Strada http://reportsport.it Sat, 22 Sep 2018 05:14:15 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Weekend avvincente per i Marciatori Antraccoli http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10256-weekend-avvincente-per-i-marciatori-antraccoli http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10256-weekend-avvincente-per-i-marciatori-antraccoli Weekend avvincente per i Marciatori Antraccoli

LUCCA – Week-end avvincente per gli atleti dell’ Asd marciatori Antraccoli Lucca a meno di una settimana dalla “26° Staffetta del pioppino”, che vede il team coinvolto in veste di organizzatore.

Il week-end inizia sabato mattina molto prima dell’alba, quando a Courmayeur, L' Ultramaratoneta José Luis Tani Stanghellini dopo 135 ore e 23 minuti, quindi oltre 14 ore in meno rispetto al tempo massimo ammissibile, ha tagliato il traguardo guadagnando la medaglia di finisher dell’endurance trail più duro al mondo, il Tor des Géants: 330 km con un dislivello positivo di 24.000 m.

Luis nella gara ha sostenuto l’associazione “Amici del Perú” ed in particolare il progetto a lui più caro: “Adotta un posto a Tavola”, che è visibile sulla pagina facebook “UN KILOMETRO PER IL PERU’” o nella pagina web dell’associazione www.amicidelperu.info. I complimenti da parte di tutto l’ Asd marciatori Antraccoli. Gli altri eventi più rilevanti del week-end sono “locali”, vediamo quali. Sabato mattina il “Mura di Lucca parkrun # 4” in cui si sono distinti: Luigi Modena 2°, Massimiliano Vitellaro 4, Giuseppe Conti 12° e per tutti e tre nuovo PB su questo percorso, Walter Panconi 31°. Tra le donne: Paola Sousa 19° (8° donna), Barbara Novelli 20° (9° donna), Claudia Sandroni 25° (11° donna) e per Barbara e Claudia nuovo personal best su questo percorso.

Grazie anche ai volontari Asd marciatori Antraccoli, Alessandro, Stefano, Matteo, Daniele ed Andrea che si sono resi disponibili questa settimana. Ricordiamo che Parkrun è una corsa di 5 km , cronometrata, gratuita, assolutamente da sostenere correndo o con un impegno minimo, partecipando come volontario, con partenza ogni sabato alle ore 9.00 dal Baluardo Santa Maria. Questo il link su cui registrarsi: http://www.parkrun.it/muradilucca Sabato pomeriggio, nell’ambito delle marce solidali e benefiche extradomenicali del Trofeo Podistico Lucchese, denominato “il sabato si vince”, a Marlia la “Camminando per chi ci segue” con percorsi non competitivi di 2, 5 e 10 km in cui Asd marciatori Antraccoli ha conquistato il 2° posto con 32 presenze nella classifica a squadre. Domenica a Lari si è corsa la “9° Corri in Castello” valida come prova individuale e di società per il Criterium Podistico Toscano. Un sentito minuto di silenzio per ricordare Silvia, la runner scomparsa nei giorni scorsi del gruppo dei “Rundagi – Lenti ma fieri”, ha preceduto l’inizio della gara. La gara caratterizzata collinare, impegnativa, caratterizzata dall’arrivo in Rocca dopo 100 scalini della Rocca ha visto protagonisti i nostri atleti. Tra le donne, Donatella Serafini è 6° Ladies, Serena Buti 28° Senior, Francesca Zanobini 31° senior mentre Claudia Sandroni 15° amatori. Nei Senior maschili Alessandro Orsolini 14°, Gianluca Simonetti 19° e Andrea Pelleriti 53°. Negli Argento Rosario Vitellaro 11° e Claudio Angeloni 12°. Massimiliano “wiki” Vitellaro 41° Amatori. Risultati che migliorano la posizione in classifica generale del Criterium Toscano dei nostri atleti che sono in lista per la premiazione finale: tra le donne ladies consolida la prima posizione la nostra Donatella Serafini con 100 punti di vantaggio sulla seconda. Tra le amatori Claudia Sandroni solidamente 5°. tra gli uomini, nei Senior Alessandro Orsolini scala una posizione e va in 5° mentre Andrea Pelleriti ne scala tre passando in 15°; negli argento “Lo zione” Rosario Vitellaro guadagna una posizione e passa 6° in classifica. La prima edizione della Ecomaratona Pratese vede sul podio il nostro Luca Picchi che taglia il traguardo 3° conquistando così la medaglia di bronzo, chiudendo in 3h04′ il bel per lo più su strade bianche. Molti altri atleti presenti dell’ Asd marciatori Antraccoli: Alessandro Tuccori tra i primi 40 a tagliare il traguardo. Sulla distanza della mezza maratona Matteo Lembi ha chiuso 20° di categoria mentre Stefano Pedonesi, tornato alle gare agonistiche dopo una lunga assenza, dimostra un’ottimo stato di allenamento.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Thu, 20 Sep 2018 10:30:40 +0200
Un defibrillatore in memoria di Silvia Tamarri http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10252-un-defibrillatore-in-memoria-di-silvia-tamarri http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10252-un-defibrillatore-in-memoria-di-silvia-tamarri Un defibrillatore in memoria di Silvia Tamarri

PRATO – La onlus Regalami un sorriso donerà un defibRillatore alla società podistica Ru..dagi in memoria della propria atleta Silvia Tamarri.

