header rsport
 

.

 

.

 

MONTEMURLO - Tutti i risultati della Montemurlo Basket. 

PORCARI - I Lions espugnano il fortino della Ludec Porcari sudando le famose sette camicie, o forse anche di più! 

Martedì, 28 Febbraio 2017 23:15

Montemurlo Basket, i risultati del weekend

MONTEMURLO - I risultati della Montemurlo Basket.

MONTEMURLO - Dopo l' amarezza per l'esclusione dai Giochi Olimpici del double trap, Marco Innocenti ritrova il sorriso.

MONTEMURLO - Settimana molto positiva in casa Lions: bello il traguardo degli Under16 Elite che si classificano tra le prime 8 squadre in toscana nella loro categoria, accedendo alla fase finale del campionato. Nell'ultima gara casalinga della prima fase, i giovani Leoni guidati da coach Riccio, mantengono inviolato il Pala Lions strapazzando la forte compagine lucchese che deve cedere all'ottimo gioco dei padroni di casa.

MONTEMURLO - Marco Innocenti non molla e ancora una volta è in corsa verso la Coppa del Mondo di tiro al volo specialità double trap.


Dopo l'argento alle Olimpiadi di Rio 2016, l'atleta montemurlese non si ferma e con determinazione ha deciso di proseguire l'attività agonistica nella nazionale, guidata da direttore tecnico Mirco Cenci. Il primo successo della stagione per gli atleti azzurri è arrivato proprio sabato scorso, 18 febbraio, nella gara del Qatar Open di Double Trap in svolgimento nel Lusaill Complex di Doha, dove Marco ha conquistato la medaglia di bronzo, mentre la medaglia più prestigiosa è stata vinta sempre da un italiano, il napoletano Alessandro Chianese.

Un risultato fortemente condizionato dalle condizioni meteo avverse, contro le quali Marco ha lottato fino alla fine, arrendendosi solo nell’ultima tornata eliminatoria con il totale di 48 su 70. "Non è stata una gara semplice - spiega Innocenti - Abbiamo sparato con un vento fortissimo piattelli a sei metri di altezza. Per la squadra azzurra il gran prix ha comunque, rappresentato un'importante preparazione in vista della prima prova della Coppa del Mondo". Dopo solo poche ore dal podio in Qatar, infatti, il team azzurro è volato a New Delhi in India, dove, dal 19 al 28 febbraio, si svolgeranno le gare della prima “Word Cup ISSF Double trap skeet”.

"Sono felice che Marco Innocenti abbia deciso di continuare la sua carriera professionale nel tiro a volo. - commenta il sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini, sostenitore numero uno dell'atleta montemurlese - Di ritorno dalle Olimpiadi Marco aveva annunciato di volersi ritirare, ma per tutti noi sarebbe stata una grossa perdita. Marco è un uomo e un atleta generoso che ha ancora tanto da dare allo sport italiano. Un campione in pedana e nella vita. Come sempre Montemurlo gli è vicino e fa il tifo per lui".

“Un buon inizio – ha commentato il Direttore tecnico della nazionale Tiro a volo Mirco Cenci – Noi italiani diamo sempre il massimo in ogni occasione. Nell’attesa che la Federazione Internazionale decida delle nostre sorti olimpiche, noi continuiamo a fare il nostro dovere portando allori nel medagliere azzurro”.

MONTEMURLO - Il gruppo trekking “La storia camminata” organizza, con il patrocinio del Comune di Montemurlo, una nuova escursione alla scoperta del territorio.

MONTEMURLO - Tutti i risultati del settore giovanile e minibasket della Montemurlo Basket.

MONSUMMANO TERME - Non è bastata una grande prestazione ai Leoni biancorossi per espugnare il campo degli Shoemakers di Monsummano, nella trasferta di sabato scorso. 

MONTEMURLO (PO) – Anche quest’anno le biciclette di Soudal-Lee Cougan Racing Team saranno dotate del sistema SRM PowerMeter, proseguendo la collaborazione che è giunta alla terza stagione consecutiva. 

MONTEMURLO - Tutti i risultati del week end del settore giovanile e del mini basket della Montemurlo Basket. 

MONTEMURLO - Ancora una conferma per lo sport montemurlese.

QUARRATA -Nella 15° giornata di campionato, seconda di ritorno, la Blu Volley Quarrata vince 3-0 contro la Baia Del Marinaio Cecina (25-14, 25-21, 25-18 i parziali in 1 ora e 20 minuti di gioco) e si conferma seconda forza del campionato alle spalle di Empoli vincente per 3-1 contro Ravenna.


