Displaying items by tag: Antonio Tiberi http://reportsport.it Sat, 21 Sep 2019 13:12:06 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Alla Firenze-Fiesole brilla la stella Tiberi http://reportsport.it/index.php/toscana/item/12903-alla-firenze-fiesole-brilla-la-stella-tiberi http://reportsport.it/index.php/toscana/item/12903-alla-firenze-fiesole-brilla-la-stella-tiberi Da sinistra, Tiberi il diesse Niccolai e Stojnic

di Antonio Mannori

FIESOLE - Il diciottenne azzurro juniores Antonio Tiberi del Team Franco Ballerini Due C è stata la stella della Firenze-Fiesole. 

L'atleta del team di Cantagrillo la prossima settimana disputerà in Inghilterra sia la prova a cronometro che la gara in linea al Campionato del Mondo. La cronoscalat in notturna Firenze-Fiesole, era organizzata dalla Fosco Bessi di Calenzano e dalla società Fiesole Cycling Collectile.

Tre ore di spettacolo e di emozioni sul filo dei secondi ed in qualche caso dei centesimi, lungo i 4 Km e mezzo della gara, con la presenza di ben 105 concorrenti di quattro categorie diverse, esordienti, allievi, juniores e under 23, con i titoli toscani in palio per quest’ultime tre categorie.

Tiberi infatti con 8’39” ha fatto segnare il miglior tempo in assoluto cogliendo così la nona vittoria stagionale e il terzo titolo regionale, quello della montagna dopo i due precedenti ottenuti nella crono di Baccaiano e quello in linea.

La gara era valevole per il Memorial Gastone Nencini e per il Memorial Guido Boni, assegnato al migliore juniores del 1° anno Samuele Gimignani. Negli Under 23 in palio il Memorial Franco Ballerini, ha vinto la gara il colombiano Santiago Sanchez Buitrago del Team Cinelli per 1” sul serbo Veljko Stojnic del Team Franco Ballerini che ha conquistato il titolo toscano dopo un’avvincente duello per il successo. Brillante la prestazione nel Memorial Alfredo Martini del fiorentino Riccardo Djordjevic (Aquila) (abita a 500 metri da dove era posizionata la pedana di partenza) che si è imposto conquistando il titolo negli allievi su Crescioli e Savino, con la conquista da parte di quest’ultimo del Memorial Carlo Chiappi quale miglior allievo del 1° anno. Negli esordienti con in palio il Trofeo Città di Fiesole, successo in assoluto, settimo stagionale per Samuele Scappini (Nestor Marsciano) mentre il migliore del primo anno è risultato Enea Sambinello della Fausto Coppi.

Numerosi gli sportivi presenti in una bella serata con conclusione nella magnifica Piazza Mino a Fiesole dove presso il Comune si è tenuta la cerimonia finale di premiazione.

UNDER 23: 1)Santiago Sanche Buitrago (Team Cinelli) Km 4,500 in 8’40”, media Km 31,200; 2)Veljko Stojnic (Team Franco Ballerini) a 1” – Campione Toscano -; 3)Rossano Mauti (Futura Team Rosini) a 14”; 4)Gabriele Ninci (Mastromarco Sensi Nibali) a 14”; 5)Gabriele Porta (Gallina Colosio Eurofeed) a 15”; 6)Longo a 22”; 7)Camargo a 24”; 8)Mugnaini a 25”; 9)Ferri a 26; 10)La Terra a 26”.

JUNIORES: 1)Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini Due C) Km 4,500, in 8’39”, media Km 31,203 – Campione Toscano -; 2)Alessio Nieri (Big Hunter Beltrami Seanese) a 31”; 3)Andrea Gallo (Italia Nuova Borgo Panigale) a 33”; 4)Samuele Gimignani (Work Service Romagnano) a 34”; 5)Giosuè Crescioli (Pitti Shoes Taddei) a 36”; 6)Ciafardini a 40”; 7)Galli a 42”; 8)Bernacchioni a 47”; 9)Colacione a 48”; 10)Dapporto a 50”.

ALLIEVI: 1)Riccardo Djordjevic (Aquila) Km 4,500, in 9’17”, media Km 30,321 – Campione Toscano -; 2)Ludovico Crescioli (Empolese Lupi) a 10”; 3)Federico Savino (Coltano Grube) a 20”; 4)Lorenzo Giordani (Pol. Milleluci) a 24”; 5)Lorenzo Boschi (idem) a 34”; 6)Garuffi a 35”; 7)Militello a 46”; 8)Piccini a 46”; 9)Molisso a 47”; 10)Cervelloni a 48”.