Un gesto per non dimenticare, per onorare la memoria di Silvia che ha perso la vita a 51 anni il 12 settembre scorso investita da un auto mentre si stava allenando ad Alberghi di Pescia.

Il defribillatore verrà donato da Piero Giacomelli durante la premiazione della Passeggiata Panoramica di Quarrata che si correrà domenica prossima.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Wed, 19 Sep 2018 16:49:25 +0200
Quarrata, al via la 43a Passeggiata panoramica http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10239-quarrata-al-via-la-43a-passeggiata-panoramica http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10239-quarrata-al-via-la-43a-passeggiata-panoramica Quarrata, al via la 43a Passeggiata panoramica

di Giancatlo Ignudi

QUARRATA- Nell'ambito del Settembre Quarratino si corre domenica a Quarrata (Pt) la 43^ edizione della ''Passeggiata Panoramica'',gara podistica competitiva sulla distanza di km 15,800.

La gara si sviluppa su di un percorso rilevato sulle colline del Montalbano e ludico motoria di km 2,7 e 15,800 sempre sullo stesso percorso.Il ritrovo della gara è fissato in via Galileo Galilei alle ore 7,30 e la partenza è fissata alle ore 9.Ricchissimi premi individuali messi in palio dagli organizzatori che saranno oltre 200 e saranno cosi suddivisi: 100 assoluti uomini,50 veterani uomini,20 veterani argento uomini,3 veterani uomini,20 donne assolute,10 donne veterane,3 donne veterane argento,trofei e coppe per le società iscritte con un minimo di 10 atleti entro il giorno 21 settembre.La quota iscrizione alla gara e di euro 5 (tesserati Uisp) e euro 7 (tesserati Fidal e altri enti di promozione sportiva nazionale), a tutti premio d'iscrizione ,inoltre vi saranno anche cartellini a euro 1 senza premio iscrizione.Verrannodisputate anche gare giovanili sulle varie distanze come contorno alla manifestazione.Per informazioni tutti possono ttelefonare ai seguenti numeri di cellulare 3471068414-32838233619.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Tue, 18 Sep 2018 11:34:22 +0200
Emanuele Graziani completa la settimana con il poker di vittorie http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10235-emanuele-graziani-completa-la-settimana-con-il-poker-di-vittorie http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10235-emanuele-graziani-completa-la-settimana-con-il-poker-di-vittorie Emanuele Graziani completa la settimana con il poker di vittorie

AREZZO - Conclusa questa settimana molto intensa di podismo con la 4 vittoria consecutiva di Emanuele Graziani della U.P.Policiano vincendo il giro del Lago di Chiusi e ArezzoAbilia.

Andiamo per ordine, Giro del Lago di Chiusi Disputata ieri mattina la 11^ edizione del Giro del Lago di Chiusi con una partecipazione record, quasi 350 arrivati con partenza e arrivo al Lago di Chiusi. Il percorso particolarmente impegnativo ed il ritmo impresso alla gara dai migliori ha provocato molta selezione e distacchi consistenti. Subito forte la partenza con Graziani e Tartaglini a condurre la gara , subito dietro soltanto Mezzetti cerca di ricucire lo strappo che avviene dopo circa 1 km mentre gli altri capeggiati dai fratelli Paganelli ,Niola, Mori ,Verini , Refi e Annetti insieme a Gloria Marconi procedono a ritmi meno intensi. Come dicevamo, il percorso ed il caldo provocano spazzi sempre più ampi tra i primi e gli altri. Dopo il 3°km Graziani allunga decisamente staccando la resistenza di Mezzetti e Tartaglini che provano a rifarsi sotto, ma il ritmo impresso da Graziani sembra non sostenerlo nessuno dei due e quindi pensano a lottare per il 2° posto. Nelle donne Gloria Marconi corre facile nonostante le difficolta del percorso, supportate dall’ambiente circostante molto vario. Gli ultimi 3 km sono in completa pianura all’interno del sentiero della Bonifica che li porta al traguardo del Lago dove Graziani arriva solo con un distacco di circa 1’ sul compagno di squadra Tartaglini e quasi 2’ su Mezzetti , mentre al 4° posto un buon recupero di Attilio Niola ancora indietro con la preparazione in vista della mezza di Arezzo, 5° posto per Paganelli , molto buoni i piazzamenti del giovane Mori e del Master Verini. Nelle donne netta la vittoria di Gloria Marcopni su Marcella Municchi e Nicoletta Sanarelli. Nella classifica di società la U.P.Policiano si conferma 1^ Società. AREZZO ABILIA Nel pomeriggio, soltanto qualche ora di recupero e si riparte con la corsa di ArezzoAbilia gara in circuito nel Parco Pertini ad Arezzo. Circa 150 atleti tra giovani competitiva e non hanno partecipato a questa manifestazione di solidarietà per l’integrazione di tutte le disabilità .

