara anche: 142° Giorgio Piccolo con il tempo di 1:30:05, 200° Gianluca Pieroni con il tempo di 1:33:19, 218° Mihai Dinu con il tempo di 1:34:05, 222° Alberto Verona con il tempo di 1:34:08, 246° Simone Polloni con il tempo di 1:35:13, 405° Stefano Volpi con il tempo di 1:41:29, 604° Luca Lunardi con il tempo di 1:49:34, 682° Gilbert Pellinacci con il tempo di 1:53:04. Al femminile buona gara per Silvia Dolfi, 15^ nella categoria SF45 con il tempo di 1:49:34 , Erika Bertoncini 11^ nella categoria assolute con il tempo di 1:51:24. Alla maratona di Parma ancora ragazze protagoniste sugli scudi con l’ottimo 5° posto assoluto e 3° di categoria che vale il bronzo per Melania Raffaetà con l’ottimo tempo di 3:15:27 (P.B.). Bene anche Elisa Chimenti 3:40:13 (4^ nella categoria SF40). In gara anche Gino Franceschini, 234° con il tempo di 3:31:15, 368° Antonio Manfredi con il tempo di 3:44:29. Nell’ambito della Parma Marathon, ma sulla distanza di 30 km, buon 39° posto per Alessandro Paterni in 2:10:51 e 720° Franco Vernacchia in 3:15:07. Alla Stramontelupo, gara sulla distanza di 14,5 Km nel borgo di Montelupo Fiorentino, buon 30° per Ivano Rugani, che conquista anche il terzo gradino del podio trai i Veterani. Alla “Attraverso il Verde dei vivai” a Ramini, gara su terreno misto asfalto-strade bianche giunta alla 38^ edizione, 50° posto per Massimo Rossi e 56° Paolo Lucchesi; tra le ragazze buon 6° posto per Gianna Secci.  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Maratone/mezze Wed, 17 Oct 2018 19:42:46 +0200
Orecchiella conquista il Bronzo tricolore al Campionato Italiano di Kilometro verticale http://reportsport.it/index.php/podismo/trail-montagna/item/10481-orecchiella-conquista-il-bronzo-tricolore-al-campionato-italiano-di-kilometro-verticale http://reportsport.it/index.php/podismo/trail-montagna/item/10481-orecchiella-conquista-il-bronzo-tricolore-al-campionato-italiano-di-kilometro-verticale Orecchiella conquista il Bronzo tricolore al Campionato Italiano di Kilometro verticale

LUCCA - Si sono svolti domenica 7 ottobre i Campionati Italiani Assoluti individuali e di Società di Kilometro Verticale, durissima specialità della corsa in montagna, in pratica una gara tutta salita con un dislivello di 1.000 m su terreno variabile.