ESORDIENTI (2° anno): 1)Samuele Scappini (Nestor Marsciano) Km 4,500 in 10’33”, media Km 28,876; 2)Thomas Del Frate (Team Valdinievole) a 14”; 3)Pietro Pieralli (Fosco Bessi) a 14”; 4)Riccardo Lorello (idem) a 22”; 5)Samuel Bertolli (Velo Club Empoli) a 30”; 6)Basile a 44”; 7)Poli a 56”; 8)Di Venezia a 59”; 9)Creatini a 1’; 10)Cavallaro a 1’04”.

ESORDIENTI (1° anno): 1)Enea Sambinello (Fausto Coppi) Km 4,500, in 10’58, media Km 28,121; 2)Damiano Petri (Fosco Bessi) a 15”; 3)Fabio Del Medico (Borgonuovo) a 19”; 4)Davide Bufalini (Rosignano-Donoratico) a 31”; 5)Enrico Cacchio (Fausto Coppi) a 42”; 6)Merola a 50”; 7)Gabrielli a 51”; 8)Cardinali a 1’01”; 9)Anguillesi a 1’05”; 10)Ranise a 1’41”.

]]>
io@io.it (Super User) Toscana Thu, 19 Sep 2019 09:30:33 +0200
Tiberi dà spettacolo, il Campionato toscano è suo http://reportsport.it/index.php/toscana/item/12494-tiberi-da-spettacolo-il-campionato-toscano-e-suo http://reportsport.it/index.php/toscana/item/12494-tiberi-da-spettacolo-il-campionato-toscano-e-suo Tiberia braccia alzate al traguardo del Campionato toscano

di Antonio Mannori

FABBRICA DI PECCIOLI- Due azzurri vai primi due posti del 22° Trofeo San Rocco a Fabbrica di Peccioli valevole per il Campionato toscano juniores.

Il Il magnifico podio della corsa pecciolese, è stato completato dal massese Peschi, miglior atleta del primo anno.

Dopo la conquista del titolo regionale a cronometro, Antonio Tiberi, laziale, del Team Franco Ballerini Due C, guidato dai tecnici Lenzi e Breschi, si è ripetuto conquistando anche quello in linea con un finale spettacolare dove ha mostrato una grande condizione.

Era rimasto tagliato fuori dalla fuga di 22 corridori che ha deciso la gara, ma sulla salita di Peccioli a 8 Km dall’arrivo con tre atleti che si erano leggermente avvantaggiati, ha dato fondo alle sue energie ed ha fatto il vuoto. Ha lasciato il gruppo ha raggiunto e staccato i fuggitivi per andare a compiere una dirompente galoppata fino al traguardo.

Una folla immensa ha applaudito la prodezza di questo diciottenne di classe e talento. Un degno e brillantissimo campione toscano, un giovane che è più di una promessa, per le sue qualità.

Al posto d’onore un ottimo Della Lunga che ha riconosciuto la superiorità del laziale. Bravo Peschi che ha corso con intelligenza, cogliendo un ottimo terzo posto.

Al campionato toscano hanno partecipato 121 atleti di 19 squadre,undici delle quali toscane.

I 4 giri con la salita di Montelopio (la classifica del Gran premio della montagna vinta da Lorenzo Martignoni della Casano Luna Abrasiv) hanno fatto poca selezione, ma alla distanza come sempre questo percorso sulle colline pecciolesi ha fatto la differenza.

Impeccabile l’organizzazione del G.S. Amici del Pedale con il presidente Alessandro Bacciarelli, i vice Alessandro Pazzagli, Gabriele Bellagotti ed i loro collaboratori, e tanti gli sportivi presenti come non vedevamo da tempo, risparmiati anche dalla temuta pioggia che ha concesso una pausa.

Ordine d’arrivo

1)Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini Due C) Km 104, in 2h30’, media Km 41,600;

2)Francesco Della Lunga (Stabbia Dover Andia Fora); a 23”;

3)Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami TSA Seanese

4)Francesco Madrucci (Team Fortebraccio);

5)Guido Draghi (Stabbia Dover Andia Fora);

6)Alessio Riccardi (Team Franco Ballerini Due C

7)Gabriele Arzilli (Stabbia Doveri);

8)Samuele Gimignani (Work Service Romagnano;

9)Lorenzo Tedeschi (Casano Luna Abrasiv);

10)Nicholas Norbis (S.C. Capriolo.

