Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 15 Ottobre 2018 10:47

Gp Parco Alpi Apuane, Tiongik e Checcacci protagonisti sulle lunghe distanze

LUCCA  - Fine settimana nel segno delle lunghe distanze per il GP Parco Alpi Apuane: Paul Tiongik e Lorenzo Checcacci grandi protagonisti rispettivamente in mezza maratona e maratona e la squadra del presidente Graziano Poli alla conquista dell’argento al campionato regionale di mezza maratona, sono stati i risultati più importanti.

A Pisa, alla “Cetilar run half marathon”, il keniano Tiongik ha dominato la gara, vincendola con il tempo di 1h3m e ottime prove sono arrivate da Marco Mazzei (13 assoluto), Andrea Acconci (33 assoluto), Marcello Bernardini (40 assoluto), Mimmo Marino (42 assoluto), Adriano Mattei (50 assoluto), Paolo Fazzi (56 assoluto), Giorgio Davini (8 assoluto), Igor Marracci (69 assoluto), Francesco Nardini (78 assoluto), Enrico Manfredini (127 assoluto), Michelangelo Fanani (136 assoluto), Gianluca Lazzini (144 assoluto), Riccardo Durano (152 assoluto), Francesco Del Bianco (171 assoluto), Nicola Andreucci (264 assoluto), Sabrina Malatesti (276 assoluto), Daiana Lambardi (501 assoluto), Leonardo Pierotti (553 assoluto), Federico Giannini (570 assoluto), Pierluigi Rumbo (571 assoluto) e Alessandro Pingitore (631 assoluto); contemporaneamente alla prova di mezza maratona, la prova di staffetta 11km + 10km ha visto la vittoria in campo femminile della coppia formata da Paola Lazzini ed Erica Togneri; a Ramini, alla “Corri nel verde dei vivai”, ottimo oro di categoria per Roberto Cardosi e buone prove per Roberto Gianni, Andrea Massari, Emilio Abrami e Lido Lucchesi; a Firenze, alla “Scalinata ecologica”, vittoria assoluta per Jilali Jamali; a Milano, alla “Deejay ten”, buon rientro di Luca Tocco con il tempo di 31’04’’; a Torino, alla “Corsa del Re”, buona prova per Mauro Vierin (16 assoluto); a Modena, al “Trail Lago Santo” buone prestazioni per Riccardo Picchi e Giuseppe Canale, mentre alla “Lago Santo mountain race” buona prova per Luca Linari; a Eindhoven, ottima prova per Lorenzo Checcacci che ha terminato la maratona locale con il tempo di 2h47m; a Lisbona, bella prova per Nicolò Fazzi che ha concluso la mezza maratona con il tempo di 1h15’30’’.

SEDONI 300x425banner