Prima si sono confrontati i giovani in distanze brevi ma intense nel corridoio centrale del parco e poi alle ore 18,00 la partenza degli adulti in cui molto di questi avevano partecipato alla gara del mattino a Chiusi. Partenza abbastanza sostenuta e non a caso a tirare la gara l’infaticabile Graziani che non contento di Aver vinto la Corsa Record , la Montagnanata ed il giro del Lago di Chiusi voleva finire la settimana con un Poker e così è stato. Il ritmo sostenuto nel bellissimo scenario del Parco Pertini veniva tenuto a distanza soltanto dal compagno di squadra Guidelli ,Taoss e Tavanti (che ha corso completamente scalzo per tutto il tracciato), in campo femminile Genziana Cenni sembra avere la meglio sulle più dirette avversarie come Volpi e Sanarelli. Ad ogni passaggio dal centro del parco molto sostegno ai concorrenti dal numeroso pubblico presente, nel finale Graziani allunga ulteriormente il suo vantaggio andando a vincere sul compagno di squadra Guidelli, 3° posto Taoss,4° Tavanti e 5° posto per Marraghini, mentre in campo Femminile vittoria per Cenni su Volpi e Sanarelli mentre nella categoria Veterani vittoria di Tognalini e negli argento Forzini. Al termine della gara premiazioni e ringraziamenti da parte del delgato del Coni ,Cerbai ed il presendente della Uisp Ciofini per l’ottima edizione della 11^ ArezzoAbilia. Prossimo appuntamento con le gare del Grand Prix , Sabato 22 Settembre a Terranuova Bracciolini con la Corriperdono di km 10 e km 18 Maggiori dettagli su www.podismo.tv  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Tue, 18 Sep 2018 10:18:47 +0200
Andrea Alberti ed Elena Bertolotti vincono la 4^ Corri a Pontremoli http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10234-andrea-alberti-ed-elena-bertolotti-vincono-la-4-corri-a-pontremoli http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10234-andrea-alberti-ed-elena-bertolotti-vincono-la-4-corri-a-pontremoli Andrea Alberti ed Elena Bertolotti vincono la 4^ Corri a Pontremoli

CARRARA -  Nel tempio dell'atletica della Lunigiana, location “stadio Lunezia di Pontremoli”,  si è svolta la 26^ tappa del 32° Corrilunigiana Memorial Franco Codeluppi.

Atletica Lunezia sugli scudi, Rachele Angella e Adelmo Gussoni con tutto il loro staff, hanno messo in scena una bellissima gara di 12 km. con saliscendi tra le colline e la città di Pontremoli, giornata caldissima e 130 atleti giunti allo stadio per questa “4^ Corri a Pontremoli”.  In evidenza i piccoli atleti che sono giunti a Pontremoli in sessanta per darsi battaglia sulla pista di atletica per le categorie inferiori e in un percorso più lungo e impegnativo per le categorie superiori. Presenti gli atleti di casa dell'atletica Lunezia, della Polisportiva Pontremolese sotto gli occhi vigili di Chiara Ferdani che proprio su questa pista si allena per preparare le gare in nazionale italiana, la squadra di Vittoria Bertelloni “Afaph onlus”, atletica Lunigiana, Stracarrara team. Pronti via primi giri per gli atleti più giovani dove il solito Leonardo Marchetti “Afaph” non dava scampo a nessuno dei suoi rivali e lasciava alle sue spalle Di Betta Christian “Polisportiva Torrile” e Jacopo Pellegrini “atletica Lunigiana” ; nelle ragazze una splendida ed elegante Stella Pastine  “atletica Lunezia” lasciava il vuoto dietro di sé chiudendo con il suo stupendo sorriso e la sua gioia, l’ amica rivale Simona De Cola “atletica Lunigiana” e Giulia Bertoncini “polisportiva Pontremolese”. 

