header rsport
 
.

 

.

 

Mercoledì, 02 Maggio 2018 14:00

Pistoiese, 'Loco' Ferrari: " Sarà una guerra tra due squadre con l'obiettivo di vincere"

nella foto Franco Ferrari nella foto Franco Ferrari @Reportsport

di Emiliano Nesti

PISTOIA - La Pistoiese ha ripreso ieri ad allenarsi in vista della trasferta di sabato contro il Gavorrano.

Per gli arancioni, a seconda dei risultati, potrebbe bastare un pareggio per consolidarsi nei play off, ma per avere la matematica certezza, la compagine guidata da mister Indiani, dovrà cercare di riportare a casa il massimo della posta in palio: " Cercheremo a tutti i costi di conquistare i tre punti - commenta Franco Ferrari nella conferenza stampa di questa mattina - che oltre a darci la certezza dei play off, ci eviterebbe di dover fare calcoli, in base ai risultati degli altri. Mi aspetto una partita difficile e credo proprio che sarà una guerra tra due squadre che avranno come unico obiettivo quello di vincere. Per loro è importante, ma per noi ancora di più, perchè abbiamo lavorato fin dal primo giorno di ritiro per riuscire a conquistare questo traguardo. "

L'argentino, nel match di sabato contro l'Alessandria, è stato il vero protagonista mettendo a segno il suo tredicesimo sigillo personale e fornendo l'assist per il raddoppio di Picchi: " Innanzitutto - spiega il centravanti arancione - vorrei sottolineare che Pistoia è una piazza dove si sta veramente bene, ed è difficile trovare un ambiente così. Per fortuna sta andando tutto nel migliore dei modi e per questo - continua il Loco -  devo ringraziare la squadra che mi sta aiutando molto a fare il salto di qualità ma soprattutto a fare gol. Se non hai le persone giuste dietro, da solo un giocatore non può fare niente. La partita contro l'Alessandria ci ha riempito di gioia perchè l'abbiamo vinta davanti ai nostri tifosi e questo ci ha dato tanta carica per il prossimo incontro."

La concentrazione è altissima, la Pistoiese dovrà lavorare duramente per prepararsi ad affrontare un match che potrebbe decidere le sorti di una stagione: " Dobbiamo prepararci con la mentalità giusta - commenta Ferrari - allenandoci e stando sempre sul pezzo. Dobbiamo scendere in campo giocando al massimo, fino al novantesimo ed oltre, come abbiamo sempre fatto. Ci sono stati tanti stimoli con l'Alessandria ma sabato saranno ancora di più. E' la partita che aspettiamo da tanto e non vediamo l'ora di giocarla perchè, come tutti sanno, per noi sarebbe un grande piacere entrare nei play off, è il nostro più grande desiderio."

 

SEDONI 300x425banner