Pronti via le ragazze di mister Torracchi si trovano sul 4-0 con Grosso e Filindassi subito a segno , ancora Filindassi in coppia con Becucci portano al primo tempo tecnico (8-4), ma le ospiti con Carlozzi e Incagli tentano di rifarsi sotto arrivando fino all’ 11-10; Becucci con due attacchi e Grosso ristabiliscono immediatamente le distanze, (16-12), poi le quarratine chiudono la saracinesca e stampano 3 muri (2 di Pazzaglia e 1 di Degli Innocenti) che destabilizzano ulteriormente gli equilibri delle livornesi che escono dalla partita, 2 punti di Bresci e 3 di Degli Innocenti portano il risultato sul 24-14, basta il primo dei 10 set point grazie all’invasione di Cavallini che consegna il set alle giocatrici di casa. Al rientro in campo le ospiti approfittando di alcuni regali del sestetto biancoblu restano aggrappate al risultato nei primi punti del set, poi ancora capitan Pazzaglia in fast, e i muri di Breschi e Degli Innocenti, concretizzano l’allungo che porta al primo tempo tecnico del secondo set, ancora una super Pazzaglia e Grosso incrementano il vantaggio (11-5), ma con una mai doma Carlozzi, coadiuvata da Casini, le ospiti punto dopo punto tentano la rimonta (14-12); Pazzaglia con il suo marchio di fabbrica, la fast, ristabilisce nuovamente le distanze (18-13), Degli Innocenti con 3 punti di fila allunga sul 23-17, ma quando il set sembrava in dirittura di arrivo 3 errori in attacco delle locali riporta improvvisamente in gioco le livornesi (23-20), un’invasione di Incagli consegna il set point alle quarratine che Pazzaglia concretizza alla prima occasione portando il conteggio dei set sul 2-0. Nel terzo parziale sono le ospiti a partire meglio, grazie anche ad alcuni errori di troppo in attacco delle locali, Becucci, a tratti incontenibile in attacco, riesce comunque a non far scappare le avversarie che tengono testa alle biancoblu fino all’8 pari, poi con un parziale di 5-0 (3 volte Grosso, Degli Innocenti e Pazzaglia) le quarratine tentano il primo allungo del set, ricucito immediatamente da Moda, Casini e Cavallini (13-12), ancora la giovane Caterina Grosso, con un muro e un attacco, ristabilisce le distanze facendo suonare la sirena del secondo tempo tecnico; Becucci e Pazzaglia a muro, insuperabile questa sera con 4 muri, aumentano il vantaggio sulle avversarie (20-16), vantaggio incrementato sempre da Pazzaglia che con un attacco e un ace segna il 23-18; con 2 errori, 1 attacco e una doppia le livornesi concedono definitivamente la partita e i 3 punti alle giocatrici di Torracchi che restano seconde davanti a Pontedera, con Imola che potrebbe riprendersi il terzo posto, in campo domani contro Castelfiorentino. Migliori in campo per la Blu Volley Pazzaglia, Grosso e Degli Innocenti; Casini e Carlozzi per le giocatrici di Cecina. “Abbiamo sudato più del previsto, perché in diverse occasioni abbiamo rimesso in gioco le nostre avversarie con errori ingenui ed evitabili. Dobbiamo cercare di eliminare questi passaggi a vuoto perché in questa seconda parte del campionato, sia con formazioni di alta classifica, che contro squadre in cerca di punti preziosi per la salvezza, potrebbero costarci caro.”

Tabellino:

Pazzaglia 16, Grosso 12, Degli Innocenti 12, Becucci 9, Filindassi 6, Breschi 4, Bagni 1, Gradi 0, Chiti libero 0, Capocasale n.e, Niccolai n.e, Zoppi n.e.

MONTEMURLO - Tutti i risultati del settore giovanile. 

MONTEMURLO - Il palazzetto di Oste ha aperto ieri le porte ai piccolini per una giornata di sport e divertimento dedicata ai bambini del settore minibasket.

IOLO - Il Comune di Prato ha pubblicato due nuovi avvisi pubblici per la concessione in gestione del campo da rugby Chersoni e dell’impianto da calcetto comunale facenti parte della “Cittadella dello sport” di Iolo. 

MONTEMURLO - Dopo una prima fase di studio, i Leoni danno una prima zampata che porta i biancorossi a chiudere il primo parziale sul 13-22. 

MONTEMURLO - Si è concluso il weekend delle squadre del settore giovanile della Montemurlo Basket. Vittorie dell'Under 20 contro Basket Reggello e degli Under 16 che hanno battuto il Prato Basket. Positive anche le prestazione delle altre squadre, che pur sconfitte, hanno mostrato margini di crescita notevoli.   

MONTEMURLO - I Leoni di Montemurlo targati Lanificio Mario Bellucci strapazzano Fucecchio già nei primi minuti, mettendo in campo velocità e precisione al tiro fin dalla palla a due. 

MONTEMURLO -Under 20: Atletica Castello - Montemurlo Basket: 41 - 81

SEDONI 300x425banner