Salendo di categoria, corsa in solitaria per la portacolori della polisportiva Pontremolese Melissa Sarti, che staccava di 200 metri la rivale compagna di colori Anna Simoncelli, dietro l’ altra compagna Alessandra Giaci. Nei ragazzi Filippo Lippi sempre polisportiva Pontremolese sugli scudi, battendo il vincitore di categoria del Corrilunigiana Thomas Lombardi “atletica Lunigiana” e Pietro Ribolla “polisportiva Pontremolese”;  infine nella maggior categoria giovanile, assolo per Lorenzo Grilli “Afaph”, in seconda posizione Davide Cinardi “Orecchiella Garfagnana” e in terza Federico Ribolla “polisportiva Pontremolese”; nella categoria femminile assolo di Valentina Gussoni reduce da una bellissima gara Fidal a Firenze, davanti alla compagna di colori “atletica Lunezia”  Kumari Steckli. La gara assoluta vedeva uno strapotere assoluto del forte atleta dell'atletica “Alta Toscana” Andrea Alberti che sotto gli attenti consigli di coach Roberto Vitaloni attaccava il record del tre volte vincitore Gabriele Benedetti ma purtroppo per pochissimo doveva accontentarsi della meritata vittoria, in un 43’55” di assoluto rispetto  dietro un compagno di scuderia che non conoscendo il percorso si faceva sorprendere nel tratto finale Giovanni Boccoli 44’07”, terzo un indomito “arcigno del Golfo dei poeti” che in questo per lui magico 2018 quando e sceso in gara non ha mai lasciato il podio, Khalid Gaout 44’51”, dietro Saverio Crocetti 46’56” “Pro Avis” , Davide Pruno 47’54” “Atl. Favaro” e Paolo Giusti 48’42” “Pro Avis”, settima assoluta prima donna un indiavolata Elena Bertolotti 49’30” oggi con i colori dei magnifici “gas runners”, che riesce ad abbattere il record della gara di Luciana Bertuccelli di quasi quattro minuti, lasciando alle sue spalle Margherita Cibei 51’06” “Asd Golfo dei Poeti”, che quest'anno a un palmares di vittorie su vittorie, dietro la mamma del sorriso volante (Stella) Isabella Pellegrini 58’26” “La Galla Pontedera” che ha dovuto inchinarsi alle atlete più longeve, poi la solita Maria Luisa Spadoni 01:00:02 rientrata poche ore prima dalle ferie per disputare la gara in quanto unica atleta femminile in lotta per il Memorial Franco Codeluppi al quale lei personalmente tiene moltissimo. Nelle altre categorie: in “C” 1° Guglielmo Meruzzi 54’39” “Afaph”, 2° Tiziano Ferrari 58’10” “Pro Avis”, 3° Guglielmo Landi 01:08:55 “Atl. Alta Toscana”; in cat. “D” dopo Boccoli e Crocetti, 3° Carmine Coppola 49’33” “Asd Golfo dei Poeti”; in cat. “E” 1° Alberti, 2° Gaout, 3° Pruno; in cat. “F” dopo Giusti, 2° Fabrizio Vignali 50’03” “Atl. Casone”, 3° Paolo Mazzanti 50’57” “Club M”; in cat. “G” 1° Roberto Tavilla 52’00” “Spezia Marathon”, 2° Achile Camaiora 58’36” “Pol. Madonnetta”, 3° Claudio Rossetti 01:00:51 “Asd Golfo dei Poeti”; in cat “H” 1° Fabrizio Barbieri 53’09” “Spezia Marathon”, 2° Antonio Santini 55’17” “Atl. Casone”, 3° Gianni Moggia 58’46” “Gs Orecchiella”; in cat. “I” 1° Mario Mastroberardino 55’45” “Pro Avis”, 2° Giovanni Tallone 57’42” “Atl. Lunezia”, 3° Euro Puntelli 01:02:12 “Golfo dei Poeti”; in cat. “L” 1° Claudio Cevasco 01:01:57 “Atl. Favaro”, 2° Rinaldo Cherubini 01:05:07 “Pol. Madonnetta”, 3° Luigi Vannini 01:12:53 “Pro Avis; in cat. “O” dopo la Bertolotti e Cibei, 3^ Chiara Cecchinelli 01:04:17 “Pro Avis”; in cat. “P” dopo la Pellegrini, 2°^ Carla Neri 01:00:53 “Versilia Sport”, 3^ Sara Nucera 01:03:27 “Golfo dei Poeti”; in cat. “Q” dopo la Spadoni, 2^ Chiara Santini 01:08:56 “Atl. Favaro”, 3^ Antonella Farina 01:11:17 “Spezia Marathon”. Archiviamo anche questa bellissima prova ben organizzata dall’ Atletica Lunezia, il circuito si sposta sabato 22 settembre di pochi km. infatti si andrà in scena nella nuova location del “11° Trofeo Filagiò” di Filattiera, ritrovo presso il ranch Silvia a Filattiera dietro supermercato Ekom, partenza alle ore 17,30 nel nuovo percorso pianeggiante di Km 8 circa, inoltre gli organizzatori del circuito comunicano ufficialmente che la gara le 21 ottobre ad Ameglia e stata annullata per problemi organizzativi. Per info e news www.corrilunigiana.it

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Tue, 18 Sep 2018 10:05:43 +0200
La classifica del Challenge Crudelia dopo la 10a gara http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10201-la-classifica-del-challenge-crudelia-dopo-la-10a-gara http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10201-la-classifica-del-challenge-crudelia-dopo-la-10a-gara La classifica del Challenge Crudelia dopo la 10a gara

PISTOIA - La classica “CAMMINATA NELLA VALLE DEL SERPENTE” a Campiglio (PT) ha iniziato il rush finale del “CHALLENGE PODISTICO CRUDELIA, il più ambìto riconoscimento annuale per i podisti pistoiesi, giunto ormai alla 9^ edizione.

Il Trofeo, ormai un’istituzione del running locale, voluto da Andrea Dromedari e Marco Bechi, titolari del frequentatissimo Bar Pizzeria di Via Borgognoni a Pistoia, vede in calendario le 14 gare più conosciute ed importanti del pistoiese. 

Fra gli Assoluti (fino a 49 anni di età) ancora saldamente in vetta Simone Gamenoni (La Stanca Valenzatico) con 27 punti, inseguito a debita distanza da Giacomo Bugiani (Silvano Fedi) con 15 punti ed Abdellatif Takatart (Silvano Fedi) con 12 punti). 

La categoria Veterani (da 50 a 59 anni di età) vede in fuga solitaria David Bianchini (Atletica Montecatini) con 31 punti, seguìto da Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) con 14 e Luca Silvestri (Massa e Cozzile) a quota 11 punti. 

Negli Argento (da 60 a 69 anni) guida sicuroo Roberto Mei (Silvano Fedi) a 35 punti. Precede il compagni di squadra Domenico Coco con 17 e Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) a 14

Roberto Mei è anche in testa alla classifica generale del CHALLENGE (che raggruppa tutte le categorie). 

Gli Oro (oltre i 70 anni) vedono primeggiare un terzetto “Fedi” composto da Franco Dami (32 punti), Ivaldo Caporali (26) e Luigi Nobili (20). 