Quest’anno teatro della competizione che ha assegnato il tricolore è stato il Kilometro Verticale Chiavenna-Lagùnc : 3298 metri di lunghezza per i canonici 1000 metri di dislivello da Chiavenna a San Giacomo Filippo in provincia di Sondrio (pendenza media del 33% circa). Oltre 240 gli atleti al via, provenienti da tutta Europa; presente anche il GS Orecchiella Garfagnana che, grazie all’ennesima straordinaria prova corale delle atlete bianco-azzurre conquista il terzo gradino del podio nella classifica di società femminile: un bronzo tricolore che va a chiudere nel migliore dei modi la stagione 2018 della corsa in montagna, portando a 3 i podi a squadre di livello nazionale conquistati dalla compagine Garfagnina: il bronzo nel Campionato Italiano di Corsa in Montagna, l’argento nel Campionato Italiano lunghe distanze di corsa in montagna e appunto ancora il bronzo nel Campionato Italiano di Kilometro Verticale; a ciò va ad aggiungersi il titolo tricolore di Campionessa Italiana di Corsa in Montagna lunghe distanze nella categoria promesse per Cecilia Basso, che ha fatto suo anche il bronzo individuale nel campionato italiano di corsa in montagna 2018 della medesima categoria. Protagoniste di questa ennesima grande prestazione, la ruandese Niyirora Primitive (alla prima stagione con il GS Orecchiella Garfagnana), secondo assoluta alle spalle della sola austriaca Andrea Mayr (quest’ultima sei volte campionessa del mondo, che ha ritoccato il primato mondiale che già le apparteneva, 35:54 realizzato nel 2017, fermando il crono a 35:40), una grande Annalaura Mugno 16^ assoluta al rientro alle gare dopo un periodo di stop forzato causa infortunio, Alice Vecci 20^ assoluta anche lei alla prima stagione con Orecchiella e 21^ assoluta Andrea Salas Palma. Al maschile si è imposto il norvegese Johan Bugge su Bernard Dematteis (Corrintime) e al terzo posto Henri Aymonod (Corrintime); si difendono bene i portacolori del GS Orecchiella con Jean Baptiste Simukeka 30° assoluto e 3° di categoria in 37:51, un eccezionale 35° Marco Guerrucci in 38:11, Damiano Lippi 131° e 166° Marco Giannotti. Classifica Campionato Italiano di Società Femminile di Kilometro Verticale 2018: 1^ – Atl. Alta Valtellina (Elisa Sortini, Elisa Desco, Elisa Compagnoni) 2^ – La Recastello Radici Group (Ilaria Bianchi, Samantha Galassi, Ariana Oregioni) 3^ – G.S. Orecchiella Garfagnana (Niyirora Primitive, Annalaura Mugno, Alice Vecci, Andrea Bernardita Salas Palma) Foto dal sito della manifestazione: http://www.kilometroverticalelagunc.it/Kilometro%20Verticale/index.php/foto-2018/ 

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Trail/montagna Wed, 10 Oct 2018 10:50:17 +0200
G.S. Orecchiella campione toscana di corsa in montagna http://reportsport.it/index.php/podismo/trail-montagna/item/9816-g-s-orecchiella-campione-toscana-di-corsa-in-montagna http://reportsport.it/index.php/podismo/trail-montagna/item/9816-g-s-orecchiella-campione-toscana-di-corsa-in-montagna G.S. Orecchiella campione toscana di corsa in montagna

LUCCA - Splendida doppietta per il G.S. Orecchiella Garfagnana, che conquista il massimo Alloro a squadre, sia maschile che femminile, ai campionati toscani di corsa in montagna per le categorie Senior, Promesse e Master, disputati a Casette di Massa domenica 5 agosto.

Una splendida e caldissima giornata di sole ha accompagnato gli atleti sul duro percoso attorno e all’interno dell’abitato di Casette, già teatro nel 2016 del Campionato Italiano a Staffetta di Corsa in Montagna.

Alle 10.00 hanno preso il via sulla distanza di 6 km le categorie femminili, Junior e Master over 60; alle 11:00 per i 10 Km al via le categorie Senior, Promesse e Master maschili.

A livello societario, dopo aver vinto il campionato regionale master di cross con la squadra femminile e dopo lo storico bronzo nei campionati italiani master di corsa campestre con la squadra maschile, il G.S. Orecchiella Garfagnana sale sul gradino più alto anche nella corsa in montagna master, sia con gli uomini che con le donne, al termine di una prestazione corale segnale di grande compattezza e determinazione. 

Per il quarto anno consecutivo (Cutigliano Pian degli Ontani 2015, Badia Prataglia Arezzo 2016, Casette 2017) il titolo toscano Master di Corsa in Montagna è appannaggio della società Garfagnina. 

La compagine maschile ha prevalso, al termine di una gara molto combattuta, su quella del G.P. Parco Alpi Apuane, con 1040 punti contro 850; al terzo posto la società di casa Atletica Alta Toscana, organizzatrice della manifestazione, mentre le donne hanno ottenuto 246 punti, davanti all’Atletica Castello e Atletica Prato.

Eccellenti risultati anche a livello individuale, con 6 medaglie d’oro (Marco Gori, Mattia Della Maggiora, Giuseppe Monini, Simona Sardi, Odette Ciabatti, Sara Ciurli), 7 d’argento (Marco Guerrucci, Michael Luongo, Emo Pocai, Franco Olivari, Oxana Shishkina, Meri Mucci, Gianfranca Secci) e 5 di bronzo (Giacomo Bugiani, Raffaello Bevilacqua, Silvio Toni, Jessica Perna, Simona Prunea).

