header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 05 Novembre 2019 16:43

Pistoiese. Capellini: "La squadra vale molto"

Riccardo Cappellini Riccardo Cappellini

di Alessio Niccoli

PISTOIA - Il difensore classe 2000 racconta i primi mesi della sua esperienza in arancione.

Dai bianconeri della Pianese a quelli dell'Under 23 juventina. Nella prossima di campionato, infatti, la Pistoiese giocherà al Moccagatta di Alessandria contro la Juventus U23. E nella consueta conferenza stampa infrasettimanale, ha parlato Riccardo Capellini, proprio un ex della sfida.

Il difensore classe 2000, anzitutto, è tornato a parlare della freschissima vittoria contro la Pianese, sottolineando quanto sia speciale un successo del genere: "È stata una vittoria importante perché ha fatto capire ad altre squadre che noi valiamo molto, è stato un buon segnale - spiega infatti Capellini -. Personalmente credo che avremmo potuto avere qualche punto in più, d'ora in avanti speriamo di portare in campo con più facilità quello che proviamo durante la settimana e ci auguriamo di ottenere i punti che ci spettano".

Domenica prossima, l'avversaria sarà proprio la Juve U23, pertanto non una partita come le altre per il difensore cremonese: "Sarà una bella emozione, dopo cinque anni passati lì. Mi aspetto una partita di pari livello, con Lanini ed Olivieri là davanti sarà una bella sfida per noi difensori. Adesso abbiamo un'intera settimana per prepararla, ascolteremo le indicazioni del mister per mettere in pratica ciò che ci dirà in allenamento".

E a proposito di Pancaro, Capellini ha raccontato anche il rapporto con il tecnico arancione: "Il mister cerca di preparare le partite nel migliore dei modi, correggendo i dettagli, che in queste categorie fanno la differenza. Invece di dare colpe, cerca di insegnarci". Infine, il difensore ha raccontato con gioia questi primi mesi in Toscana: "Sono molto contento di essere qua, ho avuto un discreto minutaggio che mi serve per crescere. Pistoia è una bella città e la società è composta da persone con la testa sulle spalle. Sono fortemente convinto che la squadra valga molto" conclude Capellini.

SEDONI 300x425banner