In campo femminile (classifica categoria Assolute, fino a 49 anni) allunga in testa Stefania Bargiacchi (Silvano Fedi)-punti 23, davanti alle compagne di colori Elena Cerfeda a 14 e Valentina Dami a quota 13. 

Nelle Ladies (oltre i 50 anni) incrementa il vantaggio Maria Amelia Nardi (La Stanca Valenzatico-21 punti) che distanzia Cristina Mannello (Silvano Fedi) a 14 punti, Paola Pignanelli (Fedi) rimane a 11. La Nardi è anche in testa alla graduatoria per le migliori Donne Argento-over 60 con 8 punti, davanti ad Immacolata Izzo (Misericordia Aglianese) a quota 4. 

Infine la graduatoria di società consolida la leadership della Silvano Fedi (110 punti), seguìta dalla Podistica La Stanca Valenzatico (69 punti) e dal Montecatini Marathon. (37 punti). 

La prossima gara si correrà Domenica 23 Settembre e sarà la “PASSEGGIATA PANORAMICA” che si disputerà a Quarrata (PT).

Di seguito la classifica del Challenge Podistico Crudelia dopo la  Camminata nella Valle del Serpente a Campiglio che si è corsa il 9 settembre scorso.

MASCHILI

Assoluti:

Gamenoni Simone (La Stanca Valenzatico) punti 27; Bugiani Giacomo (Silvano Fedi) punti 15; Takatart Abdellatif (Silvano Fedi) punti 12; Bruschi Giacomo (New Team Running) punti 11; Di Sandro Antonio (Silvano Fedi) punti 10; Filoni Alain (Silvano Fedi) punti 9; Fiesoli David (Aurora Montale) punti 8; Gasperetti Simone (Silvano Fedi), Mirandola Andrea (Montecatini Marathon) punti 4; Giovannelli Matteo (Silvano Fedi), Tobia Giampaolo (Silvano Fedi) punti 3; Badiani Federico (Montecatini Marathon), Benelli Gianmarco (Cral Avis Copit), Capecchi Fabio (Silvano Fedi), Rossi Daniele (Podistica Quarrata), Spitaletto Federico (Silvano Fedi), Vannuccini Mario (Silvano Fedi) punti 2, Giachi Gabriele (Meeting Club),Laveglia Alessandro (Silvano Fedi) punti 1. 

Veterani:

Bianchini David (Atletica Montecatini) punti 31; Burchi Giuliano (La Stanca Valenzatico) punti 14; Silvestri Luca (Massa e Cozzile) punti 11; Bonacchi Rossano (Silvano Fedi) punti 10; Sabatini Rinaldo (Run...dagi Buggiano) punti 8; Giovanelli Marco (Freestyle Triathlon Valdinievole) punti 6; Palavisini Stefano (Atletica Pescia), Payta Matteo (Podistica Quarrata), Spinelli Riccardo (Silvano Fedi), Tomaselli Giuseppe (Silvano Fedi), Tommasi Giovanni (New Team Running) punti 4; Frediani Mileno (Montecatini Marathon) punti 3; Buonamici Massimo (Montecatini Marathon), Giovannetti Alessandro (Silvano Fedi), Gori Marco (CA.I. Pistoia), Guadagnini Giuseppe (Montecatini Marathon), Imbarrato Alberto (Silvano Fedi), Manetti Massimo (G.P.Porciano). Moscato Calogero (Podistica Quarrata) punti 2; Casci Massimo (Montecatini Marathon), Stefanini Moreno (La Stanca Valenzatico), Vivarelli Nicola (Silvano Fedi) punti 1. 

Argento:

Mei Roberto (Silvano Fedi) punti 35; Coco Domenico (Silvano Fedi) punti 17; Bolognesi Rinaldo (Massa e Cozzile) punti 14; Olmi Luca (Silvano Fedi) punti 12; Gelli Sergio (Silvano Fedi) punti 10; Chiappelli Giordano (Silvano Fedi) punti 6; Begliomini Massimiliano (Silvano Fedi), Mannucci Giovanni (Atletica Pistoia), Melani Alessandro (CA.I. Pistoia), Rosellini Enrico (Run...dagi Buggiano) punti 4; Corradossi Roberto (CA.I. Pistoia), Giannini Claudio (Silvano Fedi) punti 3; Meola Vincenzo (CA.I. Pistoia) punti 2. 

Oro:

Dami Franco (Silvano Fedi) punti 32; Caporali Ivaldo (Silvano Fedi) punti 26; Nobili Luigi (Silvano Fedi) punti 20; Galardini Andrea (CA.I. Pistoia) punti 8; Giannini Mauro (Silvano Fedi), Panichi Silvano (Misericordia Aglianese)punti 7;Melani Umberto (Misericordia Aglianese) punti 4. 

