header rsport
 

.

 

.

 

Martedì, 27 Febbraio 2018 18:52

Montemurlo Basket, il punto sui campionati

MONTEMURLO - I risultati della Montemurlo Basket.

PROMOZIONE

Montemurlo Basket - Pall. Calenzano: 55 - 52 dts Parziali: 15-15; 12-11; 8-9; 12-12; 8-5

Doveva essere una gara difficile, e così è stato. Si incontravano la terza in classifica e la quinta in classifica, Calenzano imbattuta nel girone di ritorno mentre i Lions reduci da un girone di ritorno con una sola sconfitta. Davide contro Golia. La Montemurlo Basket targata Lanificio Mario Bellucci, squadra giovane formata quasi completamente da Leoni allevati in proprio e "domati " da un Cutso che gli ha fatti "crescere" in un amen, contro una squadra costruita per il passaggio di categoria mix di giovani ed esperti giocatori che già da qualche anno giocano insieme. In campo vecchi amici che hanno "vestito" i nostri colori negli anni passati e così, dopo i saluti, via alle danze!

I primi 10 minuti sono un susseguirsi di triple e di veloci ripartenze e contropiedi. Da una parte Fallani e Migliorini, dall'altra Lakhdar e Innocenti tra i Lions. Alla sirena il tabellone dice 15-15. Si riparte, ma la musica non cambia, Montemurlo non perde lo spartito e ricomincia da dove si era finito. I Lions difendono forte su tutti i palloni con Barni e Innocenti che contengono la coppia Dell'Orfanello e Palmieri (concedendo 11 punti in due nell'intera gara) e con Tomberli autore di una ottima giocata che spella le mani al pubblico di fede biancorossa. Coach Daviddi prova ad alternare difesa 1-3-1 difesa a uomo e difesa 3-2 , ma con nessuna soluzione riesce mai ad ottenere risultati importanti e si va al riposo lungo con il punteggio di 27-26 per Montemurlo. Il folto pubblico venuto ad applaudire i giovani Leoni seppur con una stagione più da lupi che da Leoni, comincia a scaldarsi e ad incitare i propri beniamini con cori e bandiere. Si riparte sempre più convinti di poter fare un dispetto agli amici di Calenzano.

Il terzo quarto vedrà Guazzini e Mucci caricarsi la squadra sulle spalle per i biancorossi, con Innocenti che rimane costantemente un rebus per la difesa fiorentina, e Daviddi e Piacente per Calenzano. Si chiude il tempo con un sostanziale equilibrio fra le squadre: il tabellone dice 35 pari. I ritmi sono altissimi e la gara estremamente corretta, quindi pochi momenti di respiro per tifosi e giocatori in campo. Ultimo quarto. Montemurlo continua a difendere con grande intensità preferendo sempre la difesa a uomo e continua ad attaccare con buone giocate e ottime scelte. Sarà Vangi autore di 6 dei 12 punti del quarto per Montemurlo, e Giovannelli per i fiorentini a portare le proprie squadre all'over time sul 47 pari. Montemurlo, in bonus già dal settimo minuto del quarto quarto, continua a limitare i rifornimenti ai lunghi Daviddi e Giovannelli e riesce con freddezza a portarsi avanti di 5 punti.

Il fallo sistematico non riesce a dare i frutti sperati e la banda di Coach Cutsodontis porta, anzi, si tiene i 2 punti in saccoccia. Ora testa a Santo Stefano Campi.

Tabellini: Barni 5, Gualchieri, Bonaiuti 2, Tomberli 2, Guazzini 6, Innocenti 16, Lakhdar 5, Menchetti 3, Mucci 10, Vangi 6.

 

 

 

UNDER 18

Dany Quarrata - Montemurlo Basket: 42 - 55 Parziali: 13-16; 7-13; 9-13; 13-13.

I Lions si presentano all'anticipo del mercoledì in formazione rimaneggiata contro un coriaceo Dany Basket. La partita è in sostanziale equilibrio nei primi 10 minuti, dove la difesa quarratina chiude bene gli spazi e trova buone soluzioni. I Leoni non sono in grande giornata e come i vecchi motori diesel ha bisogno di qualche chilometro per scaldarsi. Alla fine del primo tempino il tabellone dice 13-16 per Montemurlo. Al rientro in campo i biancorossi si scuotono e con un parziale di 6-0 obbligano Quarrata a chiedere timeout. Il rientro in campo non cambia l'inerzia della gara e si va al riposo lungo sul 20-29. Dopo la pausa lunga, la gara scorre tranquilla fino alla sirena finale. Finisce 42-55 per i Leoni di Montemurlo. Tabellini: Ciabatti, Gallotti, Fabian, Vezzani 2, Bruni, Mucci 19, Paoli 12, Ricci 11, Vigilante 1, Bonaiuti 10, Rotelli, Perini. All. Riccio

 

UNDER 15

Montemurlo Basket - Endas Pistoia: 37 - 92 Parziali: 13-22; 9-31; 5-17; 10-22.

Tutto sommato una buona gara quella giocata dai 2003 contro una delle squadre più forti di tutto il campionato. Il punteggio non lo darebbe a vedere, ma considerate le assenza (ormai una costante) e l'incapacità di mantenere intensità e concentrazione per tutti e quaranta minuti, si sono viste buone cose al di là della differenza di valori in campo.

 

SCOIATTOLI

Montemurlo Basket - Basket Team 87: 12 - 12

I Leoncini vincono due tempini, ne pareggiano e perdono altrettanti ma ai punti hanno la meglio: 26-17. Nonostante gli occhi assonnati, i leoncini iniziano a carburare dopo un avvio un po’ “addormentato”. Ottima prova dei mini atleti biancorossi che, comunque, mostrano già di aver capito che si vince di squadra e non da soli. 

SEDONI 300x425banner