header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 08 Aprile 2018 17:38

Esposito dopo la gara. "Sorpreso dell'atteggiamento soft del primo quarto"

Esposito dopo la gara. "Sorpreso dell'atteggiamento soft del primo quarto" Fedi Giovanni

di Leonardo Cecconi

PESARO – Sconfitta amara per Pistoia, sconfitta a Pesaro nell'overtime.

In sala stampa il primo a presentarsi è Massimo Galli, coach pesarese. “Ringrazio i giocatori per lo spirito indomabile, perchè Pistoia era in un ottimo momento di forma. Abbiamo difeso molto bene, soprattutto su Moore, limitando McGee nei momenti decisivi; una vittoria per il pubblico ed il club, ma la strada è ancora lunga”.

Poi arriva un Vincenzo Esposito abbastanza deluso per la sconfitta. “Ci aspettavamo una Pesaro aggressiva e sono stati più bravi di noi a metterci grande pressione; siamo poi riusciti a rimettere a posto le cose, ma quando siamo andati avanti siamo stati poco lucidi ed abbiamo buttato via alcuni palloni, che hanno fatto girare la gara per Pesaro. Peccato per l'approccio e per essere stati poco cinici nel momento topico della partita, ma brava Pesaro a sfruttare gli errori. Volevamo mettere intensità fisica difensivamente ed in attacco muovere il pallone, ma lo abbiamo fatto a sprazzi; all'inizio del terzo periodo siamo partiti nel modo giusto, ma la brutta partenza ci ha fatto arrivare stanchi nel momento più importante. Gli ultimi due quarti nostri sono stati difensivamente molto validi, utilizzando pochissimo la zona. Mi ha sorpreso l'atteggiamento soft dei nostri giocatori nel primo quarto; Braun è un ottimo giocatore di sistema, ma noi siamo parzialmente contenti del tipo di gara che abbiamo fatto. Veniamo da sei mesi dove ce ne sono successe di tutti i colori, quindi il nostro stimolo deve essere quello di lavorare bene per le restanti gare. Sono fortunato perchè ho ragazzi che hanno sempre dato tutto ed anche questa sera hanno dimostrato che l'inizio partita è stato soft, ma sono tornati in campo diversi dopo la pausa”.

SEDONI 300x425banner