Pistoia provincia http://reportsport.it Sun, 23 Sep 2018 16:53:30 +0200 Joomla! - Open Source Content Management it-it Gisinti Montecatini, vittoria all'esordio in Coppa della Divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10298-gisinti-montecatini-vittoria-all-esordio-in-coppa-della-divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10298-gisinti-montecatini-vittoria-all-esordio-in-coppa-della-divisione Gisinti Montecatini, vittoria all'esordio in Coppa della Divisione

SAN GIOVANNI VALDARNO - Ottimo esordio stagionale per il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini.

La truppa di mister Cristian Busato ha vinto 6-1 in casa del Futsal Sangiovannese nella gara inaugurale della Coppa della Divisione che dava il via alla stagione ufficiale 2018/2019. E pensare che la partenza sorrideva ai valdarnesi, avanti dopo quattro minuti ma raggiunti poco dopo da Borja, bravo a concretizzare uno schema da corner.

La svolta è arrivata poco dopo quando Mangione e Della Marca hanno portato Pistoia avanti sul 3-1 con un uno-due micidiale, reti che hanno preceduto il poker firmato da capitan Tiago Daga. L’intervallo è servito a Busato a dettare la linea della ripresa e le direttive sono state recepite perché la squadra ha tenuto il pallino del gioco trovando 5-1 e 6-1 ancora con Mangione e Della Marca.

Da segnalare le ammonizioni di Anos, Di Maso e Borja, la buona prova di Marioni in porta e l’esordio di Ruggiero, anno 2001. Adesso non resta che aspettare il super derby di sabato al PalaTerme contro il Prato per la Coppa Italia di A2 alle ore 16.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Sun, 23 Sep 2018 14:29:19 +0200
La Gioelleria Mancini conquista le Final Four di Coppa Toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10295-la-gioelleria-mancini-conquista-le-final-four-di-coppa-toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10295-la-gioelleria-mancini-conquista-le-final-four-di-coppa-toscana La Gioelleria Mancini conquista le Final Four di Coppa Toscana

MONSUMMANO - La Gioielleria Mancini si gioca l’accesso alle final four contro il quotatissimo GEA Basketball Grosseto, team notevolmente rinforzato rispetto alla passata stagione.

Maccione in apertura colpisce subito da 3, la coppia di lunghi grossetana fa paura e si cercano con continuità ma Bellini, Maccione e Martelli confezionano un break di 10-0 per il primo allungo ciabattino (13-2). Grosseto tenta una timida reazione ma Navicelli in contropiede punisce. Calderaro e Martelli danno spettacolo e al 5’ è 17-4.

Martelli on fire, poi Maccione e Romano per il +17. Roberti è la spina nel fianco della difesa monsummanese (saranno 28 i punti per lui a fine partita) e Grosseto rientra a -10 con cui si chiude il quarto (25-15).

Botta e risposta in apertura di secondo quarto poi, complice un antisportivo fischiato ai monsummanesi Grosseto rientra a -8. Vezzani dalla lunetta e un bel gioco di Martelli da 3 punti sono nuova linfa per i ciabattini. Roberti colpisce anche da 3 e Grosseto rientra a -8. Navicelli a segno per il nuovo +10. Calderaro e una bomba di Bellini danno il nuovo +14. Tre liberi di Roberti fissano il risultato al riposo lungo sul 47-36.

Bellini apre le danze del terzo quarto con un personalissimo 5-0 ma Grosseto colpisce da 3 con Morgia. Vezzani appena entrato risponde con la stessa moneta poi Testa da il nuovo massimo vantaggio ai monsummanesi (59-41). Santolamazza ancora da 3 ma i ciabattini con Bellini volano sul +20 (66-46). Monsummano va in scioltezza recuperando palloni su palloni e volando in contropiede. Grosseto si affida al tiro da 3 per tentare il recupero e Grosseto rientra a -14. Romano da 3 fa esplodere il palazzetto poi  Vezzani fissa il risultato sul 75-58.

Romano apre il contropiede per Bellini che non sbaglia poi Vezzani per il +21 in apertura ultimo quarto. La partita scivola via con i ciabattini che trovano il canestro con estrema facilità e Grosseto che cerca di arginare lo strapotere monsummanese. C’è gloria anche per Marchetti che realizza canestro e subisce fallo e subito dopo realizza la bomba del 100mo punto. La partita va in archivio con il punteggio di 100-80.

Partita fantastica dei ciabattini che si ritrovano dopo la sconfitta con il Lella e mettono nel carniere un altro risultato storico accedendo alle final four di Coppa Toscana - Trofeo Bugliesi che saranno giocate il 5 e 6 gennaio in sede ancora da definire.

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano   100

GEA Basketball Grosseto                                       80

Parziali: 25-15; 47-36; 75-58.