Nella categoria Juniores, vittoria per Mattia Della Maggiora e nelle Promesse argento per Michael Luongo.

Ecco i risultati completi suddivisi per categoria:

Senior Maschili

SM35: 2° Marco Guerrucci 3° Giacomo Bugiani 5° Daniele De Pasquale 7° Antonio Bianchi 8° Michele Giannotti 10° Giacomo Tognetti 11° Dinu Tiberiu 13° Daniele Trevisani

SM40: 1° Marco Gori 3° Raffaello Bevilacqua 7° Paolo Micotti 10° Paolo Lucchesi 13° Luca Rodaro 14° Antonio Manfredi

SM45: 5° Marco Giannotti 9° Raffaello Abbarchi 10° Antonio Martini 12° Stefano Barone 13° Luca Spinetti 14° Davide Del Giudice

SM50: 4° Licio Torre 7° Alberto Verona 8° Luca Diversi 9° Luca Bertoncini 11° Giuseppe Carli 14° Marco Tenerani 15° Luigi Angeli

SM55: 2° Emo Pocai

SM60: 3° Silvio Toni 4° Gianni Moggia 5° Carlo Antonelli 7° Franco Simonini

SM65: 2° Franco Olivari

SM75: 1° Giuseppe Monini

Senior Femminili:

SF35: 2^ Oxana Shishkina

SF40: 2^ Meri Mucci 3^ Jessica Perna 5^ Sabrina Marangon 7^ Antonia Biagini

SF45: 1^ Simona Sardi 2° Gianfranca Secci 3° Simona Prunea

SF50: 1^ Odette Ciabatti

SF70: 1^ Sara Ciurli

A livello Assoluto si sono laureati campioni toscani individuali Sara Colzi (Atletica Prato) e Massimo Mei (Atletica Castello)

Grande soddisfazione espressa dallo staff dirigenziale del gruppo Garfagnino, in particolare dal Dott. Pierotti Ezio e dal Dott. Alessandro Bianchini per questa bella ed importante affermazione che conferma il GS Orecchiella ai vertici nella corsa in montagna; un plauso agli atleti e alle atlete protagonisti di questi risultati: con la loro partecipazione hanno ancora una volta mostrato un grande attaccamento ai colori sociali, indispensabile per raggiungere importanti traguardi.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Trail/montagna Tue, 07 Aug 2018 10:32:48 +0200
Filippo Occhiolini e Francesca Volpi vincono la 8^ Marcialonga di Capolona http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9350-filippo-occhiolini-e-francesca-volpi-vincono-la-8-marcialonga-di-capolona http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9350-filippo-occhiolini-e-francesca-volpi-vincono-la-8-marcialonga-di-capolona Filippo Occhiolini e Francesca Volpi vincono la 8^ Marcialonga di Capolona

CAPOLONA - Ottima edizione quella della 8^ Marcialonga di Capolona di km 8,5 che si è disputata ieri nel tardo pomeriggio nella cittadina del basso casentino a cui hanno partecipato complessivamente oltre 200 atleti fra adulti ragazzi e non competitiva.

Percorso leggermente modificato rispetto allo scorso anno ma suggestivo realizzato su di un anello che in alcuni tratti lambiva gli argini del fiume Arno. Partenza del gruppo avvenuta alle ore 20 con l'atleta di casa Filippo Occhiolini ad imporre il ritmo tallonato da Alessandro Annetti che 24 ore prima aveva vinto nel quartiere di porta S.Andrea il memoriale Fardelli, Christian Taras e Francesco Vannuccini; molto vicino seguivano Guidelli,Verini,Bettarelli e DelBuono.

