header rsport
 

.

 

.

 

Lunedì, 10 Settembre 2018 15:24

Alla vigilia del Mondiale Marathon Luca Ronchi si conferma in zona punti

MOENA (TN) -  Luca Ronchi ha sfiorato un piazzamento nella Top 10 dell’appuntamento pre-mondiale di Auronzo di Cadore di sabato prossimo.

  Undicesimo, è stato il primo atleta di Soudal Lee Cougan Racing Team a tagliare il traguardo di unappuntamento di grande richiamo per i big della mountain bike internazionale con una starting list di assoluto prestigio. Nella gara mondiale il biker di Stresa indosserà per la quinta volta in carriera la maglia della nazionale azzurra con l’obiettivo di onorare un impegno importante, dando il massimo.   

Nella Val di Fassa Marathon ha dimostrato di essere pronto per il confronto con i migliori atlei al mondo, disputando una gara d’attacco nella prima parte, con una buona gestione del finale. 

 Scollinato al GPM sul Passo Lusia nel secondo gruppetto degli inseguitori Luca si è portato nella discesa verso Moena in ottava posizione che ha mantenuto fino al 50° Km, concludendo poco fuori dalla Top Ten. ”Mi sono divertito davvero oggi, mi sentivo bene e ho disputato una buona gara – ha detto Ronchi – Sul Lusia ho scollinato vicino ai primi, poi nella discesa si sono formati dei gruppetti.  Tornato in valle, da Moena ho trovato un buon ritmo e senza risparmiarmi ho cercato di rientrare, guadagnando qualche posizione.  Sapevo di rischiare di pagare lo sforzo nel finale, ma ho voluto insistere, gestendomi solo nell’ultima salita.  Non essere riuscito a rimanere nei dieci per poco non mi rende felice, ma comunque è un bel risultato in una gara di livello molto alto e questo mi rende tranquillo in vista del Mondiale di sabato”

Al contrario delle aspettative, nella Val di Fassa Marathon non hanno raccolto molto Stefano Valdrighi e Cristian Cominelli.  I due portacolori di Soudal-Lee Cougan Racing Team hanno sofferto molto già sulla prima salita, transitando in ritardo al GPM per poi concludere lontano dalle migliori posizioni attorno alla 30ª posizione senza trovare il guizzo avuto lo scorso anno quando entrambi terminarono a ridosso della Top Ten.

SEDONI 300x425banner