Gioielleria Mancini Shoemakers Monsummano: Barneschi, Vezzani 21, Marchetti 6, Calderaro 8, Maccione 13, Alikalfic, Navicelli 6, Bellini 24, Luciano 2, Romano 7, Martelli 11, Testa 2.  All. Matteoni

: Bassi 2, Zambianchi 6, Morgia 8, Contri 2, Furi 9, Ricciarelli 10, Burzi 2, Santolamazza 5, Roberti 28, Baffetti 4, Tattarini 4. All.: Crudeli

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Sun, 23 Sep 2018 11:32:51 +0200
Shoemakers, stasera i quarti di finale di Coppa Toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10286-shoemakers-stasera-i-quarti-di-finale-di-coppa-toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10286-shoemakers-stasera-i-quarti-di-finale-di-coppa-toscana Shoemakers, stasera i quarti di finale di Coppa Toscana

MONSUMMANO - Serata di gala stasera al PalaCardelli, dove i padroni di casa della Gioielleria Mancini Shoemakers ospiteranno la corrazzata GEA Basketball Grosseto per l’incontro valido per i quarti di finale di Coppa Toscana della Serie D – Trofeo Franco Bugliesi.

I biancorossi maremmani, quest’anno sono stati inseriti nel Girone A, si sono notevolmente rinforzati rispetto alla scorsa stagione quando furono avversari dei ciabattini in campionato. Nuovo il coach, quel Pablo Crudeli lo scorso anno sulla panchina di Donoratico, e nuovi arrivi pesanti come Canuzzi, Perin e Roberti, lo scorso anno in C Silver a San Vincenzo, a rinforzare una rosa che già lo scorso anno centrò i play-off.

Sicuramente i biancorossi saranno fra le protagoniste del campionato e una delle formazioni più accreditate al passaggio di categoria. I monsummanesi arrivano un po’ acciaccati alla sfida con Santolamazza e comnpagni, in settimana Mignanelli, Testa e Vezzani non si sono allenati a causa di alcuni risentimenti o infortuni mentre capitan Danesi sarà out fino a metà ottobre.

I ciabattini avranno bisogno di tutto il calore del proprio pubblico per approdare ad una Final Four che scriverebbe un’altra bella pagina di storia della compagine monsummanese. Palla a due alle ore 21,00. 

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Sat, 22 Sep 2018 08:52:54 +0200
Gisinti Montecatini, debutto nella Coppa della Divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10281-gisinti-montecatini-debutto-nella-coppa-della-divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10281-gisinti-montecatini-debutto-nella-coppa-della-divisione Gisinti Montecatini, debutto nella Coppa della Divisione

MONTECATINI TERME -  Inizia domani la stagione agonistica 2018/2019 e il debutto del Futsal Pistoia Gisinti Montecatini nella Coppa della Divisione contro il Futsal Sangiovannese (ore 16).

Assenti Manel Pèrez che aveva da scontare una giornata di squalifica e che la sfrutterà in questa gara per essere presente sabato prossimo nella Coppa Italia di A2 in casa contro il Prato (PalaTerme, Montecatini, ore 16) e soprattutto sabato 6 ottobre nel debutto in campionato. In forte dubbio anche Calamai che negli ultimi giorni ha accusato alcuni problemi fisici e verrà valutato attentamente fino all’ultimo. Per la gara di San Giovanni sono stati convocati Cerri, Marioni, Bertoldi, Bardelli, Años, Borja, Daga, Mangione, Morganti, Della Marca, Di Maso e Calamai. 

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Fri, 21 Sep 2018 16:06:12 +0200
Endiasfalti Agliana, derby a Montale in Coppa Toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10274-endiasfalti-agliana-derby-a-montale-in-coppa-toscana http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10274-endiasfalti-agliana-derby-a-montale-in-coppa-toscana Endiasfalti Agliana, derby a Montale in Coppa Toscana

AGLIANA - Ultima giornata della fase a gironi della Coppa Toscana, che per la Endiasfalti Agliana significa derby contro la Libertas Montale. Palla a due prevista per sabato 22 settembre alle ore 18.30 al PalaBertolazzi di via Coppi a Montale.

Terzo turno, terza trasferta consecutiva per la Endiasfalti, che in palestra prosegue il suo rodaggio tecnico e fisico per non farsi trovare impreparata il giorno dell'esordio in C Gold (7 ottobre a Castelfiorentino). Finora è arrivata una vittoria contro Quarrata e una sconfitta a Prato.

Il girone G è il più equilibrato della Coppa Toscana di Serie C: tutte le compagini hanno due punti e le due sfide del weekend (l'altra è Quarrata-Prato) sono determinanti per il passaggio del turno. Vincere è fondamentale, non solo per sperare di accedere ai quarti, ma anche per avere la possibilità di essere scelti come miglior seconda di tutti i gironi.

Dopo due match contro formazioni del piano inferiore, il team allenato da Tommaso Mannelli si trova di fronte a un primo assaggio di campionato. Montale milita in C Gold e vanta un roster di primissimo livello dopo l'arrivo, in estate, di interessanti giovani scuola Pistoia Basket, di Francesco Evotti dalla B e di Federico Onuoha addirittura dalla Serie A (Pistoia). I biancoblù hanno registrato anche partenze importanti - come quella di Francesco Nesi, direzione Lucca - e con l'avvicendamento in panchina tra Alberto Tonfoni e Luca Angella hanno dato inizio a un nuovo ciclo.