Già al primo dei 3 giri previsti l'azione di Occhiolini si faceva sentire con la perdita di contatto di Taras mentre teneva Annetti, in campo femminile transitavano accoppiate Francesca Volpi e Genziana Cenni mentre Nicoletta Sanarelli rimaneva staccata di una ventina di metri , nelle varie categorie la situazione era ancora molto fluida con Cassini a condurre nei veterani ma Rosai e Fontani erano vicinissimi ,la stessa cosa con Scaglie e Forzini negli argento, e Blasi con Bignardi negli oro. Al passaggio dell'ultimo giro Occhiolini prendeva decisamente il comando staccando di poche decine di metri Annetti mentre gli altri erano ancora più staccati ed al traguardo conclusivo Occhiolini va a vincere a braccia alzate con 28" di vantaggio su Annetti mentre per il terzo posto Vannuccini la spunta su Taras che con questa gara balza decisamente al comando del Grand Prix dopo la 17^ prova mentre al 5° posto Fabio Guidelli e per il 6° posto un'altra volata con il giovane Del Buono che la spunta su Verini mentre 8° arriva Bettarelli , Mori al 9° posto che in volata batte il compagno di squadra Lazzeri.

In campo femminile Francesca Volpi nel finale stacca di 40" la resistenza di Genziana Cenni mentre al 3° posto Nicoletta Sanarelli riesce a contenere la rimonta di Sivia Mariottini. Nei Veterani Enzo Cassini resiste al ritorno forse un po' tardivo di Ettore Fontani che prima aveva superato Valentino Rosai e poi aveva attaccato Cassini, ma invano. Negli Argento ancora una vittoria facile per Gianmarco Scaglia che stacca di oltre 1' Egisto Forzini e oltre 2' Pierluigi Cucchiarini. Nella categoria Oro Enzo Blasi la spunta sul compagno di squadra Ivo Bignardi ed il senese Giorgio Fosi. Si sono disputate poi le gare del settore giovanile con la presenza di tanti bambini e tanto spettacolo. Nella classifica di società la Subbiano Marathon prevale sulla Polisportiva Policiano e la Filirun Team.

Martedi 19 giugno presso i locali della Polisportiva Policiano verranno assegnate le maglie di leader del Grand Prix 2018 con una cena a base di prosciutto e melone. Prossimo appuntamento con il Grand Prix Giovedì 28 giugno corsa delle Graticole a Città di Castello alle ore 20. 

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Strada Sat, 16 Jun 2018 11:03:45 +0200
Le Piccole Aquile del G.S. Orecchiella festeggiano la stagione a Croce di Stazzana http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9345-le-piccole-aquile-del-g-s-orecchiella-festeggiano-la-stagione-a-croce-di-stazzana http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9345-le-piccole-aquile-del-g-s-orecchiella-festeggiano-la-stagione-a-croce-di-stazzana Le Piccole Aquile del G.S. Orecchiella festeggiano la stagione a Croce di Stazzana

CROCE A STAZZANA - Domenica 10 giugno a Croce di Stazzana si è tenuta la settima tappa del Festival delle frazioni del comune di Castelnuovo di Garfagnana.

Tra le varie attività in programma si è tenuta una manifestazione ludico motoria per i bambini sotto forma di corse giovanili promozionali, organizzate dal G.S. Orecchiella Garfagnana.

Gli istruttori hanno allestito un percorso con saliscendi all'interno delle caratteristiche vie del paese di Stazzana, ancor'oggi fatto di vecchie case in pietra e lastricati come un tempo e in parte su tratti campestri molto panoramici. In base all'età dei bambini sono stati fatti diversi percorsi e il passaggio della corsa tra un così numeroso pubblico, ha sicuramente emozionato i piccoli atleti che si sono impegnati al massimo e divertiti molto. Non è stata stilata nessuna classifica e tutti i 40 partecipanti sono stati premiati con medaglia ricordo della giornata e premiati con una merenda genuina offerta dal Circolo Anspi "L'Alpino"- Croce di Stazzana.