]]>
io@io.it (Super User) Toscana Mon, 20 May 2019 09:41:54 +0200
Antonio Tiberi trionfa sul Ghisallo http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/10388-antonio-tiberi-trionfa-sul-ghisallo http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/10388-antonio-tiberi-trionfa-sul-ghisallo Antonio Tiberi trionfa sul Ghisallo

PISTOIA - Un'altra vittoria, la settima stagionale, per Antonio Tiberi che si impone nella Olgiate Molgora - Ghisallo battendo in un tiratissimo sprint a due la fresca medaglia di bronzo a Innsbruck Alessandro Fancellu.

Una prova eccezionale per il team Franco Ballerini - Primigi Store, al nono successo di questo 2018, arrivato dopo una corsa lineare che si è decisa sulla storica ascesa lombarda. Sulle pendenze del Ghisallo era tanta la selezione con tra i protagonisti Luca Roberti e Antonio Tiberi che rimanevano in un gruppetto di 14 corridori a 3 km dall'arrivo. Con la situazione ormai ben definita Tiberi lanciava un attacco al quale l'unico corridore a rispondere era Fancellu. La coppia di testa risultava imprendibile per gli inseguitori e Tiberi, con uno sprint lunghissimo, riusciva a rimanere davanti all'avversario diretto tornando a riassaporare il gusto della vittoria. Nella top 10 anche Luca Roberti, 8° a 16" mentre le buone notizie per la nostra squadra non terminano in quanto Gregorio Butt 

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Giovanili Mon, 01 Oct 2018 13:41:52 +0200
Team Ballerini Primigi Store, Galli e Tiberi: superba doppietta a Olevano Romano http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9977-team-ballerini-primigi-store-galli-e-tiberi-superba-doppietta-a-olevano-romano http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9977-team-ballerini-primigi-store-galli-e-tiberi-superba-doppietta-a-olevano-romano Team Ballerini Primigi Store, Galli e Tiberi: superba doppietta a Olevano Romano

PISTOIA - Domenica trionfale per il Team Franco Ballerini - Primigi Store che realizza una fantastica doppietta nel 4° Gp Città di Olevano bissando così il successo di dodici mesi fa quando ad imporsi fu Juri Passa.

La gloria ieri è stata per Emanuele Galli, al primo centro nella categoria, al termine di una giornata nella quale il corridore toscano è stato praticamente sempre all'attacco liberandosi uno dopo l'altro dei suoi compagni d'avventura. Alle spalle di Galli in gruppo era Antonio Tiberi a fare la selezione e la sua rimonta culminava con l'aggancio al suo compagno di squadra nell'ultimo giro del circuito laziale.

Il finale in parata tra gli applausi del pubblico certificava la grandezza dell'impresa della squadra diretta in ammiraglia da Samuele Breschi che ha ottenuto ieri l'ottavo successo stagionale e che ha piazzato nei primi 20 anche Luca Roberti, 6° e vincitore della volata di un gruppo dove trovavamo rispettivamente al 19° e al 20° posto Alessio Riccardi e Mattia Pomenti.

Per Galli e Tiberi la vittoria arriva in un momento speciale della stagione in quanto dal 30 agosto saranno impegnati al Giro della Lunigiana dove vedremo anche in corsa Roberti, Passa e Quagliozzi

Emanuele Galli: "E' stata una corsa fantastica, mi sentivo bene fin dall'inizio e per questo sono andato in fuga. Chilometro dopo chilometro le mie gambe giravano meglio e all'ultimo giro una volta rientrato Antonio ho creduto che potevamo arrivare insieme. E' una stagione in cui sto imparando tanto ed è grazie al Team Franco Ballerini - Primigi Store, a cui dedico la vittoria, che sto maturando"

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Giovanili Mon, 27 Aug 2018 10:19:50 +0200
Ciclismo: Tiberi incontenibile nel G.P. Neri a la Stella http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9764-ciclismo-tiberi-incontenibile-nel-g-p-neri-a-la-stella http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9764-ciclismo-tiberi-incontenibile-nel-g-p-neri-a-la-stella Ciclismo: Tiberi incontenibile nel G.P. Neri a la Stella

di Antonio Mannori

LA STELLA DI VINCI (FI).- Un Tiberi strepitoso e incontenibile negli ultimi 30 Km, ha vinto a La Stella di Vinci il 24° Gran Premio Neri Sottoli.it-Memorial Claudio Cecconi, grande appassionato di ciclismo scomparso 13 anni or sono.

Il romano del Team Franco Ballerini-Primigi Store che il giorno prima aveva ottenuto la medaglia d’argento nel campionato italiano a cronometro superato solo da un grandissimo Piccolo, ha lasciato tutti sulla salita di San Baronto a 27 Km dal traguardo. L’antagonista più tenace e caparbio e che fino all’ultimo ha cercato di ritornare sullo scatenato fuggitivo è stato Crescioli, il quale ha capito che occorreva controbattere l’azione decisa di Tiberi, voglioso di vincere per la sesta volta nel 2018.

