Pistoia provincia http://reportsport.it Wed, 19 Jun 2019 19:57:13 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Il trofeo Sporting Club Selva Bassa a Niccolò Chiti http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12603-il-trofeo-sporting-club-selva-bassa-a-niccolo-chiti http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12603-il-trofeo-sporting-club-selva-bassa-a-niccolo-chiti Niccolò Chiti

QUARRATA - Organizzata dallo Sporting Club Selva Bassa di Quarrata, con la collaborazione tecnica della Podistica Quarrata, si è corsa a Quarrata la seconda edizione del trofeo “Sporting Club Selva Bassa” sulla distanza di km 9 per i competitivi e di km 5 per i partecipanti alla ludico-motoria.

La Sporting club podio femminileLa gara del settore assoluto uomini se l’è aggiudicata l'atleta locale Niccolò Chiti (Podistica Quarrata ) con il tempo di 31'11'', seguito a 20'' dal pratese Giacomo Pizzicori (Atletica Prato), poi Mario Bendoni (Asd Montemurlo M.T.) a 30”; al quarto posto Alessandro Fiore (Nuova Atletica Lastra), al quinto Marco Bonacchi (Alpi Apuane).

Nei veterani uomini al primo posto il lucchese Andrea Marsili (Lucca Marathon) in 31'50'', secondo Marco Giovannetti (Frestyle Triathlon), terza posizione per Aldo Torracchi (Nuova Atletica Lastra).

Roberto Casagni (Asd Montetmurlo Mt) si classifica al primo posto nei veterani argento uomini con il tempo di 36'40'', secondo posto per Santi Santangelo (Atletica Casone Noceto Parma) e terzo per Mauro Giorgetti (Camigliano Lucca).

Nelle donne assolute ancora un successo per Linda Grazzini (Podistica Avis Copit Pistoia) che nei km 9 della gara ottiene il tempo di 36'31'', precedendo di 8'' Ambra Pucci (Nuova Atletica Lastra) e di 26'' Astrella Claudia (Atletica Castello Firenze); quarto posto per Kidest Paoli (Atletica Prato), quinto posto per Andrea Lucaci (Run....dagi) .

Successo per Flavia Cristianini (Lucca Marathon) nelle donne veterane in 42'23'', seconda piazza per Silvana De Pasquale (Il Fiorino), terza Patrizia Franchi (Cai Pistoia).

La Podistica Pratese,con 35 iscritti si aggiudica la classifica per società, seguita dalla Silvano Fedi Pistoia(27), terzo gradino del podio per la Podistica La Stanca Valenzatico (20). (Giancarlo Ignudi)

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Wed, 19 Jun 2019 15:05:02 +0200
Endiasfalti Agliana, i “senatori” neroverdi a vita http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12602-endiasfalti-agliana-i-senatori-neroverdi-a-vita http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12602-endiasfalti-agliana-i-senatori-neroverdi-a-vita Endiasfalti Agliana, i “senatori” neroverdi a vita

AGLIANA - La ASD Pallacanestro Agliana 2000, Edoardo Limberti, Lorenzo Bogani, Lorenzo Cavicchi, Alessandro Nieri ed Emanuele Zaccariello ancora insieme per molto tempo.

La società ha trovato un’intesa pluriennale con i suoi senatori, che hanno accettato di rimanere in neroverde fino a fine carriera.

zaccarielloIl capitano Edoardo Limberti fa parte della prima squadra della società dalla stagione 2009-10, da quella successiva sono arrivati, anno dopo anno Bogani, Nieri e Cavicchi. Tutti e quattro insieme difendono i colori neroverdi dall’annata di C2 2012-13. Zaccariello (nella foto a sinistra), di proprietà aglianese e prodotto del settore giovanile, è tornato al Capitini nel 2015-16 dopo una parentesi a Pontedera.

«Questo accordo è un premio ai ragazzi – ha detto il presidente Simone Caramelli – che ogni stagione hanno lavorato durissimo per migliorare e hanno dato tutto per la nostra maglia. Noi abbiamo fiducia in loro e loro nella società. La nostra forza è avere un nucleo solido, puntiamo sulla continuità e in questi anni non abbiamo mai cambiato la nostra base. Sono le nostre bandiere e li vogliamo qua ancora a lungo».

«È un atto di riconoscenza per quello che hanno fatto per noi in questi anni – ha proseguito il direttore sportivo Claudio Occupati -. Abbiamo proposto loro di rimanere con noi praticamente per sempre e siamo felici che abbiano accettato la proposta. Ad Agliana dovranno sentirsi sempre casa».

