header rsport
 
.

 

.

 

Sabato, 15 Giugno 2019 15:56

CF Pistoiese, comincia l'avventura di Nicoli

La presentazione di Mario Nicoli La presentazione di Mario Nicoli Foto di Carlo Quartieri

di Alessio Niccoli

PISTOIA – La CF Pistoiese riparte da Mario Nicoli. Il tecnico fiorentino è stato presentato stamattina alle 11 al Campo Sportivo Frascari.

2NicoliMario Nicoli è uno dei tecnici più vincenti del panorama nostrano, avendo alzato più volte la Coppa Toscana ed avendo collezionato altri trofei di squadra ed individuali, tra cui un campionato di Serie C, un campionato di Serie D e una Coppa Italia Serie C (tutti e tre vinti con la Florentia). Ha lavorato per tanti anni nei settori giovanili dell'AC Firenze e con la società viola (oggi denominata Fiorentina Women's) ha avuto modo di allenare in Serie A e di vincere il premio come migliore allenatore.

Il direttore sportivo della CF Pistoiese, Stefano Barsotti, ha spiegato la scelta di puntare su Nicoli: "Ringrazio tutta la società dell'Empoli Ladies che ha permesso questa conferenza stampa, dal momento che Mario è ancora legato contrattualmente all'Empoli Primavera fino al 30 giugno. E non finiremo mai di ringraziare Paolo Biagiotti, perchè quando è arrivato non c'era un vero e proprio concetto di squadra. Abbiamo deciso di cambiare allenatore non perché non volevamo più Paolo, ma perché avevamo in mente un tipo di gioco che non corrispondeva più a quello di Biagiotti. Conosco Mario da anni e in uno degli incontri più recenti gli ho voluto presentare le nostre idee e il nostro progetto".

"È da tanto che sono nel calcio femminile, che grazie alla Nazionale ora è sulla bocca di tutti, ma bisogna fare un passo indietro, perché ci sono persone che già da anni lavorano duramente nel calcio femminile. Ho accettato subito perché Pistoia è una città importante, senza badare alla categoria. Mi piace giocare all'attacco e avere il possesso del gioco, spingendo nella metà campo avversaria" ha dichiarato il nuovo tecnico arancione.

Chiari ed ambiziosi gli obiettivi societari, a partire dalla prossima stagione: "Quest'anno, se sarà possibile, chiederemo il ripescaggio dall'Eccellenza all'Interregionale, non tanto per fare, ma perché a livello societario abbiamo le idee chiare. In ogni caso, vogliamo fare un campionato da protagonisti, puntiamo ad una squadra di ragazze giovani, serie e che abbiano voglia di impegnarsi per la maglia. Puntiamo ad entrare nella top 5 delle società femminili in Toscana, muovendoci sia sulla prima squadra che sul settore giovanile" ha commentato Stefano Barsotti.

1NicoliLa situazione del calcio femminile in Toscana è infatti positiva, come confermato da Nicoli: "La Toscana è sicuramente tra le prime 4-5 regioni, dal punto di vista tecnico il calcio toscano è ad un livello alto, non a caso in Serie A nella prossima stagione sarà rappresentato da tre società, vista la promozione dell'Empoli".

Il resto dello staff tecnico sarà composto da Luciano Ciampi (dirigente accompagnatore, anch'egli legato all'Empoli fino al 30 giugno), Maurizio Pieri (collaboratore tecnico), Diletta Berti come preparatrice atletica e Giampaolo Hollman come preparatore dei portieri. La preparazione fisica inizierà il 2 settembre.

SEDONI 300x425banner