Per una decina di chilometri Crescioli è rimasto a 10-15 secondi da Tiberi poi ha mollato e l’azzurro seguito in questa gara toscana dallo stesso c.t. della nazionale juniores Rino De Candido, ha concluso il trionfo in un crescendo fantastico. Una nuova chiara dimostrazione delle capacità di questo diciassettenne che ora si riposerà per qualche giorno in vista del Giro della Lunigiana e poi dei mondiali dove conta di essere presente. Al secondo posto il campione toscano Acco, autore di una prova volitiva che ha vinto la volata del gruppo inseguitore davanti a Bertolini.

Una splendida gara questa sulle strade ai piedi del Montalbano, con 130 partenti e 22 società. Quanto a Crescioli ha mollato anche psicologicamente nel finale ma che abbia classe e talento è fuori discussione. Soddisfatti gli organizzatori che hanno saputo onorare sino in fondo il ricordo di Claudio Cecconi.

ARRIVO: 1)Antonio Tiberi (Franco Ballerini Primigi Store) Km 118, in 2h54’, media Km 40,660; 2)Alessio Acco (Work Service Romagnano) a 1’38”; 3)Gianmaria Bertolini (Casano); 4)Mattia Toni (Paletti); 5)Gabriel Palmieri (Aspiratori Otelli); 6)Eccel; 7)Draghi; 8)Raimondi; 9)Polo; 10)Porta.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Giovanili Mon, 30 Jul 2018 09:48:43 +0200
Campionati europei di Brno: Antonio Tiberi è medaglia di bronzo a cronometro http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9639-campionati-europei-di-brno-antonio-tiberi-e-medaglia-di-bronzo-a-cronometro http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9639-campionati-europei-di-brno-antonio-tiberi-e-medaglia-di-bronzo-a-cronometro Campionati europei di Brno: Antonio Tiberi è medaglia di bronzo a cronometro

PISTOIA - Il team Franco Ballerini - Primigi Store conquista un risultato storico salendo sul podio dei Campionati Europei di Brno 2018 con Antonio Tiberi che non ha deluso le attese del CT Rino De Candido piazzandosi al terzo posto della prova a cronometro alle spalle dei belgi Remco Evenepoel e Ilan Van Wilder.

Il 17enne, al primo anno nella categoria, ha percorso i 23 km della prova in 30'31", a 40" da Evenepoel e con un sensibile vantaggio sul quarto corridore classificato, il tedesco Hessmann, che mai ha impensierito Tiberi che con la maglia della Nazionale aveva già brillato nella Corsa della Pace di maggio. Non ci sono parole per il grandissimo risultato che è motivo d'orgoglio e che premia il lavoro del team manager Marco Cacciamani e di tutto lo staff guidato dai direttori sportivi Breschi, Fradusco e Lenzi, un traguardo che in realtà è un punto di partenza per un 2018 ancora lungo e che può riservare grandissime soddisfazioni alla nostra squadra 

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Giovanili Fri, 13 Jul 2018 18:13:08 +0200
Team Franco Ballerini Primigi Store, la domenica magica di Antonio Tiberi http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9453-team-franco-ballerini-primigi-store-la-domenica-magica-di-antonio-tiberi http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9453-team-franco-ballerini-primigi-store-la-domenica-magica-di-antonio-tiberi Team Franco Ballerini Primigi Store, la domenica magica di Antonio Tiberi

CIAMPINO - E' stata una domenica indimenticabile per Antonio Tiberi che si è fatto un ottimo regalo di compleanno vincendo il "Memorial Luciana Cingolani", corsa Nazionale che si è svolta a Ciampino, proprio nel giorno in cui ha compiuto 17 anni.

Una prova di forza magistrale quella di Tiberi che ha attaccato in solitario quando mancavano 40 km all'arrivo conservando il vantaggio sugli inseguitori, relegati ad oltre 2' per un ordine d'arrivo che ha visto nei 10 anche Luca Roberti. Per Tiberi quella di ieri è la quarta vittoria stagionale, per il team Franco Ballerini - Primigi Store sono invece cinque i successi di un 2018 più che soddisfacente. Poca fortuna per il gruppo toscano in quel di Bagnolo di Montemurlo nella corsa che ha visto vincere Tommaso Rosa in uno sprint di un gruppetto selezionato dal durissimo strappo della Rocca in cui Marco Cecchi ci ha provato non riuscendo però a fare la differenza.