«In questi ultimi dieci anni io e i miei compagni siamo cresciuti molto e con noi la società – è il pensiero di Lorenzo Bogani -. Ormai è un rapporto quasi tra parenti più che tra elementi di una squadra di pallacanestro e questo è uno dei fattori che mi ha spinto a rimanere. Avere una base di giocatori che possano insegnare ai più giovani e ai nuovi arrivati cosa siano i colori neroverdi e cosa sia Agliana ritengo sia fondamentale. Il fatto di essere parte di questo “zoccolo duro” mi rende pieno di orgoglio perché significa che qualcosa di buono è stato fatto».

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Tue, 18 Jun 2019 23:36:31 +0200
Al XIII Memorial Melani trionfa l'Endas Pistoia http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12595-al-xiii-memorial-melani-trionfa-l-endas-pistoia http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12595-al-xiii-memorial-melani-trionfa-l-endas-pistoia La squadra dell'Endas Pistoia

AGLIANA - Si sono conclusi la sera di venerdì 14 giugno due giorni intensi di basket e sociale con le sfide del XIII Memorial Gianluca Melani e le attività per i ragazzi della Onlus intitolata a Gianluca, rimasto vittima di un tragico incidente stradale pochi minuti dopo aver svolto una sessione di allenamento. 

Ad aggiudicarsi il trofeo riservato alla categoria under 16 Gold è stata l'Endas Pistoia, che in finale ha vinto 84-67 contro il CMB Lucca. I biancoverdi di Marco Galardi, dopo aver spento l'avvio sprint di Lucca (5-14 al 5') hanno ribaltato la gara e non si sono più voltati indietro. Al terzo posto si è classificata Bellaria Pontedera, vincente nella finalina contro i padroni di casa della Costruire Agliana per 38-61. Dopo aver retto agli attacchi aglianesi nei primi due quarti, (25-27 al 20'), con un terzo quarto molto deciso gli ospiti hanno chiuso la pratica. Nelle semifinali di mercoledì 12 l'Endas aveva vinto 80-59 contro Pontedera mentre Agliana aveva perso con Lucca 34-65.

Tutte e quattro le squadre partecipanti hanno ricevuto una coppa, poi si è passati ad assegnare i numerosi premi individuali. Il miglior giocatore del torneo è risultato Cadeddu (Endas), il miglior realizzatore Iossa Fasano (Endas) con 37 punti. Come miglior giocatore dell'Endas Pistoia è stato premiato Stefano Banfi, di Lucca Piercecchi, di Pontedera Landi e di Agliana Malevolti Stefano. Inoltre sono stati premiati con una medaglia e una coppa i simpaticissimi ragazzi della Gianluca Melani All Star che si sono cimentati in una gara con i giovani della Costruire Agliana.

Endas Pistoia -CMB Lucca 84-67

Endas: Niccolai, Barneschi, Bucciantini 9, Mascagni 1, Cavicchi 5, Cadeddu 17, Iossa fasano 24, Baccellini 6, Banfi 7, Tesi 4, Nencini 11. All. Galardi

Lucca: Ariani 2, Asti 6, Bonci 6, Vignarelli 15, Giulio 16, Coppedè 4, Massagli 11, Lorenzetti, Della Spora 2, Piercecchi 5. All. Sodini

Costruire Agliana – Bellaria Pontedera 38-61

Agliana: Gai 2, Neri, Malevolti S. 6, Niccolai 4, Nunziati 3, Bigliazzi 5, Traversari, Buda 6, Mincinoiu, Malevolti F. 4, Di Clemente 6, Pantina 2, All. Piperno

Bellaria Pontedera: Granchi 5, Nagozzi 13, Candi 19, Mancini 13, Vaccaro 2, Marianelli 4, Barbensi , D'Addio 2, Costagli 3. All. Pugi

 

 

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Sun, 16 Jun 2019 11:35:46 +0200
Atletico Spedalino: Pazzini nuovo tecnico, Tondini il diesse http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12591-atletico-spedalino-pazzini-nuovo-tecnico-tondini-il-diesse http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12591-atletico-spedalino-pazzini-nuovo-tecnico-tondini-il-diesse Da sinistra, Bruno Tondini e Patrizio Pazzini

AGLIANA – Patrizio Pazzini è il nuovo tecnico dell'Atletico Spedalino, Bruno Tondini il nuovo diesse.

La società aglianese ha messo a segno davvero due colpi importanti per la categoria. Bruno Tondini non ha certo bisogno di presentazioni. Sul territorio pistoiese è molto conosciuto sia come allenatore che come direttore sportivo. Tondini arriva all'Atletico Spedalino con l'ambizione di fare un buon campionato e per questo, insieme alla società, ha scelto Patrizio Pazzini come nuovo allenatore.