A seguire le famiglie si sono ritrovate nella piazzetta per una pizza tutti assieme, infatti questa manifestazione è stata voluta per festeggiare la bellissima annata passata dal settore giovanile delle Piccole Aquile che in questo corso di atletica leggera 2017/2018 ha visto crescere il gruppo in numero e legame tra i ragazzi. Anche il sindaco di Castelnuovo Garfagnana presente alla giornata si è complimentato per la manifestazione e ha ribadito che l'amministrazione comunale avrà a cuore la crescita di queste attività per il bene dei tanti ragazzi che praticano atletica. Un ringraziamento va a tutti i volontari che si impegnano in questo progetto.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Strada Fri, 15 Jun 2018 20:50:08 +0200
Grande risultato per Simone Pierotti, 2° Assoluto alla mezza maratona di Montecatini http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9344-grande-risultato-per-simone-pierotti-2-assoluto-alla-mezza-maratona-di-montecatini http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/9344-grande-risultato-per-simone-pierotti-2-assoluto-alla-mezza-maratona-di-montecatini Grande risultato per Simone Pierotti, 2° Assoluto alla mezza maratona di Montecatini

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Risultato di prestigio per il fondista del G.S. Orecchiella Garfagnana Simone Pierotti, che alla prima edizione della mezza maratona Decaterme di Montecatini sale sul podio, con un bel secondo posto.

Risultato che conferma l’ottimo 2018 di Pierotti, più volte sul podio in questi primi mesi. 1:19:28 il tempo finale, un tempo importante considerando il percorso “nervoso” con diversi tratti di salita, oltre al caldo della stagione.

Circa 300 i partecipanti alla gara, con partenza dallo stadio Mariotti, oltre ad un altro buon numero di runners che hanno partecipato alla 10 km.

Gara tatticamente ben gestita da Pierotti, alle spalle del gruppo di testa nella prima metà del percorso; passato al quarto posto al giro di boa, ha poi sfruttato i viali cittadini per aumentare il ritmo ed avvicinarsi ai tre fuggitivi, ovvero il favorito Badiani, Ria e Giani. Il distacco si è assottigliato fino all’attacco decisivo al 14° km, in un tratto di salita. Ripresi e staccati Ria e Giani, Pierotti ha agganciato il battistrada Badiani.

I due atleti se ne sono andati nei km successivi, con Badiani che ha resistito agli attacchi del podista del G.S. Orecchiella per poi staccarlo al 18° km.

Pierotti ha proseguito la sua azione, mantenendo agevolmente il 2° posto. Vittoria a Federico Badiani, portacolori della società di casa Montecatini Marathon, e 3° posto per Giani, giovane talento della stessa società locale. 4° posto per Roberto Ria e 5° per Giacomo Tempesti.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Strada Fri, 15 Jun 2018 20:43:47 +0200
Gs Orecchiella. Ancora un fine settimana di ottimi risultati http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/8909-gs-orecchiella-ancora-un-fine-settimana-di-ottimi-risultati http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/8909-gs-orecchiella-ancora-un-fine-settimana-di-ottimi-risultati Gs Orecchiella. Ancora un fine settimana di ottimi risultati

LUCCA - Grande partecipazione di runners all’ultima Lucca Half Marathon, giunta alla 5^ edizione. Quasi 1200 atleti al via, tra cui ben 27 portacolori del G.S. Orecchiella Garfagnana hanno tagliato il traguardo. Molto positivi i risultati dei singoli, con tempi anche di rilievo.