Caduta senza conseguenze per Alessio Riccardi proprio lungo la discesa della Rocca.

COMMENTI Antonio Tiberi "Era una fuga molto lunga e all'inizio non ci credevo più di tanto anche perchè vedevo il gruppo sempre molto vicino. Chilometro dopo chilometro il vantaggio è cresciuto anche se ho avuto un pò di timore quando al penultimo giro i miei inseguitori avevano riguadagnato su di me. Sull'ultima salita ho dato il tutto per tutto ed è bastato. Grande vittoria, grande squadra"  

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Giovanili Tue, 26 Jun 2018 15:17:26 +0200
Antonio Tiberi secondo a Montemarciano http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9055-antonio-tiberi-secondo-a-montemarciano http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/9055-antonio-tiberi-secondo-a-montemarciano Antonio Tiberi secondo a Montemarciano

PISTOIA -Un altro risultato di prestigio per il team Franco Ballerini - Primigi Store che si piazza al secondo posto nella Coppa Sportivi Montemarcianesi vinta da Alessandro Verre.

La corsa è stata caratterizzata da una fuga di 18 corridori in cui si sono inseriti anche i nostri Cecchi e Riccardi, azione che il gruppo ha trascurato nonostante il lavoro dei nostri corridori per ricucire il gap. I fuggitivi, tra cui si trovava anche Alessandro Verre, hanno approcciato l'ascesa finale con un vantaggio superiore ai 2', distacco che Antonio Tiberi ha provato a limitare attaccando e rimontando diverse posizioni non riuscendo a rientrare sul leader solitario ma bruciando nello sprint finale per il secondo posto Gabriele Benedetti. Per la squadra del TM Marco Cacciamani e dei DS Samuele Breschi, Antonio Fradusco e Davide Lenzi un altro risultato che dà continuità ad un ottimo momento generale  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Giovanili Tue, 22 May 2018 11:21:06 +0200
Antonio Tiberi è il nuovo campione regionale toscano a cronometro http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/8968-antonio-tiberi-e-il-nuovo-campione-regionale-toscano-a-cronometro http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/8968-antonio-tiberi-e-il-nuovo-campione-regionale-toscano-a-cronometro Antonio Tiberi

PISTOIA - Terzo successo stagionale per il team Franco Ballerini - Primigi Store che a Montespertoli ha letteralmente spazzato via la concorrenza conquistando il titolo regionale toscano a cronometro battendo di 29" Edoardo Martinelli e di 38" Lorenzo Zega.

Forte in salita e forte contro il tempo, il campioncino romano al primo anno nella categoria sta rispettando le attese confermando la bontà del progetto tecnico portato avanti dal team manager Marco Cacciamani e dai DS Samuele Breschi, Antonino Fradusco e Davide Lenzi. Domenica difficile invece per le nostre squadre impegnate a Cave di Foligno e a Roero. Non sono arrivati i risultati sperati ma delle ottime prestazioni in fuga con grande spirito di dedizione. La strada è quella giusta, sta a noi lavorare per costruire qualcosa d'importante  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Giovanili Tue, 15 May 2018 10:38:11 +0200
Antonio Tiberi è sesto nonostante le cadute http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/8744-antonio-tiberi-e-sesto-nonostante-le-cadute http://reportsport.it/index.php/giovanili/item/8744-antonio-tiberi-e-sesto-nonostante-le-cadute Antonio Tiberi è sesto nonostante le cadute

 PISTOIA - Il team Franco Ballerini - Primigi Store si lecca le ferite al termine del 44° Gp Liberazione - Città di Massa che ha visto vincere Andrea Piccolo.

Una caduta lungo la discesa del primo GPM della Fortezza ha infatti frenato le ambizioni di Antonio Tiberi che ha dovuto lottare per rientrare in gruppo, splendidamente supportato da Riccardi, Galli, Quagliozzi e Passa, a sua volta obbligato al ritiro da un problema meccanico. A controllare la situazione, che vedeva una fuga di 14 corridori raggiungere un vantaggio massimo di 3'20", nelle prime posizioni del gruppo rimaneva Luca Roberti che provava anche ad evadere ma senza successo. Sulla salita dell'Evam nasceva l'azione decisiva mossa da Vacek sul quale rientravano Piccolo e Cancelli con Tiberi, in rimonta, che scollinava a 40" dal trio di testa. Nonostante le ferite Tiberi chiudeva al 6° posto con Roberti 16° a completare una doppia top 20 in una corsa di altissimo livello

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Giovanili Thu, 26 Apr 2018 16:06:23 +0200