header rsport
 

.

 

.

 

Sabato, 13 Aprile 2019 08:54

La trentina Letizia Borghesi in gara a Buttrio (UD)

Nella foto Letizia Borghesi Nella foto Letizia Borghesi Foto Ossola

VAIANO - Ottima prestazione di Giulia Marchesini nella prestigiosa “Ronde Van Vlaanderen - Tour des Flandres”, competizione internazionale valevole come sesta prova dell’U.C.I. Women’s World Tour 2019.

La ventenne atleta toscana, scattata al Km 0 in compagnia di altre sei atlete, è rimasta al comando dell’importante corsa fiamminga per un centinaio di chilometri, superando di slancio i leggendari “muri” di Achterberg (al Km 54,6), Leberg (Km 64), Berendries (Km 68), Tenbosse (Km 75,6) e Muur - Kapelmuur (Km 86). Domani, domenica 14 aprile, toccherà alla trentina Letizia Borghesi difendere i colori della formazione di patron Stefano Giugni nell’edizione numero 23 della “Giornata Rosa in Friuli”, competizione open in programma nel cuore di Buttrio (UD). 90,1 i chilometri totali di gara, con partenza da via Cividale, alle ore 14:30, ed arrivo, nella medesima località, poco dopo le ore 17:00. Terzo impegno stagionale, invece, per le ragazze della categoria allieve, pronte per l’edizione 2019 della “Giornata del Ciclismo Giovanile a Riccione”. La competizione, organizzata dal team Bicifestival ASD, andrà in scena sulle strade di un circuito cittadino, lungo 3800 metri, da ripetere per 13 volte. La partenza è fissata in Viale Torino a Riccione (RN) alle ore 15:30. In gara le rappresentanti del team Aromitalia - Basso Bikes - Vaiano Ilenia Bigozzi, Erika Cristofani e Giada Manfredi, dirette in ammiraglia dal tecnico Stefano Bigozzi. AROMITALIA - BASSO BIKES - VAIANO ALLA “GIORNATA ROSA IN FRIULI”: - BORGHESI LETIZIA (Italia, 18 Ottobre 1998) AROMITALIA - BASSO BIKES - VAIANO (ALLIEVE) ALLA “GIORNATA DEL CICLISMO GIOVANILE A RICCIONE”: - BIGOZZI ILENIA (Italia, 30 Gennaio 2003) - CRISTOFANI ERIKA (Italia, 16 Marzo 2003) - MANFREDI GIADA (Italia, 2 Maggio 2003)  

SEDONI 300x425banner