header rsport
 
.

 

.

 

Sabato, 10 Agosto 2019 22:39

Coppa Italia. Pistoiese sconfitta 2-1 a Pontedera

Luigi Falcone Luigi Falcone

di Alessio Niccoli

PONTEDERA - Pistoiese stecca all'esordio, perdendo 2-1 contro il Pontedera nella 2a giornata della Coppa Italia Serie C.

Mister Pancaro (squalificato e sostituito in panchina da Tammaro) schiera un 4-3-3 con Valiani alto a destra.

Al 10' la Pistoiese ha la sua prima occasione. Sugli sviluppi di una punizione conquistata da Cerretelli, lancio in profondità di Falcone nel cuore dell'area per Gucci, che di sinistro sfiora il palo lontano alla sinistra di Sarri. Due minuti più tardi, palla in area per De Cenco che, spalle alla porta, si gira e calcia. Falcone intercetta d'intuito e sventa la minaccia. Al 20' duro contrasto di gioco in area, testa contro testa: ha la peggio Caponi. Al 22' Giuliani sostituisce proprio Caponi, che esce in barella.

Al 40' il Pontedera passa in vantaggio con Tommasini, che prende la palla con un contrasto al limite su Dametto. Tra le proteste generali, viene ammonito Pisseri. L'arbitro assegna quattro minuti di recupero. Al 46' la Pistoiese sfiora il gol: Cerretelli, di testa, colpisce la traversa su angolo battuto da Falcone. Al 47' ammoniti Tommasini e Tartaglione. Il primo tempo finisce così 1-0, un risultato forse ingiusto per la Pistoiese.

La seconda frazione di gioco non inizia nel migliore dei modi per la Pistoiese, visto l'immediato infortunio di Morachioli (al 15'), costretto anzitempo ad abbandonare il rettangolo di gioco. Ciononostante, gli arancioni non mollano: al 22′ Falcone crossa in mezzo, ma Sarri interviene egregiamente. È al 30' che la Pistoiese trova il gol del pareggio, proprio con Falcone, che segna su punizione da 25 metri.

È in realtà un gol illusorio, dato che al 40′ il Pontedera si porta avanti 2-1: a segno Bruzzo, che sfrutta bene l'assist di Ropolo. Al 42' sempre Ropolo fugge sulla fascia sinistra, crossa al centro per la testa di Bruzzo e supera Pisseri. Dopodiché, l'arbitro assegna 3 minuti di recupero, ma il risultato resta inchiodato sul 2-1 Pontedera fino all'ultimo secondo. Finisce così al "Mannucci" di Pontedera, ed è già fine dei giochi per la Pistoiese.

PISTOIESE (4-3-3): Zaccagno, Mulas, Surraco, Quaranta, Priola, Regoli, Minardi, Hamlili, Zappa, Ferrari, Tartaglione. A disp.: Biagini, Viti, Luka, Vrioni, Eleuteri, Ludovisi, Cauterucci, Boggian, Papini. All. Indiani.

PONTEDERA(4-4-2): Contini, Risaliti, Vettori, Caponi, Pesenti, Grassi, Corsinelli, Gargiulo, Calcagni, Frare, Posocco. A disp.: Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Borri, Spinozzi, Pinzauti, Mastrilli, Pandolfi, Ferrari, Paolini. All. Maraia

Classifica: Pontedera *4, Pianese 1, Pistoiese 0. Prossimo turno: Pianese-Pistoiese.

* una partita in più

SEDONI 300x425banner