Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 24 Settembre 2018 09:20

Gp Parco Alpi Apuane: Tiongik al personale a Vinovo

Fine settimana ricco di soddisfazioni per gli atleti del GP Parco Alpi Apuane.

I ragazzi del presidente Graziano Poli, Sabato 22 Settembre, hanno incantato all’edizione della Staffetta del Pioppino ad Antraccoli, in particolare la formazione assoluta composta da Giacomo Verona – Marco Mazzei – Nicolò Fazzi, autori di tre prove autoritarie terminate con il terzo posto assoluto, quella veterani composta da Giuseppe Tomaselli – Mario Bonini – Roberto Cardosi che ha conquistato l’oro di categoria e quella assoluta femminile composta da Paola Lazzini – Francesca Tesconi – Erica Togneri che ha conquistato il bronzo assoluto.

Molto bene anche le altre staffette, composte da Nicola Ciardelli – Diego Garbugino – Mimmo Marino, Roberto Gianni – Rossano Fanani – Moussa Kone, Michelangelo Fanani – Alessandro Marlia – Franco Cusinato e gli atleti che ha partecipato alle staffette miste, su tutti Stefano Simi, autore di una prova magistrale, Igor Marracci, in costante crescita, Claudio Simi, Sabrina Malatesti e Daiana Lambardi; a Filattiera, al “Corrilunigiana”, ottimo bronzo di categoria per Francesco Nardini (8 assoluto) e buona prova per Simone Carlini (21 assoluto); al Mugello, alla “Mugello Marathon”, ottimo rientro dopo il periodo in Marocco per Jilali Jamali, secondo assoluto con il tempo di 2h41’; in Sardegna, al “Trofeo Albatrax”, ottima prestazione per Stefano Scaini (11 assoluto).

Domenica 23 Settembre, a Vinovo, Paul Tiongik ha concluso la prova di mezza maratona con il bronzo assoluto e con il nuovo record personale di 1h2’39’’, mentre nella 10km concomitante, ottime prove con l’argento di categoria Mauro Vierin e l’oro di categoria Paola Lazzini; a Camaiore, al “Trofeo la Culla”, oro di categoria per Claudio Simi, argento di categoria per Francesco Frediani e bronzo di categoria per Leonardo Pierotti; a Quarrata, buone prove per Emilio Abrami, Andrea Massari, Roberto Gianni, Mario Bonini e Lido Lucchesi; a Udine, quarto posto assoluto per Olivier Irabaruta con il tempo di 1h3’49’’; a Madrid, ottima prestazione con record personale per Simone Ferrali (15 assoluto).

SEDONI 300x425banner