header rsport
 

.

 

.

 

Giovedì, 20 Dicembre 2018 13:46

La Sibe va a Pescia alla ricerca della vittoria

PRATO - Saranno Barbarulo di Vinci e Burroni di Sovicille ad alzare l'ultima palla a due dell'anno solare nella sfida che opporrà la SIBE, solitaria capoclassifica, alla Cestistica Pescia, che dopo 8 gare senza vittoria, ne ha infilate due nelle ultime tre, cogliendole proprio sul parquet amico del PalaBorrelli, teatro del 12° turno d'andata, quello che chiuderà il 2018.

Coach Pinelli è stato molto chiaro in settimana; i pistoiesi sono una squadra molto solida, che non meritano assolutamente i bassifondi della classifica, e la serie di sconfitte iniziali dipendeva sicuramente dall'aver inserito ben 4 nuovi elementi nel roster, e tutti facenti parte dello starting five. Quindi ovvi i problemi di amalgama per i rossoverdi di coach Niccolai, anche lui nuovo sulla panchina pesciatina. Ma oltre al veterano Cempini, ala pivot, 48 anni e non sentirli, in procinto di agganciare il 3° posto fra i cannonieri italiani di ogni epoca e di ogni serie, grande attenzione dovranno avere in difesa i Dragons, perché a guidare i padroni di casa in cabina di regia c'è una vecchia conoscenza, l'ex Buzzo, che lo scorso anno guidò la Pielle fino alla finale per la promozione in serie B. A rinforzare il reparto esterni, già solido con la bandiera Bernardi ed il giovane Ruggiero, sono arrivati Meacci, 23enne ma con già esperienze in categorie superiori anche fuori regione, e Tealdi, scuola Mens Sana Siena, con esperienze in B a Caserta e Montegranaro. Insieme al totem Cempini, per presidiare l'area colorata è arrivato Passaglia, torre del campionato con i suoi 210 centimetri e grande esperienza acquisita con stagioni da protagonista in B a Lucca, Spilimbergo e Don Bosco Livorno. Squadra quindi da prendere con le molle e da non sfidare ai ritmi più congeniali ai pistoiesi che detengono il terzo attacco del campionato per punti segnati fra le mura amiche. La SIBE arriva all'ultimo match dell'anno, domenica 23 alle ore 18, con dei piccoli contrattempi fisici per qualche giocatore, ma tutti stringeranno i denti per provare a daprenderanno con l'ultima del girone d'andata domenica 13 gennaio in trasferta contro il CMC Carrara. 

SEDONI 300x425banner