La società e il nuovo mister puntano a un campionato di riscatto, vista l'annata precedente che ha visto sia l'Atletico Spedalino che il Margine Coperta salvarsi ai play out.

Anche Pazzini, come Tondini, non ha bisogno di presentazioni. Il noto tecnico valdinievolino ha ottenuto buoni risultati da allenatore con diverse squadre giovanili nel territorio termale.

Lo scorso anno è approdato, a campionato in corso, al Margine Coperta in seconda categoria, raggiungendo, la salvezza negli spareggi play out.

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Fri, 14 Jun 2019 23:44:07 +0200
Endiasfalti Agliana, confermato coach Tommaso Mannelli http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12589-endiasfalti-agliana-confermato-coach-tommaso-mannelli http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12589-endiasfalti-agliana-confermato-coach-tommaso-mannelli Da sinistra, Caramelli, Mannelli e Occupati

AGLIANA - La ASD Pallacanestro Agliana 2000 comunica che Tommaso Mannelli sarà il capo allenatore della Endiasfalti Agliana per la stagione 2019-20 di Serie C Gold.

Nell’anno del suo ritorno ad Agliana e all’esordio tra i senior, coach Mannelli ha fatto registrare numeri eccezionali: la Endiasfalti Agliana è arrivata fino alla serie finale dei playoff per la promozione in Serie B e la stagione regolare si è chiusa con un superlativo secondo posto frutto di 19 vittorie e solo sette sconfitte.

«Crediamo molto in Tommaso Mannelli – ha spiegato il direttore sportivo Claudio Occupati – e ce lo vogliamo tenere stretto. Il lavoro che ha fatto quest’anno è stato qualcosa di eccezionale, si è approcciato a questa sua prima esperienza in C Gold e tra i senior con una maturità incredibile. Noi siamo felici di averlo, lui è felice di stare qui, si sente aglianese puro e con piacere proseguiamo questo rapporto che siamo sicuri potrà darci ancora molte soddisfazioni».

«Sono molto felice – ha detto il coach della Endiasfalti - perché è un ulteriore riconoscimento al lavoro fatto quest’anno. Ognuno di noi può ancora crescere molto: il mio impegno sarà massimo affinché questo miglioramento si realizzi».

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Fri, 14 Jun 2019 15:47:12 +0200
Giro d'Italia Under 23, a cronometro brilla Stojnic http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12587-giro-d-italia-under-23-a-cronometro-brilla-stojnic http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12587-giro-d-italia-under-23-a-cronometro-brilla-stojnic Veljko Stojnic

CANTAGRILLO - Il team Franco Ballerini - Albion ha esordito al Giro d'Italia Under 23 che eiri proponeva un breve prologo per le vie di Riccione.

Il cronoman migliore del team, Veljko Stojnic, avrebbe certamente preferito una prova più lunga e più adatta alle sue caratteristiche ma si è comunque difeso sedendosi anche per qualche minuto sulla hot seat del primo in classifica.

Il bronzo regionale toscano nella categoria, ha chiuso al 24° posto a 7" dal vincitore, il britannico Hayter, e si trova nella top 10 della classifica della maglia bianca comandata dall'olandese Zijlaard.

Oggi il team Franco Ballerini - Albion porterà la maglia nera in quanto Alessio Gradassi ha chiuso all'ultimo posto ed è quindi leader di questa particolare classifica.

Saranno 143 i km in programma nella frazione di oggi da Riccione a Santa Sofia. La frazione sembra essere adatta ai velocisti anche se il Passo delle Forche, primo Gpm di questa edizione, a 10 km dall'arrivo potrebbe essere un trampolino di lancio ideale per qualche corridore coraggioso

Ordine d'arrivo

1 Ethan Hayter

2 Kaden Groves

3 Maikel Zijlaard 1"

24 Veljko Stojnic 7"

78 Mattia Bevilacqua 14"

95 Alessandro Iacchi 17"

129 Manuel Allori 22"

151 Gabriele Lancia 25"

174 Alessio Gradassi 41"

 

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Fri, 14 Jun 2019 09:52:21 +0200
Campionati giovanili salvamento, un argento ed un bronzo per il Nuoto Valdinievole http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12583-campionati-giovanili-salvamento-un-argento-ed-un-bronzo-per-il-nuoto-valdinievole http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12583-campionati-giovanili-salvamento-un-argento-ed-un-bronzo-per-il-nuoto-valdinievole La squadra giovanile salvamento

MONSUMMANO - Dai campionati italiani giovanili oceanici di Salvamento, svolti a Riccione, arrivano 1 argento ed un bronzo per l'Asd Nuoto Valdinievole.

