header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 24 Febbraio 2019 15:18

Pistoiese, le parole di Asta alla vigilia del derby con il Siena

di Emiliano Nesti

PISTOIA – Domani la Pistoiese affronterà al Melani (ore 20.45) la Robur Siena, gara valevole per la 28^giornata di campionato.

Come già accaduto con la Virtus Entella, si parte con la gara di ritorno mentre quella di andata si giocherà a Siena il 5 marzo alle ore 18.30. I bianconeri guidati dall'ex Mignani, dopo un avvio di stagione altalenante, attualmente si trovano in quinta posizione con 42 punti: “ Il Siena è tra quelle squadre che speravano di essere ripescate in B – commenta Antonino Asta – è vero, hanno avuto un' inizio non brillante sotto l'aspetto soprattutto dei risultati, ma quando hanno avuto la certezza che non avrebbero fatto il campionato cadetto, si sono calati nel migliore dei modi nella serie C. E' una squadra composta da giocatori importanti, che fa molti gol e al tempo stesso ne prendono tanti.”

Se in linea di massima, nella prima frazione di gioco, la Pistoiese ha quasi sempre sorriso, al contrario, nella ripresa, ha avuto molti più grattacapi. Contro il Siena il tecnico arancione chiede il massimo della concentrazione e un' atteggiamento più propositivo, spalmato in tutto l'arco della gara: “ Dobbiamo cercare di sforzarci nel prendere più campo, alzandoci di venti metri ed essere più propositivi, – spiega Asta - magari anche rischiando e concedendo qualcosa in più agli avversari. Con questo atteggiamento abbiamo fatto sempre bene – continua il tecnico - ma lo devi mantenere anche quando sei in vantaggio, perchè non essendoci grandi contropiedisti se ti abbassi diventa difficile.”

Assente Terigi che dovrà scontare un turno di squalifica. Regoli ed El Kaouakibi non sono al meglio ma saranno a disposizione di mister Asta che, visti anche i ripetuti impegni, sceglierà i giocatori che possano dare garanzie, specialmente dal punto di vista fisico.

Formazione: Meli, Ceccarelli, Dossena, Cagnano, Petermann, Llamas, Luperini, Vitiello, Fantacci, Momentè, Fanucchi.

L'incontro sarà diretto dal Sig. Luca Zufferli di Udine

SEDONI 300x425banner