Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Martedì, 13 Marzo 2018 10:29

Presentata la 31esima edizione della maratonina di Pistoia

di Gina Nesti

PISTOIA - Nemmeno la burocrazia ferma la Maratonina. Nonostante le nuove regole imposte dalla sicurezza, si correrà anche l’edizione numero 31.

La manifestazione, che si correrà domenica 18 marzo, è stata presentata questa mattina nella saletta Sant’Agata del Comune.

La partenza della gara è prevista per le 9,30 davanti alla sede di Confartigianato, partner della manifestazione fino dalla sua prima edizione, con il Gran premio Confartigianato e 3° Trofeo Ancos sport Italia, (ente no profit di promozione sportiva).

Per la gara competitiva è previsto un circuito di circa km 10,500 da ripetere due volte, i partecipanti alla non competitiva e al fitwalking si fermeranno al primo giro; 3 km sono dedicati ai ragazzi diversamente abili.

Questo evento ha legato negli anni lo sport alla promozione del territorio, incrementando il turismo, richiamando a Pistoia migliaia e migliaia di atleti accompagnati da amici e familiari che hanno visitato e ammirato la città gustato i prodotti del territorio. Già il percorso della gara, che si sviluppa in parte nel cuore del centro storico e attraversa per due volte la bellissima piazza Duomo, è un giro turistico, magari non per i top runners che sono concentrati sul tempo, ma gli amatori, i non competitivi i camminatori, potranno ammirare le bellezze culturali della città.

La novità di questa edizione è una marcia per bambini accompagnati dai genitori e la presenza del clown Mammolo che li intratterrà lungo il percorso. Anche quest’anno in palio un ricco montepremi per i competitivi e un ricco pacco gara: per i competitivi una forma di pecorino dop, per i non competitivi due bottiglie di vino.

Per il terzo anno si svolgerà il Trofeo Ancos (ente no profit di promozione sportiva nazionale della Confartigianato): saranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria.

Anche quest’anno l’organizzazione sosterrà l’associazione We Love, che garantisce l’assistenza pediatrica oncologica domiciliare gratuita ai bambini affetti da patologie oncologiche croniche, grazie ad una convenzione promossa dalla Società della salute di Pistoia.

“Se quest’anno la maratonina si correrà si deve ringraziare solo gli organizzatori, perché a loro è stato chiesto uno sforzo in più per rispettare le norme di sicurezza previste - ha sottolineato Gabriele Magni assessore allo sport del Comune -. Il circuito di gara sarà chiuso al traffico e sul percorso ci saranno tantissimi volontari, questo renderà gli atleti sicuri dal primo all’ultimo. Speriamo in una gioiosa comprensione della cittadinanza”.

Simone Balli presidente della Confartigianato, ha sottolineato quanto Confartigianato abbia sempre creduto a questa manifestazione, fino dalla sua prima edizione.

“La maratonina di Pistoia credo sia una delle cose più belle che ho ereditato dai miei predecessori. La manifestazione raccoglie un insieme di valori che noi condividiamo - ha detto Balli – Ci rivediamo nei valori della solidarietà, del volontariato, della legalità. Volevo ringraziare tutti i volontari e gli organizzatori per il grosso lavoro che svolgono alla perfezione”.

Roberto Bonistalli presidente del Gruppo podistico Cai la società organizzatrice della manifestazione è l’anima storica della gara.

"La 31esima edizione ci ha messo veramente alla prova dopo questo si potrebbe organizzare anche la Maratona di New York. Devo ringraziare il Comune che ci ha sostenuto, senza il suo supporto non sarebbe stato possibile organizzarla perché dovevano risolvere i problemi della sicurezza e dell’antiterrorismo - ha sottolineato Bonistalli. - La gara si preannuncia nel migliore dei modi, sono già tantissime le iscrizioni da tutte le parti d’Italia, si spero nella collaborazione della cittadinanza e che sia bel tempo”.

SEDONI 300x425banner