Tante belle prestazioni e molte finali in 4 diversi tipi di gare per gli atleti della squadra Categoria ed Esordienti A, guidati dagli allenatori Carlo Bernava, Stefano Giannini e Giulio Bracciali. Medaglia d'argento per Fabrizio Monti (anno 1994, categoria Senior) nel "Frangente" (gara di nuoto tra le boe con partenza e ritorno sulla battigia).

La medaglia di bronzo va ad Alessandro Lucchesi Bicchielli (classe 2001, Junior) nella specialità "bandierine", gara ad eliminazione diretta che si svolge sulla spiaggia per circa 20 metri. Va vicina al podio, chiudendo quarta, Giaele Sarti (cat. Ragazzi, 2005) nello "Sprint" (90 metri di corsa sulla sabbia). Ottima quinta posizione per Vittoria Pelagotti (esordienti, 2007) nel frangente, Giaele Sarti nella prova con tavola (percorso di 800 metri con tavola da surf lifesaving) e Francesco Marchini (cadetti, 2000) nello Sprint. Bel 6° posto per Leone Mercanti (esordienti, 2006) nelle "bandierine". Un gradino più sotto sono arrivate Caterina Ferretti (esordienti, 2007) sia nel frangente che nello sprint e Matilde Magrini (ragazzi, 2005) nello sprint. Ottava piazza nel frangente (esordienti) per Nagham Berti (2007) e Leone Mercanti.Vittoria Pelagotti e Michelle Petruzzelli (cadetti, 2002) chiudono none rispettivamente nello sprint e nelle bandierine mentre Vittoria Maraviglia (esordienti, 2007) si classifica decima nelle bandierine. In questa specialità Alberto Tredici (junior, 2002) è 11°, Mauela Antoi (cadette, 2002), Alice Bertini (esordienti, 2007) e Giaele Sarti concludono al 12°, 13° e 14° posto. Nella gara con tavola Alessandro Lucchesi Bicchielli è 13°, seguito da Fabio Calistri (ragazzi, 2003) e Irene Martino (cadetti, 2002) al 15° posto. Martina Lupetti (junior, 2003) e Gaia Parlanti (cadetti, 2001) sono entrambe diciassettesime. 21° piazzamento per Matilde Magrini. Nel frangente Mila Monti ed Alice Bertini, entrambe esordienti 2007, ed Irene Martino finiscono al 13°, 15° e 20° posto. Infine nello sprint Alessandro Lucchesi Bicchielli è 12°, Alberto Tredici 13°, Michelle Petruzzelli quindicesima, Martina Bruno (junior, 2002) e Fabrizio Monti, entrambi sedicesimi, Leone Mercanti chiude 18°.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Tue, 11 Jun 2019 16:55:54 +0200
Pallacanestro Agliana, al via il Memorial Gianluca Melani http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12579-pallacanestro-agliana-al-via-il-memorial-gianluca-melani http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12579-pallacanestro-agliana-al-via-il-memorial-gianluca-melani Pallacanestro Agliana, al via il Memorial Gianluca Melani

AGLIANA - Grande basket al Capitini. Mercoledì 12 e venerdì 14 giugno 2019 si disputerà il Memorial Gianluca Melani.

Per il quadrangolare organizzato dalla Pallacanestro Agliana 2000 si tratta della 13° edizione e c’è grande attesa da settimane.

Il 13° Memorial Melani è riservato alla categoria Under 16 Gold e vedrà la partecipazione di quattro importanti formazioni, a partire dai padroni di casa della Costruire Agliana di coach Matteo Piperno, che però disputano l’under 16 Silver. Poi arriveranno in via Goldoni Endas Pistoia, Bellaria Pontedera e CMB Lucca.

Il Memorial Melani è una manifestazione che sta molto a cuore alla società neroverde: Gianluca era un giovane aglianese militante nel settore giovanile, scomparso 13 anni fa proprio nei giorni in cui mediamente ricorre il torneo (metà giugno) in un tragico incidente stradale. In suo nome, la famiglia ha creato un'associazione culturale, Gianluca Melani Onlus, che si occupa di opere benefiche sia in Africa che in zona.

