header rsport
 
.

 

.

 

Sabato, 31 Agosto 2019 15:55

Verso la Pergolettese, Pancaro: "Più spensieratezza e cose semplici"

di Alessio Niccoli

PISTOIA - Domani, ore 15, la Pistoiese scende in campo contro la Pergolettese.

La Pistoiese si prepara alla prima trasferta di campionato, in programma domani contro la Pergolettese. Gli arancioni di mister Pancaro saranno chiamati al riscatto dopo la sconfitta all'esordio contro l'Albinoleffe. Stessa cosa vale per i padroni di casa, sconfitti 2-0 dal Como. Per la partita di domani non sono stati convocati Aiassa, Bordin, Minardi, Morachioli, Toselli e Vitiello.

"Adesso la squadra ha preso forma, possiamo iniziare a lavorare su una base più solida. Gli ultimi arrivati sono convocati e possono giocare - ha esordito Giuseppe Pancaro - Camilleri è un giocatore forte, ha le caratteristiche giuste per il mio gioco, ci darà una grande mano anche dal punto di vista dell'esperienza. Ferrarini è un esterno destro. Se parte Vitiello? Non lo so cosa succederà, sono contento dell'organico che ho a disposizione".

La sconfitta di domenica scorsa si è fatta sentire, ma la Pistoiese potrà già prendersi la rivincita: "Ho visto i ragazzi delusi dopo l'Albinoleffe, soprattutto per la giovane età della maggior parte dei miei giocatori, ma per fortuna abbiamo già la possibilità di rifarci - ha dichiarato il tecnico arancione - La Pergolettese da neopromossa ha grande entusiasmo, anche loro stanno cercando la quadratura del cerchio".

Contro la Pergolettese previsto qualche cambiamento dal punto di vista dell'approccio alla gara: "Giocheremo al meglio delle nostre possibilità attuali, facendo cose molto semplici. Stiamo cercando di dare continuità alle scelte, ma è chiaro che ci saranno degli accorgimenti partita dopo partita. Ad ogni modo, non ci saranno stravolgimenti - ha detto Pancaro - Vorrei vedere un po' più di spensieratezza e di entusiasmo, non si può avere paura di giocare a calcio".

"Contro l'Albinoleffe c'è stato soprattutto un eccesso di tensione. Come approccio alla partita dobbiamo sempre cercare di mantenere il possesso, confermando di avere grande equilibrio quando servirà" ha concluso il tecnico arancione.

 

SEDONI 300x425banner