header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 05 Ottobre 2018 13:27

Hockey Club Pistoia, insidia Brescia per gli arancioni. L'Under 14 a Reggio Emilia

PISTOIA - Prima gara casalinga, per modo di dire, per gli hockeyisti arancioni: si gioca a Bologna contro la matricola terribile del Cuscube Brescia.

I lombardi sono saliti in A2 attraverso dei playoff e sono a punteggio pieno nelle prime due gare. Senza timori reverenziali, hanno messo sotto Rassemblement Torino e Savona, due squadre notoriamente ostiche. Quindi capitan Mascia e compagni dovranno fare molta attenzione archiviando la soddisfazione della prima vittoria esterna e concentrandosi sulla gara.

Come più volte detto, questo campionato è molto equilibrato ed ogni gara ha un esito incerto:  il Cuscube è una vecchia conoscenza degli arancioni quando militavano in serie B. E’ una società strutturata anche a livello giovanile e tra toscani e lombardi le gare sono sempre state all’insegna dell’incertezza, di buon contenuto tecnico, spesso risolte dalla prodezza del singolo. Il campionato non ha ancora un andamento lineare a causa di alcuni rinvii, tuttavia visti gli incroci delle gare un risultato positivo potrebbe aiutare tantissimo Pistoia nel suo cammino nel torneo mettendo distanza dal pericoloso fondo di classifica, poi più avanti giocare finalmente tra le mura casalinghe potrà dare una spinta in più.

Gare esterne anche per gli under 14 chiamati ad un impegno pesante, contro squadre tecnicamente ben impostate come Cus Pisa e Bondeno (quest’ultima arrivata alle finali nazionali lo scorso anno). Ai giovani arancioni mister Treno chiede soprattutto un salto di qualità a livello mentale: una prestazione nella quale i ragazzi rimangano sempre concentrati, uniti per rendere vita difficile ai propri competitori, sacrificandosi al massimo. 

SEDONI 300x425banner