Tra gli uomini 3 “aquile” bianco-azurre nelle prime 30 posizioni. Il migliore è Andrea Vassalle, 15° con un buon 1:19:29, ottimo anche Simone Pierotti 18° in 1:19:49 e molto bene anche Gabriele Bacci, 26° in 1:21:42. Gli altri: 62° Federico Matteoni 1:26:36, 67° Franco Morelli 1:27:22, 103° Daniele Trevisani 1:30:10, 134° Michael Luongo, 137° Alessandro Paterni, 170° Luca Rodaro, 335° Antonio Manfredi, 359° Rodolfo Ragionieri, 402° Matteo Carosi, 409° Luigi Angeli, 498° Frederik Andersen, 551° Mario Cucinotta, 620° Luca Spinetti, 645° Riccardo Pieroni (che ha abbassato il proprio P.B.), 755° Stefano Del Prete, 824° Roberto Nannizzi, 861° Vincenzo Zaccuri, 971° Alessandro Orlandi. Al femminile straordinaria prestazione per Simona Carradossi, 5^ assoluta al traguardo in 1:32:34 e ancora uno stupendo podio per Roberta Pieroni, 2^ tra le Veterane. Molto bene anche le altre ragazze: 48^ Erika Bertoncini che migliora il personale sulla distanza, 56^ Jessica Chango Preciado, 90^ Alessandra Mendola, 124^ Cinzia Fracassi. Non solo mezza maratona, è stata una domenica di gare “collinari”. Al 43° Trofeo Dormisacco a Borgo a Buggiano atleti del G.S. Orecchiella sugli scudi. Marco Guerrucci vola e si piazza 2° alle spalle del solo Curovich (Pod. Castelfranchese) con il tempo di 40:54. 7° posto per Luca Diversi che si aggiudica la categoria Veterani; 8° Michele Giannotti, 13° Raffaello Bevilacqua, 31° Federico Nesti, 45° Antonio Martini, 70° Riccardo Nardi. In crescita costante Gianna Secci, con una ottima condotta di gara conquista il terzo gradino del podio tra le assolute. Alla Corriecina di Fivizzano 45° posto per l’inossidabile Davide Del Giudice.  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Thu, 10 May 2018 15:28:40 +0200
G.S. Orecchiella tris di vittorie con Marco Guerrucci, Andrea Salas e Cecilia Basso http://reportsport.it/index.php/podismo/maratone-mezze/item/8856-g-s-orecchiella-tris-di-vittorie-con-marco-guerrucci-andrea-salas-e-cecilia-basso http://reportsport.it/index.php/podismo/maratone-mezze/item/8856-g-s-orecchiella-tris-di-vittorie-con-marco-guerrucci-andrea-salas-e-cecilia-basso G.S. Orecchiella tris di vittorie con Marco Guerrucci, Andrea Salas e Cecilia Basso

CASTELUOVO GARFAGNANA - Accoppiata vincente per il G.S. Orecchiella Garfagnanana alla 42° Camminata della Salute, gara podistica di 11,5 km disputata a Pistoia.

In campo maschile successo per il fortissimo atleta Marco Guerrucci, mentre tra le donne ha prevalso la “scalatrice” Andrea Salas. Guerrucci ha superato Massimo Tredici, uno degli atleti toscani più forti, per una manciata di secondi, con il tempo di 45:08. Tra gli uomini bene anche: 12° Federico Nesti, 27° Antonio Martini, 50° Adriano Matteoni. Tra le donne podio sfiorato per Gianfranca Secci, 4° al traguardo. Podio anche per Odette Ciabatti, seconda tra le Veterane.

Altra vittoria di prestigio per il giovane talento Cecilia Basso che trionfa nella storica corsa in montagna “Cafasse Cà Bianca” giunta alla sua XXXVI edizione. Questa competizione sportiva trae il suo nome da una casupola un tempo di proprietà del Corpo Forestale dello Stato situata sulle pendici del Monte Corno, ad una altitudine di circa 700 metri. In campo femminile successo appunto della giovanissima portacolori del GS Orecchiella Cecilia BASSO della Orecchiella Garfagnana in 56’50” che ha preceduto Alessandra Bresciani della U.S. Atletica Cafasse in 59’05” e Chiara Bertino della Podistica Torino in 1h01'57". Al maschile successo di Jacopo Musso della S.S. Vittorio Alfieri Asti.

Alla 3^ Corsa di Marmo, disputata tra le cave di marmo Fantiscritti di Carrara, in parte su strada e arrivo in cava dopo 9 km di saliscendi sale sul podio per il GS Orecchiella Garfagnana Melania Raffaetà, con un ottimo terzo posto al femminile. Infaticabile Odette Ciabatti che si aggiudica la categoria Veterane. Tra gli uomini 8° Marco Gori e 32° Gino Franceschini.

Alla mezza maratona di Pontassieve bella prova per Ivano Rugani, 23° con il tempo di 1:31:03, che gli vale il 6° posto tra i Veterani. A Barbarasco, gara del Corrilunigiana caratterizzata dalla solidarietà in favore della Fondazione dell'Ospedale pediatrico Meyer, buon 35° Giuseppe Carli e 45° Davide Del Giudice.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Maratone/mezze Sun, 06 May 2018 14:36:05 +0200
Doppietta dell' Orecchiella con Castelli e Mugno alla Lido Run 10Km. http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/8715-doppietta-dell-orecchiella-con-castelli-e-mugno-alla-lido-run-10km http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/8715-doppietta-dell-orecchiella-con-castelli-e-mugno-alla-lido-run-10km Doppietta dell' Orecchiella con Castelli e Mugno alla Lido Run 10Km.

