header rsport
 

.

 

.

 

Lunedì, 25 Marzo 2019 18:54

La boxe va a teatro. Sul ring "Una rosa nel pugno"

PRATO - Venerdi 29 marzo alle 21 al Teatro Politeama di Prato in via Garibaldi va in scena la grande boxe con "Una Rosa nel pugno" una riunione che vedrà cinque incontri professionistici e un sfida femminile proprio per testimoniare che la boxe è contro la violenza sulle donne.

Una location unica dove verrà predisposto il ring e gli spettatori potranno assistere, come fossero a teatro, a cinque incontri davvero speciali e al match femminile che vedrà protagonista l'atleta della Pugilistica Pratese Alessia Porto. "Sarà una serata speciale perchè ricorderemo Bruno Santini che ha combattuto proprio qui negli anni 60 e conquistò il titolo italiano pesi medi - spiega il maestro Fausto Talia - inoltre avremo un momento dedicato a tutte le donne perchè in questi mesi abbiamo avuto un aumento delle ragazze che si sono avvicinate al nostro sport e quindi vogliamo dare forza a questo messaggio e avremo un momento dedicato a loro anche per far crescere la boxe femminile che intrinseca valori veri. Inoltre la grande novità è la presenza dell'ex campione italiano dei pesi massimi leggeri Vigan Mustafa che chiuderà la serata dopo quattro sfide con i nostri pugili pro". Proprio così sul ring pratese saliranno Alex Ferramosca detto Humble (umile) per la categoria pesi gallo che nelle tre precedenti sfide ha sempre vinto per ko, per i pesi super welter sarà protagonista The Boogeyman Marco Papasidero, nei pesi medi I'Cubano Marco Fusai e per i pesi super medi salirà a combattere sul quadrato I'Mercenario Alessandro Ruggiero. I biglietti potranno essere acquistati in prevendita direttamente al Politeama in via Garibaldi 33 o presso la palestra Etruria in via Roma. 

SEDONI 300x425banner