FEMMINILI

Assolute:

Bargiacchi Stefania (Silvano Fedi) punti 23; Cerfeda Elena (Silvano Fedi) punti 14; Dami Valentina (Silvano Fedi) punti 13; Abbatantuono Giada (Silvano Fedi), Beoni Letizia (Misericordia Aglianese), Ratto Marina (Montecatini Marathon) punti 8; Vanairsdale Jennifer Louise (Aurora Montale) punti 6; Parenti Silvia (Misericordia Aglianese) punti 5; Fasciana Lilla (Silvano Fedi), Secci Gianfranca (Silvano Fedi) punti 4; Baroncini Anna (Atletica Borgo a Buggiano), Dolfi Alice (Silvano Fedi), Mei Maida (CA.I. Pistoia), Torri Irene (G.P.Porciano) punti 3; Dami Tiziana (Montecatini Marathon), Esterasi Chiara (Cral Avis Copit), Ferri Veronica (Silvano Fedi), Mascii Veronica (Misericordia Aglianese), Migliorati Loredana (Run...dagi Buggiano) punti 2; Corsini Valentina (Silvano Fedi), Gori Cristina (Atletica Pistoia), Morini Michela (Montecatini Marathon), Ori Laura (Silvano Fedi), Palmieri Stefania (Silvano Fedi) punti 1. 

Ladies:

Nardi Maria Amelia (La Stanca Valenzatico) punti 21; Mannello Cristina (Silvano Fedi) punti 14; Pignanelli Paola (Silvano Fedi) punti 11; Andreotti Francesca (Silvano Fedi), Di Natale Monica (Silvano Fedi), Franchi Patrizia (CA.I. Pistoia), Modena Roberta (Run...dagi Buggiano) punti 8; Cerofolini Moira (Montecatini Marathon), Damiani Mery (Run...dagi Buggiano) punti 7; Donati Lucia (La Stanca Valenzatico), Izzo Immacolata (Misericordia Aglianese), Migliori Laura (Montecatini Marathon) punti 4; Izzo Annunziata (Montecatini Marathon) punti 3; Fera Patrizia (Montecatini Marathon), Tamarri Silvia (Run...dagi Buggiano) punti 2; Forlani Silvia (Silvano Fedi) punti 1. 

Argento -premio speciale:

Nardi Maria Amelia (La Stanca Valenzatico) punti 8; Izzo Immacolata (Misericordia Aglianese) punti 4. 

N.B. In caso di doppia società, nella classifica individuale viene indicata la società principale dell’atleta, ferma restando l’assegnazione-punti a squadre diverse in base alla partecipazione alla singola corsa. 

SOCIETA’

Silvano Fedi Pistoia punti 110;

La Stanca Valenzatico punti 69;

Montecatini Marathon punti 37;

Run...dagi Buggiano punti 31;

CA.I. Pistoia punti 30;

Pod. Misericordia Aglianese punti 29;

Atletica Montecatini punti 27;

G.P.Massa e Cozzile punti 25;

Aurora Montale punti 14;

New Team Running Marliana punti 11;

Podistica Quarrata punti 8;

Atletica Borgo a Buggiano punti 7;

Freestyle Triathlon Valdinievole punti 6;

Atletica Pistoia punti 5;

G.P.Porciano punti 5;

Atletica Pescia punti 4;

Cral Avis Copit Pistoia punti 4;

Meeting Club punti 1.

 

PROSSIME GARE

 

11^ prova:

Domenica 23 Settembre:

PASSEGGIATA PANORAMICA – Quarrata (PT)

 

12^ prova:

Domenica 14 Ottobre:

TROFEO CINQUE FRANTOI – Valenzatico (PT)

 

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Sat, 15 Sep 2018 16:53:05 +0200
Doppietta di Graziani e Volpi alla corsa record e Montagnanata http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10186-doppietta-di-graziani-e-volpi-alla-corsa-record-e-montagnanata http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10186-doppietta-di-graziani-e-volpi-alla-corsa-record-e-montagnanata Doppietta di Graziani e Volpi alla corsa record e Montagnanata

AREZZO - Le prime 2 gare di questa settimana intensa di podismo si sono concluse con il doppio poker per gli atleti della Polisportiva Policiano ed in particolare con Emanuele Graziani che vince nettamente la Corsa Record e la Montagnanata in campo maschile e Francesca Volpi in quello femminile.

 

Andiamo in ordine:

Corsa Record :

Complessivamente circa 200 atleti hanno partecipato alla 2^ edizione della Corsa Record di km 6 in cui la U.P.Policiano ha fatto poker con Graziani subito in testa mentre dietro staccati di poche decine di metri Vannuccini e Tartaglini che si sono giocati il 2° posto con la vittoria di Tartaglini su Vannuccini mentre più staccato Annetti che la spunta su Fatichenti per il 4° posto sempre in volata.
In campo femminile netta vittoria di Francesca Volpi dell’ Avis Sansepolcro che ha staccato di circa 100 metri Francesca Scarselli della Olympic Runners Lama mentre al 3° posto Nicoletta Sanarelli della podistica Il Campino che è andata molto bene pur avendo partecipato in precedenza alla gara dei metri 200 ottenendo un buon tempo.
Vittorie importanti di Enzo Cassini della Filirun Team nei Veterani su Ettore Fontani della Podistica il Campino e Gianpaolo Filauro del Parco Alpi Apuane mentre Gianmarco Scaglia del Policiano sembra imprendibile nella categoria argento vincendo sull’inossidabile Pierluigi Cucchiaini della Olympic Runners Lama e Giuseppe Lancellotti del Policiano , stessa cosa per Silvano Sguerri dell’Atl. Sestini che vince nettamente la categoria oro sul compagno di squadra Marcello Maneschi e Enzo Blasi .
Per la cronaca l’atleta Filippo Del Buono della Filirun Team ha coperto la distanza dei metri 200 con il miglior tempo 23″99 nel rettilineo di via B.Croce completamente chiuso al traffico.
Molto bene il risultato della ragazza Cicerone Giada e Nicoletta Sanarelli.
Lo svolgimento della gara nel tardo pomeriggio non ha creato disagi alla circolazione grazie alla presenza della Polizia Municipale ai numerosi volontari ed alle segnalazioni poste nel percorso.

