header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 20 Maggio 2019 10:00

Il Tennis Club Pistoia alle fasi nazionali della serie C maschile

La squadra maschile della serie C La squadra maschile della serie C

PISTOIA - Risultato sorprendente quello ottenuto dalla squadra di serie C maschile del Tennis Club Pistoia che, nell’incontro valido per lo spareggio playoff della fase regionale, ha sconfitto il C.T. Castiglionese per 4-2. Con questo risultato, ha staccato il pass per il tabellone nazionale, il cui superamento significherebbe addirittura promozione in serie B.

Traguardo ancor più rimarchevole se si considera che i ragazzi capitanati da Matteo Trevisan, sono tutti giovani cresciuti all’interno del “vivaio” del circolo di via delle olimpiadi e che il più “anziano” tra di loro ha solamente vent’anni.

Nell’incontro di playoff, i singolari si erano chiusi sul risultato di parità, con le vittorie pistoiesi di Leonardo Rossi (7/5 6/0 a Stancati 2.6) e Thomas Beltrami (6/1 6/2 a Zucchini 3.3) e le sconfitte di Jacopo Landini ed Edoardo D’Arrigo per mano dei 2.6 Chiericoni e Carrese. Decisivi sono stati a quel punto i doppi, entrambi portati a casa dalla squadra del presidente Brunetti. Le vittorie sono arrivate con le coppie Rossi-Landini (6/3 6/3 a Carrese-Donnini) e Beltrami-D’Arrigo (7/6 6/2 a Stancati-Bucaletti), che hanno così proiettato il club pistoiesi tra le migliori 32 squadre di categoria a livello nazionale, con i playoff che prenderanno il via alla fine di Giugno.

Niente da fare, invece, nel femminile, dove le ragazze si sono arrese alla favoritissima A.T. Piombinese col punteggio di 3-0. Nulla hanno potuto Elena Raffaeta, Giada Rossi e Carlotta Landini contro le più quotate Gambogi 2.4, Pescucci 2.5 e Costa 2.5. Cammino comunque da incorniciare quello delle giovani pistoiesi, anche in questo caso issatesi fino all’ultimo turno a livello regionale.

Netta sconfitta anche per la squadra di serie D2, impegnata sul terreno della corazzata Hermes Campi Bisenzio e superata per 4-0 con Andrea Cagliari e compagni superati non senza l’onore delle armi da tutti avversari di categoria nettamente superiore. Per quanto riguarda la formazioni giovanili prosegue invece il cammino della squadra under 10 mista (2-0 al C.T. Firenze con le vittorie di Peluffo e Laudicino) e con il percorso delle altre formazioni ancora in gara che riprenderà sabato 25 maggio.

SEDONI 300x425banner