header rsport
 

.

 

.

 

Giovedì, 09 Gennaio 2020 17:30

Tennis tavolo, Prato battuto nel recupero dal Verzuolo

PRATO – Recupero amaro per il Circolo Prato 2010.

Dopo quattro ore e venti minuti di lotta serrata, l'A4 Verzuolo si è aggiudicato il recupero della prima giornata di ritorno di serie  A1 battendo davanti al suo pubblico per 4-2 il Circolo Prato 2010.

Nel primo singolare si è riproposto il derby russo fra Denis Ivonin e Arseniy Gusev e l’atleta verzuolese si è imposto per 3-1. Nella seconda sfida netto successo di Artur Abusev sul cinese Kang Zhihao per 3-0 che ha dato il secondo successo ai piemontesi. Nel derby azzurro fra i giovani  Daniele Pinto e John Michael Oyebode (compagni in nazionale al Centro federale di Formia) c'è stata grande battaglia con la sfida che si è risolta al quinto set per  Pinto.

Sul 3-0 per i padroni di casa, nel confronto tutto russo fra Abusev e Gusev ha visto il netto successo per 3-0 dell'atleta del Circolo Prato 2010.  Sul 3-1 sono scesi in campo Ivonin e Oyebode e l’azzurro solo alla settima palla utile, dopo averne annullata una al rivale, è riuscito ad avere la meglio. Il russo ha ribaltato la situazione nei due set successivi, mentre nel quarto Oyebode ha saputo tenere duro. Alla “bella” è stato prima lui a mancare due match-point (10-8) e poi è toccato a Ivonin (sull’11-10 e sul 12-11). Sul 13-12 Johnny finalmente si è imposto, riducendo ulteriormente le distanze. Si è deciso tutto fra Pinto e Kang e il cinese è parso aver trovato la chiave, incamerando il primo set e schizzando in testa nel secondo (3-1). Il novarese si è risollevato e dal 5-5 è filato dritto a tre set-point, tutti annullati. Il quarto (11-10) è stato quello buono. Pinto ha si è portato sul 2-1 ma Kang ha ristabilito la parità nel quarto parziale e si è finiti di nuovo al quinto, nel quale il cinese ha rimontato da 1-3 a 5-3 e Pinto da 3-6 a 7-6, per prendersi dal 7-7 definitivamente la ribalta.

L’A4 Verzuolo ha raggiunto l’Aon Milano Sport al terzo posto con 12 punti, avvicinandosi sensibilmente alle semifinali playoff.

Il Circolo Prato 2010 di coach Michael Oyebode ha sfiorato il pareggio, che sarebbe stato prezioso in ottica salvezza.

Ora  il Circolo Prato 2010 sarà impegnato da venerdì 10 gennaio a Terni  nelle finali a squadre per l'assegnazione della Coppa Italia 2020 insieme a Messina, Carrara, Milano, Verzuolo e Genova che si sono classificate ai primi sei posti in serie A1 al termine dell'andata, e  Reggio Emilia e il Tennistavolo Norbello, che si sono laureati campioni d'inverno nei gironi A e B di A2.

 

SEDONI 300x425banner