La due-giorni di basket vedrà opposte mercoledì 12 alle 17 Endas e Bellaria Pontedera mentre alle 19 la Costruire Agliana e Lucca in un remake delle delle bellissime sfide disputate tra i senior di C Gold. Le finali si svolgeranno venerdì 14. Curioso come i padroni di casa non abbiamo mai trionfato nel torneo ma si siano piazzati al secondo posto per ben cinque volte: dal 2007 al 2009, nel 2015 e nel 2017.

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Tue, 11 Jun 2019 11:39:04 +0200
Nasce il progetto “InVolley Project” per i giovani http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12577-nasce-il-progetto-involley-project-per-i-giovani http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12577-nasce-il-progetto-involley-project-per-i-giovani Da sinistra, Paolo Gradi e Maurizio Castagna dopo la firma dell'accordo

MONSUMMANO - Nasce un progetto per il volley giovanile.

Nasce sulla base di un comune interesse tra il Centro tecnico territoriale Monsummano del presidente Maurizio Castagna, e la Pallavolo Nottolini Capannori del presidente Paolo Gradi che diviene capofila del progetto “InVolley Project”, a cui parteciperà anche il Ctt Monsummano, con la precisa volontà di creare squadre giovanili di livello e di proporsi come riferimento del territorio denominato “Appennino Toscano” (province di Pistoia, Lucca e Massa Carrara) per quanto riguarda le categorie di volley femminile Under 14, Under 16 e Under 18.

Il direttore tecnico Sandro Becheroni, insieme allo staff tecnico, è già al lavoro per visionare le atlete delle due società e formare così, dopo una accurata selezione, i gruppi che prenderanno parte alle categorie giovanili e ai campionati di Prima Divisione territoriale e di Serie D Regionale.

Lo sponsor di questo importante progetto, che coinvolgerà un gran numero di atlete, sarà la ToscanaGarden, azienda leader in casette di legno e accessori in legno per giardino, con sede a Orentano (Pisa).

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Tue, 11 Jun 2019 10:46:41 +0200
Gp Lari, Alessandro Iacchi chiude al quarto posto http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12568-gp-lari-alessandro-iacchi-chiude-al-quarto-posto http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/12568-gp-lari-alessandro-iacchi-chiude-al-quarto-posto Gp Lari, Alessandro Iacchi chiude al quarto posto

CANTAGRILLO - E' andato più che bene l'ultimo test del team Franco Ballerini - Albion che ha mostrato una condotta di gara spettacolare nel Gp di Lari, in provincia di Pisa.

Il caldo non ha frenato la veemenza dei corridori diretti quest'oggi da Andrea Bardelli e Francesco Niccolai, bravi fin da subito ad inserirsi nel primo vero tentativo di fuga di sedici corridori con Manuel Allori e Veljko Stojnic in compagnia di quelli che erano i grandi favoriti di giornata, Mattia Sobrero, Davide Bais e Giovanni Aleotti.

Poco prima del secondo dei cinque passaggi previsti sotto il traguardo in leggera ascesa di Lari il nostro Manuel Allori provava l'allungo in solitario, un tentativo che gli fruttava un vantaggio massimo di 1'10" sugli inseguitori sui quali si riportava un secondo gruppo di diciannove corridori comprendente anche Mattia Bevilacqua e Alessandro Iacchi.

Il rimescolamento di carte non giovava ad Allori, ripreso all'inizio del secondo circuito previsto, mentre quattordici corridori, tra cui Iacchi e Stojnic, partivano al contrattacco in un gruppo di testa che all'ingresso nel penultimo giro diventava finalmente di diciannove corridori.

Era questa l'azione decisiva e lo capiva anche Stojnic che all'ultimo passaggio sotto il traguardo provava ad attaccare, un'azione rintuzzata dagli inseguitori.

A meno di 10 km dall'arrivo era la volta di Tommaso Nencini il cui sogno si infrangeva a 4 km dall'arrivo. Dal mazzo dei grandi favoriti ecco uscire la carta Bais che a 2 km dall'arrivo sferrava l'attacco decisivo contenendo lungo lo strappo finale il ritorno degli altri pretendenti al successo che venivano regolati allo sprint dal suo compagno di squadra Giovanni Aleotti con Tommaso Rigatti che per questione di centimetri toglieva la gioia del primo podio stagionale ad Alessandro Iacchi.

Soddisfatto il DS Andrea Bardelli "Una buona prova, abbiamo cercato di dare spettacolo in quello che era l'ultimo test prima del Giro d'Italia. Ho visto cose molto buone e sono contento della prestazione generale della squadra. Sono convinto che saremo protagonisti"

]]>
io@io.it (Super User) Pistoia provincia Sun, 09 Jun 2019 09:50:33 +0200