LUCCA - Domenica trionfale per i colori del G.S. Orecchiella Garfagnana. Da Lido di Camaiore arriva una storica doppietta alla Lido Run, gara omologata Fidal di 10 km su strada: merito di Girma Castelli e Annalaura Mugno che vincono le rispettive competizioni.

Bellissimo successo di livello assoluto per il giovane Girma Castelli, categoria Juniores, ad una settimana dal 2° posto al Vivicittà di Lucca. Da sottolineare il tempo finale, 34:13, anche alla luce del gran caldo che ha caratterizzato la giornata; completano il podio l’altra promessa Razzuoli Lorenzo (Atletica Camaiore) e l’esperto Stefano Politi (Atletica Pietrasanta). Tanti altri atleti del G.S. Orecchiella in gara, con piazzamenti lusinghieri: 11° Andrea Vassalle in 35:36, 27° Daniele De Pasquale 37:36, 37° Gabriele Bacci 38:03, 39° Ivano Rugani 38:18, 61° David Elisei, 63° Giacomo Tognetti, 66° Franco Morelli, 74° Daniele Trevisani, 77° Giorgio Piccolo, 93° Luca Cinacchi, 106° Antonio Bianchi, 117° Giuseppe Carli, 118° Luca Borelli, 122° Matteo Biggi, 127° Stefano Bertolucci, 129° Adriano Matteoni, 133° Tiberiu Mihai Dinu, 135° Nello Panarelli, 137° Cristian Rosi, 138° Abramo Forasiepi, 155° Davide Del Giudice, 157° Roberto Castori, 182° Andrea Dini, 198° Gianni Moggia, 211° Matteo Carosi.

In campo femminile come detto ennesimo successo, conferma della grande crescita, per Annalaura Mugno, protagonista su diversi terreni, dalla montagna al trail alla strada; ottimo il riscontro cronometrico, con il tempo di 37:17 Annalaura ha preceduto la giovane ed emergente Margherita Cibei dell’atletica Alta Toscana . Completa il podio con un’altra bella prestazione la mezzofondista bianco-celeste Simona Prunea con il tempo di 39:31. Bene anche le altre ragazze: 4^ assoluta Andrea Salas Palma, 9^ e 3^ tra le Veterane Odette Ciabatti, 17^ Jessica Chango Preciado, 35^ Barbara Belli.

Ottime notizie arrivano da Monsummano, dove si è svolta la 2^ edizione della Padulata, gara di 15 km interamente su strade bianche del padule. Tre podi per le “Aquile”. Simone Pierotti conquista il terzo posto assoluto, salendo sul podio dietro a Jilali Jamali e Alessandro Fiore. Luca Diversi sale al secondo posto tra i Veterani, dietro al forte Pellegrinotti. Giuseppe Monini conquista anch’egli il 2° posto nella categoria Oro. In gara anche Massimo Rossi 35° di categoria assoluti, Luigi Angeli 20° tra i veterani e Luca Spinetti 50° di categoria assoluti.

Alla Bolgheri Run, gara dal grande fascino con partenza da Castagneto Carducci, passaggio nella splendida via Bolgherese ed ingresso lungo il viale dei cipressi decantato dal Carducci nella poesia “Davanti a San Guido” e arrivo nel cuore di Bolgheri, ottimo risultato per Federico Matteoni, 9° assoluto con il tempo di 1:11:53. Buoni piazzamenti anche per gli altri portacolori bianco-azzurri : 27° Denis Colò, 42° Luigi Ceccarelli, 92° Maurizio Iadanza, 153° Luca Rodaro, 305° Roberto Nannizzi.

Al 1° Trofeo Frantoio di Caprona, organizzato sui 10 km dall'Atletica Cascina con il patrocinio del Comune di Vicopisano, buon 38° posto per Antonio Martini.

 

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Tue, 24 Apr 2018 17:45:58 +0200