header rsport
 

.

 

.

 

Giovedì, 20 Settembre 2018 19:35

Atletica Prato, Tommaso Fornesi protagonista a Modena

PRATO - Dopo tanti piazzamenti lo juniores dell'Atletica Prato, Tommaso Fornesi vince a Modena nei 100 con il suo miglior risultato cronometrico 11,08.

Così dopo lo sprinter Ferido Fornesi, che è il suo allenatore, la società giallo blu continua la tradizione di famiglia nella distanza più veloce dell'atletica. Ai Campionati provinciali di prove multiple Ragazzi, disputati a Pescia insieme alle province di Pistoia e Lucca, vittorie per Lucrezia Nieri, davanti ad Emma Ballerini e Celeste Nuti al femminile, con Tommaso Macconi che arriva primo davanti ad Emanuele Bonacchi e ad Alessandro Galli nel maschile. Passando invece alle finali del Campionato di Società per Cadetti, disputate a Sorgane l’Atletica Prato si è piazzata al 5° posto con la squadra maschile (l'anno scorso 7°) e al 6° posto con quella femminile (assente la numero 1 Morgana Gnan). Si distingue Sofia Ballini coi suoi 5 metri nel Lungo che gli hanno dato il 3° posto, con un 4° posto negli 80 e il 6° nei 150. Beatrice Tani è 4^ nell'alto e 5° nel giavellotto), Francesca Borsini (4^ nei 300), Siria Pertichini (7^ nei 300 e 8^ negli 80), Alessandra Hebo Ngantcha (7^ nel Peso e 11^ nel Disco), senza dimenticare il 4° posto della staffetta 4x100 (Gonfiantini,Puccini,Pertichini e Becocci) con il 10° della seconda staffetta (Caroli, Gori, Luchi e El Aoufy) e il contributo di Caterina Becocci ed Elena Onuoha nel lungo, di Islane Del Tito nella marcia, Chiara Pollastri nei lanci e di Teresa Gori nei 1.000. Al maschile i maggiori punti alla squadra li hanno acquisiti Enrico D'Ascenzi (5° nel Giavellotto e 8° nell'Asta) e Jacopo Prete (7° sia nella marcia che nei 1.200 siepi), Lorenzo Tesi (6° nei 300hs), Paolo Benassai (8°nei 1.200 siepi), Andrea Sacchi (9° nei 150 e 12° nei 300), Alessandro Bondi (10° nelle Siepi e 13° nei 1.000), Samuele Pais (10° nell'Asta e 11° nel Lungo), Edoardo Parri (10° nell'Alto e 13° nel Triplo e 100hs), Filippo Lanzillo (10° nei 150), Leonardo Guazzini (10° nel Disco), Daniele Capobianco e Francesco Nuti (10° e 11° nella Marcia), Giorgio Cecalotti e Samuele Costa (12° e 13° nei 2.000), Mirko Mennini (13° nell'Alto), Gregorio Nardi e Giacomo Lo Voi nei lanci. 10^ la staffetta composta da Pagnini,Di Bene, Bondi e Nicu, mentre è 13^ quella composta da Silvetti, Mennini, Panichi e Xu. "Complimenti ad Andrea Puggelli (Responsabile del settore Cadetti), a Marco Rossi che ha "studiato" la squadra e gli altri tecnici del settore Alessio Ramalli, Lorenzo Fucini, Nicolò Visintin, Dario Venanzi e Corrado De Simone - spiega il ds Carmine Romano - oltre a Cinzia Toccafondi, Giorgio Berto e Alessandro Maccarini, che hanno contribuito alla preparazione di questi ragazzi. Un vero gioco di squadra che ha dato i suoi frutti"

SEDONI 300x425banner