header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 09 Agosto 2019 16:08

Pistoiese. Pancaro: “Pronti a fare una grande partita”

Giuseppe Pancaro Giuseppe Pancaro

di Alessio Niccoli

PISTOIA - Prima conferenza stampa pre-partita per Giuseppe Pancaro: domani la sfida al Pontedera.

Tutti convocati, eccezion fatta per Bordin e il lungodegente Minardi.  

Da domani si comincia a fare sul serio. Archiviata la questione portieri con gli arrivi di Pisseri e Salvalaggio, la Pistoiese tornerà in campo per la prima partita ufficiale della stagione 2019/2020, gara valida per la 2^ giornata della Coppa Italia Serie C. Gli arancioni di Giuseppe Pancaro giocheranno, a campo invertito, allo stadio “Mannucci” di Pontedera. Fischio d'inizio alle 17,30.  

“Ringrazio la proprietà per l'acquisto di Pisseri, uno dei portieri più forti della categoria - ha esordito Pancaro - l'ho già avuto a Castellammare di Stabia ed è stata una mia specifica richiesta. Pisseri si stava allenando col Catania, quindi è già pronto. Sono contentissimo anche per Salvalaggio”.

Il tecnico arancione ha dato alcune indicazioni sulla partita di domani: “Non saremo al 100 % ma comunque pronti a fare una grande partita. I carichi di lavoro sono stati pesanti ma i ragazzi hanno già iniziato a smaltirli. Affrontiamo una squadra solida - continua Pancaro - con un'identità di gioco ben precisa e con giocatori di esperienza, come Mannini. Poi il Mannucci è uno stadio ostico, ma dobbiamo pensare a noi stessi”. 

Soltanto due indisponibili per la partita col Pontedera: “Bordin sta lavorando a parte, probabilmente tornerà la prossima settimana. Mi spiace moltissimo per Minardi - ha dichiarato Pancaro - è un calciatore giovane e forte, gli auguro di tornare presto a giocare. Morachioli, invece, è stato integrato oggi e quindi sarà arruolabile”. 

Pancaro ha parlato anche dei giocatori in prova: “Muscat e Vitiello sono in uscita, non saranno convocati. Terigi invece è disponibile”.

E su Camara: “Era in prova, anche a noi è piaciuto ma ha scelto di andare altrove”.

Il tecnico arancione non si è sbilanciato troppo sulla possibile formazione di partenza: “Sul modulo vedremo, ancora non ho deciso. Al posto di Morachioli giocherà uno tra Tempesti e Cerretelli, hanno fatto un buon ritiro. Falcone ha una qualità straordinaria, in ritiro ha spinto tanto, sono contento di quello che sta facendo”.

SEDONI 300x425banner