Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Venerdì, 13 Aprile 2018 18:49

Trail 0-900 al GS Orecchiella Garfagnana con Annalaura Mugno

LUCCA - Fine settimana intenso per i runner’s del G.S. Orecchiella Garfagnana impegnati e protagonisti su tutte le distanze e discipline.

Al Trail ZeroNovecento, impegnativa gara con le caratteristiche della corsa in montagna, che da Ponte a Moriano portava alle Pizzorne, Aquile protagoniste grazie alla doppietta in campo femminile nella lunga distanza: vince Annalaura Mugno con lo straordinario tempo e nuovo record del percorso, di 1:54:33 (6^ prestazione assoluta considerando anche gli atleti uomni) davanti a Jessica Perna, ottima al rientro alle competizioni; bene anche Sabrina Marangon, 7^. Tra gli uomini bella prova per l’emergente Marco Gori, 7° assoluto. e 69° Marco Del Cistia.

Nella distanza breve 7° Simone Caniparoli e 9° Giuseppe Carli (4° tra i Veterani).

Nell’impegnativa Maratonina del Ghibellino eccezionale prova per Marco Guerrucci che, con il tempo di 56:45, conquista il podio piazzandosi al secondo posto, alle spalle di Alessandro Donati (MDS Panaria Group) Bene anche gli altri: 9° Michele Giannotti, 15° e 3° Veterani Luca Diversi, 24° Marco Giannotti, 49° Emo Pocai, 57° Paolo Lucchesi, 81° Massimo Rossi, 132° Roberto Castori, 137° Luigi Angeli, 185° Annibale Giovannini. Tra le donne 2° posto tra le Veterane per Odette Ciabatti e 2° tra gli Oro Giuseppe Monini.

Al Trofeo Avis “Corri per Aulla” un’altra bella gara con la vittoria di categoria Veterani per Luca Sarti, tra l’altro 6° assoluto nella classifica generale.

Tanti atleti del G.S. Orecchiella anche alle due maratone più attese, Roma e Milano.

A Roma otto “aquile” al traguardo, nonostante condizioni climatiche difficili. 304° Simone Pierotti 3:07:17, 717° Angelo Simone 3:19:24, 1498° Matteo Biggi 3:32:46, 2499° Oxana Shishkina 3:45:23, 3268° Antonia Biagini 3:53:51, 5586° Tania Gemignani 4:15:43, 8003° Cinzia Fracassi 4:41:52, 8160° Alessandro Orlandi 4:43:50.

Alla Milano Marathon grande prova per il “pendolino della Versilia” Alessandro Paterni, 147° in 2:57:04. Gli altri: 357° Fabio Lomi 3:07:15, 811° Daniele De Pasquale 3:21:37, 1956^ Elisa Chimenti, al rientro alle gare dopo un lungo stop, con il tempo di 3:44:11. Presente anche una squadra bianco-celeste nella gara a staffetta, con Nicola Pacciardi, Abramo Forasiepi, Cristian Rosi e Ivano Rugani : il quartetto si è fatto onore chiudendo al 42° posto in 3:00:41.

 

SEDONI 300x425banner