Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Giovedì, 22 Dicembre 2016 11:32

Piazzamenti di lusso per gli atleti del G.S. Orecchiella alla Pisa Marathon

LUCCA - Domenica scorsa importante appuntamento podistico di fine anno con la Pisa Marathon, competizione con oltre 3500 atleti al via tra maratona e mezza maratona.

Tanti i portacolori del G.S. Orecchiella Orecchiella in gara e davvero eccellenti i risultati.

Sulla mitica distanza dei 42,198 km volano le aquile con un grandioso Alessandro Paterni, 68° assoluto con il tempo di 2:54:22. Grande prova anche per Fabio Lomi, anche lui al P.B., 115° assoluto in 3:00:38.

Posizioni e tempi di alto livello anche nella gara della mezza maratona. Copertina ancora una volta per Leanna Fabbri: la forte atleta di Camariore torna sul podio con il terzo posto assoluto con il tempo di 1:23:42. Ennesima perla di una stagione eccellente.

Nella gara maschile ottimi risultati con 4 atleti nei primi 30, su un totale di oltre 1600 runners al via. Il migliore deli bianco-celesti è Simone Pierotti, atleta Garfagnino in forte crescita, coglie un ottimo 13° assoluto assoluto (3° categoria) con il tempo di 1:18:29, nuovo “personal best” abbassato di oltre un minuto. Ottime le prove anche per Luca Sarti, 16° assoluto (2° categoria) in 1:19:06, Daniele De Pasquale, 21° assoluto in 1:20:34, sigla il nuovo P.B. e record italiano di mezza maratona “barefoot”, la corsa “a piedi nudi”, e per Andrea Vassalle, 27° in 1:20:45. Bella prova da pacemaker per Federico Matteoni, 57° in 1:24:15. Bene Roberta Pieroni, 20° tra le donne e 2° di categoria in 1:38:43; 22^ posizione, sempre al femmnile per Daniela De Felice con il temp di 1:39:19; 109° posto femminile per Erika Bertoncini in 1:51:40. La versiliese Barbara Belli sfonda il muro delle 2 ore con il nuovo P.B. di 1:59:42. Luigi Angeli completa un’altra mezza al 400° posto in 1:40:32.

Alla 22° Scarpinata della Solidarietà corsa a Vangile, sale sul podio Marco Guerrucci, 3° assoluto in 41:28. Bella prova anche per Luigi Ducci, 9° assoluto in 43:02 e per Fabio Malus, 21° in 44:31. Buon 50° posto per Giovanni Ferrari.

Al Gran Prix di Castello (Firenze) di cross brave le aquile: Raffaello Bevilacqua è 59° generale e 5° di categoria SM35, Luca Borelli è 83° mentre Francesca Setti si conferma in grande forma con il 9° posto generale e il 3° posto di categoria SF.

SEDONI 300x425banner