Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 01 Ottobre 2018 13:34

Simi incanta, Tiongik fa sognare per i Cds di Foligno

Nella foto Simi al traguardo Nella foto Simi al traguardo

LUCCA - Stefano Simi ha strabiliato confermando un momento di forma eccezionale. Dopo la prova magistrale alla “Staffetta del Pioppino” di Antraccoli della settimana scorsa, la vittoria assoluta alla prima edizione della “Forte dei Marmi Run” di sabato 29 Settembre, se mai fosse servito, ha confermato il livello straordinario raggiunto da questo atleta.

Ottime prove anche per gli altri atleti biancoverdi presenti alla manifestazione, con Giacomo Verona (4 assoluto), Marco Mazzei (6 assoluto), Marco Rossi (7 assoluto), Michelangelo Fanani (12 assoluto), Giampaolo Filauro (26 assoluto) e Raffaele Zambroni (45 assoluto). Domenica 30 Settembre, alla mezza maratona di Gravellona, Paul Tiongik ha vinto ritoccando il personale fresco di una settimana abbassandolo ulteriormente a 1h2’13’’, facendo intravedere che a Foligno sicuramente reciterà un ruolo da protagonista; a Pistoia, alla “Strapaesana di Valdibure”, vittoria assoluta per Jilali Jamali; a Firenze, alla “Corri la vita”, buona prova per Riccardo Durano; a Taneto, alla “Marcialonga”, buona prestazione per Mirco Toma con 1h24’; a Castelnuovo Magra, al “Trofeo Pro Avis”, oro di categoria per Nicolò Fazzi (che oltre a essere un grandissimo atleta si è dimostrato immenso anche dal punto di vista umano, correndo l’intera gara con un ragazzo disabile), oro di categoria per Erica Togneri e buone prove per Francesco Nardini e Franco Cusinato; a Ferrara, alla mezza maratona, ottima prova con record personale per Rocco Pezzuto con 1h13’54’’ e buona prestazione per Lorenzo Checcacci; a Carmagnola, ottimo rientro di Alessandro Patrucco alle attività con vittoria assoluta sulla dieci chilometri locale.

SEDONI 300x425banner