MONTAGNANATA:

Anche a Montagnano circa 200 atleti complessivamente hanno preso parte alla 35^ edizione con un altro successo di Emanuele Graziani (che sta attraversando un periodo di forma eccellente) che nel circuito non facile di Montagnano (pianura ,salita, discesa) ha messo in difficoltà gli atleti che non hanno sulle gambe variazioni di ritmo.

Partenza subito sostenuta con la squadra del Policiano a fare il ritmo (Graziani-Tartaglini-Annetti –Vannuccini-Guidelli) ed altri componenti di società diverse come Taoos,Treve,Del Pasqua , Banelli,Mbarek.

Al 2° giro dei 4 previsti Graziani comincia a sgranare il gruppo di testa rimanendo soltanto Tartaglini che nel proseguo della gara non può fare che rallentare per mantenere la posizione mentre dietro la situazione è molto movimentata con Annetti,Taoos ,Del Pasqua,Vannuccini e la rimonta di Guidelli.

In campo femminile sembra una lotta a due fra Genziana Cenni e Lucia Checcaglini, mentre più staccata Francesca Volpi ,l’umbra Emanuela Varasano e Nicoletta Sanarelli.

Nell’ultimo giro Graziani aumenta il suo vantaggio e va a vincire sul compagno Tartaglini staccato di 30” mentre per il 3° posto sembrava potercela fare Annetti , ma nel finale una rimonta importante di Fabio Guidelli che gli soffia il 3° posto nel finale.

Nella gara femminile ultimo giro con Cenni in testa con un vantaggio di 15 metri su Checcaglini e 30 metri su Volpi , negli ultimi 300 metri succede di tutto e al traguardocon una volata incertissima la spunta Francesca Volpi che bissa il successo del giorno prima mentre seconda staccata di 2” Checcaglini e 3^ a 5” Cenni (bellissimo arrivo).

Nei veterani grande gara e grandi atleti con il senese Alessio Lachi che vince Carlini ed il 3° posto del rientrante dopo l’infortunio Basile.

Negli argento ancora successo per Gian Marco Scaglia su Cucchiarini e Barbetti mentre negli oro Silvano Sguerri vince su Fosi e Bignardi.

Nella categoria Over Femminile Lacrimini la spunta su Sassi e Liverani.

Nelle società vittoria del Policiano sulla Podistica il Campino.

Prossimi appuntamenti Domenica Mattina Lago di Chiusi km 18 e Pomeriggio ArezzoAbilia km 5 Parco Pertini

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Fri, 14 Sep 2018 10:36:44 +0200
Settimana intensa per il podismo aretino con ben 4 gare http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10158-settimana-intensa-per-il-podismo-aretino-con-ben-4-gare http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10158-settimana-intensa-per-il-podismo-aretino-con-ben-4-gare Settimana intensa per il podismo aretino con ben 4 gare

AREZZO - Settimana particolarmente intensa per il podismo aretino con ben 4 gare inserite nel circuito podistico del Grand Prix 2018:

Si comincia Mercoledi 12 settembre a Pescaiola di Arezzo con la Corsa Record all’interno della quale si disputa il Mennea Day , gare di metri 200 su strada dai più piccoli agli adulti per ricordare il record del mondo di Pietro Mennea . La gara si svilupperà in via Benedetto Croce (chiusa completamente al traffico dalle ore 19 alle ore 20,30) con inizio alle ore 19,15 per poi proseguire alle ore 19,40 con la Corsa Record gara in circuito sulla distanza di km 6 circa . Saranno presenti giovani e adulti che vorranno cimentarsi sulla distanza dei metri 200 per poi alcuni di questi partecipare alla gara in circuito. Il tutto si completerà con le premiazioni presso il negozio di articoli sportivi RECORD. Giovedi 13 Settembre il Grand Prix si sposta a Montagnano per la consueta Montagnanata gara di km 7,5 anche questa in circuito nell’ambito della Sagra della Nana, Ritrovo ore 19,00 presso gli stand della festa, ore 20,00 gare del settore giovanile e alle ore 20,30 Gara in Circuito per Adulti. Domenica 16 settembre Chiusi doppio impegno per gli atleti con la gara di 18 km nel giro del Lago di Chiusi (con un percorso molto vario) composto di salite discese e pianura con partenza e arrivo al Lago di Chiusi Partenza ore 9,30. Sempre Domenica nel tardo pomeriggio per dare la possibilità di recuperare per coloro che nel mattino hanno corso, si correrà ad Arezzo nel parco Pertini (zona Giotto) ArezzoAbilia gara podistica di km 5 per l’integrazione di tutte le disabilità : Il percorso per la maggior parte dei km all’interno del Parco con qualche divagazione nelle strade adiacenti al parco, Via degli Accolti- Viale Mecenate- Via XXV aprile . Il ritrovo alle ore 17,00 Partenza Giovani alle ore 17,30 con tratti di 200 metri nei vialetti centrali del parco Partenza adulti ore 18,00

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Wed, 12 Sep 2018 11:22:22 +0200
Gp Parco Alpi Apuane, Cardosi brilla a Montecatini, Tiongik domina a Pordenone http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10131-gp-parco-alpi-apuane-cardosi-brilla-a-montecatini-tiongik-domina-a-pordenone http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10131-gp-parco-alpi-apuane-cardosi-brilla-a-montecatini-tiongik-domina-a-pordenone Gp Parco Alpi Apuane, Cardosi brilla a Montecatini, Tiongik domina a Pordenone

LUCCA - Buon weekend per il GP Parco Alpi Apuane, con appuntamenti in ogni settore della corsa, dal trail alla strada.

