header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 20 Novembre 2020 18:53

Giorgio Tesi Group Pistoia, presentate le divise da gioco

La presentazione delle maglie alla Giorgio Tesi Group La presentazione delle maglie alla Giorgio Tesi Group

di Francesco Belliti

PISTOIA - Se per le partite casalinghe e per quelle in trasferta rimangono rispettivamente il bianco ed il rosso, è proprio nella terza divisa la novità di quest’anno.

Di colore verde e con una bella grafica, sarà indossata dalla squadra per il debutto in casa del 5 dicembre contro Latina. Una scelta cromatica che non ha niente a che fare con la tradizione cestistica pistoiese, ma che, come spiegato da Giacomo Galanda, social media manager di Giorgio Tesi Group, vuole omaggiare la città.

“Pistoia è la città del verde: questo è il motivo della nostra scelta – queste le parole dell’ex capitano biancorosso - Per quanto invece riguarda prima e seconda divisa, abbiamo voluto mantenere una forma che trasmetta da subito il senso di appartenenza della squadra nei confronti della città: oltre agli sponsor, c’è la skyline del centro storico e il logo raffigurante un orso, o meglio il micco, animale simbolo della città. Si è voluto esprimere la vicinanza a tutti i tifosi pistoiesi che non potranno recarsi al palazzetto in questo primo periodo di campionato. Vestire questa maglia significa ancora avere voglia di vincere e portare avanti valori morali e sportivi in cui crede anche la nostra azienda”.

“Il ritorno di Giorgio Tesi Group come title sponsor – dice il responsabile dell’area marketing del Pistoia Basket, Maurizio Laudicino – è stato il primo tassello per palesare la nostra intenzione di crescere. Sulle divise sono presenti aziende importanti che da anni ormai ci sostengono e danno il loro contributo. Inoltre ogni partita che giocheremo in casa sarà dedicata ad uno dei nostri sponsor”.

Non poteva poi mancare l’intervento di Fabrizio Tesi: “Iniziamo finalmente questa avventura in campionato. Abbiamo un solo dovere: restare tutti uniti nelle difficoltà. Solo con l’unità d’intenti possono arrivare delle soddisfazioni, anche in un’annata così particolare. Per il momento non posso che fare i complimenti alla squadra per quanto fatto finora, tra mille imprevisti”.

In rappresentanza del parte tecnico-sportiva del Pistoia Basket, ha parlato invece il direttore sportivo Marco Sambugaro: “Non possiamo che essere felici di poter finalmente iniziare questa stagione. Non sono certo mancate le difficoltà: siamo stati la prima squadra, in tutta l’A2, ad avere contagi, e anche oggi questi problemi si sono ripresentati. Quindi andremo a Rieti con qualche assenza, che non deve però essere un alibi. Ci presentiamo al debutto con grandissima voglia. È vero che ci sono poche certezze e che non sappiamo cosa potrebbe succedere tra qualche mese, ma siamo tutti d’accordo sul fatto che bisogna andare avanti. Non c’è nessuna alternativa”.

  

SEDONI 300x425banner