Domenica 9 Settembre, a Montecatini, alla “CasacoloRun”, ottimo argento di categoria di Roberto Cardosi (13 assoluto) e buone prestazioni di Roberto Gianni (15 assoluto), Mimmo Marino (29 assoluto), Adriano Mattei (32 assoluto), Riccardo Durano (33 assoluto), Mario Bonini (40 assoluto), Michelangelo Fanani (49 assoluto), Francesco Barbi (65 assoluto), Sabrina Malatesti (9 assoluta), Ludmillo Dal Lago (97 assoluto), Claudio Landucci (138 assoluto), Franco Gabbrielli (139 assoluto) e Federico Giannini (145 assoluto); a Montenero, alla “Cronoscalata del Castellaccio”, ottime prove per Lorenzo Checcacci (7 assoluto), Davide Ferrini (9 assoluto), Luca Lombardi (11 assoluto) e Franco Cusinato (26 assoluto).

A La Spezia, al “Trail del Golfo dei Poeti”, ottimo rientro in corsa di Nello Del Corso (5 assoluto sulla distanza corta) e buone prove per Giovanni Bergamini (86 assoluto sulla distanza corta), Roberto Formai (75 assoluto sulla distanza corta), Daniele Godani (43 assoluta sulla distanza corta), Domenica Demartis (52 assoluta sulla distanza corta) e Luca Linari (76 assoluto sulla distanza lunga); a Firenze, al “Trofeo Tre parchi”, buon rientro alle competizioni per Agostino Scortichini che ha concluso con la quinta posizione di categoria; a Pordenone, alla dieci chilometri a invito, ottima vittoria di Paul Tiongik che ha confermato l’ottimo momento di forma dopo i campionati di società della scorsa settimana corsi ad Alberobello e terminati con la quarta posizione assoluta.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Strada Mon, 10 Sep 2018 09:52:28 +0200
Andrea Gesi e Margherita Cibei si aggiudiacano la Casa Color run http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10122-andrea-gesi-e-margherita-cibei-si-aggiudiacano-la-casa-color-run http://reportsport.it/index.php/podismo/strada/item/10122-andrea-gesi-e-margherita-cibei-si-aggiudiacano-la-casa-color-run Andrea Gesi e  Margherita Cibei si aggiudiacano la Casa Color run

MONTECATINI TERME (Pistoia)- Oltre cinquecento i partecipanti all'edizione 2018 della gara podistica Casa Color run che il Freestyle Triathlon insieme al Comitato Libertas di Pistoia hanno organizzato a Montecatini Terme (Pt) sulla distanza di km 12 (competitiva).

Il successo e andato a Andrea Gesi (Podistica Castelfranchese) con il tempo sulla distanza di 31'08'',precedendo di 8'' Andrea Alberti (Atletica Alta Toscana) e di 13''Kalid Gaout (Golfo dei Poeti Arcigni La Spezia),al quarto posto si classifica Jury Mazzei e quinto Adriano Curovich entrambi della Podistica Castelfranchese.Nella categoria veterani uomini primo posto per Luca Silvestri (Gruppo Podistico Massa e Cozzile) che conclude in 33'32'',secondo posto per Roberto Cardosi (Individuale) e terzo Franco Bartelloni (Stracarrara).Nei veterani argento successo per lo spezzino Marco Mussi (Pro Avis Castelnuovo Magra) in 42'08'',secondo classificato Mario Viola (Atletica Borgo a Buggiano) e terzo Riccardo Bettini (La Galla Pontedera Atletica).Nei veterani oro vittoria per il fucecchiese Michelangelo Speranza (Pieve a Ripoli) in 43'15'',secondo si classifica Sirio Salvadori (La Galla Pontedera Atletica) e terzo Giuseppe Monini (Orecchiella Garfagnana).

Nella categoria donne assolute affermazione per Margherita Cibei (Golfo Dei Poeti Arcigni La Spezia) che conclude in 35'27'',al secondo posto distaccata di 1'27'' Rachele Fabbro (Lammari),terza Enrica Bottoni (Atletica Livorno) a 2'57'',quarta posizione per Claudia Astrella (Atletica Castello Firenze) e quinta Valentina Dami (Silvano Fedi Pistoia).Odette Ciabatti (Orecchiella Garfagnana) ottiene il primo posto nelle donne veterane con il tempo di 39'39'',seconda si classifica Daniela Arceri (Gruppo Podistico Rossini) e terza Luciana Aresu (Atletica Prato).Nelle donne veterane argento si agggiudica la gara Donatella Serafini (Marciatori Marliesi) in 43'54',e precede Marzia Ferri (Runcard) e terza Lucia Chiappa (Gruppo Marciatori Barga).  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Strada Sun, 09 Sep 2018 15:10:33 +0200