Sarà senza dubbio un match interessante, tra due formazioni che hanno cambiato molto e che stanno cercando creare la giusta amalgama per affrontare una competizione difficile come la C Gold, e che quindi darà indicazioni di primo livello allo staff tecnico.

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Fri, 21 Sep 2018 13:35:17 +0200
Gisinti Montecatini: debutto in Coppa della Divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10269-gisinti-montecatini-debutto-in-coppa-della-divisione http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10269-gisinti-montecatini-debutto-in-coppa-della-divisione Gisinti Montecatini: debutto in Coppa della Divisione

MONTECATINI TERME - Sabato pomeriggio a San Giovanni Valdarno (ore 16) il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini debutta contro la Sangiovannese in Coppa della Divisione, prima gara ufficiale della stagione 2018/2019 che lo vedrà impegnato nel campionato di A2.

Si tratta di un’annata storica per quel club nato nel 1991 da un gruppo di amici e adesso approdato, con pieno merito e tanti sacrifici, nella seconda categoria nazionale. All’antivigilia del match abbiamo deciso di dare la parola a tre protagonisti, vale a dire il direttore generale Emiliano Biagini, il direttore sportivo Simone Ragazzini e il mister Cristian Busato, coloro che in questa estate hanno allestito la squadra per questa avventura. “Le sensazioni sono tutte positive – spiega Biagini -. Sono 26 anni che sono qui, mi sento emozionato e non vedo l’ora di iniziare.

Ho fiducia nella squadra che abbiamo creato, ho seguito la preparazione dei ragazzi da vicino e li trovo pronti e grintosi. Viviamo con serenità questi giorni prima del debutto ufficiale, il nostro obiettivo è quello di ottenere la salvezza il prima possibile e di andare avanti nelle Coppe consapevoli che sono un obiettivo secondario e che ci serviranno da rodaggio. L’impegno con la Sangiovannese e il derby di Coppa Italia sabato 29 al PalaTerme contro il Prato devono fare da apripista al debutto in campionato del 6 ottobre”. 

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Thu, 20 Sep 2018 23:41:36 +0200
Fabio Rosati: "San Gimignano brucia ancora http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10259-fabio-rosati-san-gimignano-brucia-ancora http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10259-fabio-rosati-san-gimignano-brucia-ancora Rosati

AGLIANA - Il primo gol della stagione 2018-19 di Serie D dell'Aglianese l'ha siglato Fabio Rosati.

Un rasoterra imparabile che però non è valso i tre punti con il San Gimignano, visto il pareggio in extremis dei locali: "Segnare al ritorno di una società così importante è stata una grande soddisfazione - ammette il trequartista classe 1991 - peccato che poi sia arrivata la beffa: avevamo retto bene per tutto il secondo tempo, anche se forse ci eravamo abbassati un po' troppo, ma alla fine siamo stati puniti da un rimpallo. I neroverdi ora dovranno andare a caccia della prima vittoria domenica prossima, ore 15, quando al Bellucci di Agliana arriverà il quotato Ponsacco di mister Maneschi: "Il calendario è fitto di impegni e ci obbliga a non guardarci indietro - spiega Rosati - domenica ci aspetta una grande partita dove proveremo senza dubbio a rifarci. Anche se ovviamente non sarà facile perché credo che il Ponsacco sia la favorita del campionato - prosegue - considerando che sono rimasti molti giocatori dell'anno scorso con l'aggiunta di rinforzi mirati e di livello". E l'Aglianese cosa deve migliorare? "Stiamo oliando i meccanismi e già rispetto alle prime due partite ufficiali in Coppa la differenza si vede - conclude Rosati - sarà importante proporre il nostro calcio e farlo per tutti i novanta minuti, senza calare l'intensità". Intanto sabato è prevista la seconda giornata del campionato juniores nazionale. I giovani neroverdi di mister Daniele Del Bianco, dopo il pareggio all'esordio contro il Cannara, sono attesi dalla trasferta di San Gimignano (ore 16).  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Thu, 20 Sep 2018 15:22:34 +0200
Camminando il Montalbano, pronti al via http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10258-camminando-il-montalbano-pronti-al-via http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10258-camminando-il-montalbano-pronti-al-via Camminando il Montalbano, pronti al via

LAMPORECCHIO – Sabato 22 settembre prenderà il via “Camminando il Montalbano” una icon partenza dalla Chiesa di San Baronto.

L'itinerario della camminata di circa 6 km , seguirà il sentiero di Pasqualino per giungere alle cave Gironi dove gli scalpellini in passato si procuravano la pietra per plasmare le loro opere. La visita prosegue verso Forrottoli per poi incamminarsi nuovamente verso San Baronto. Punto di ritrovo: Chiesa di San Baronto, Piazza Fra’ G.Giraldi, San Baronto Partenza alle 9.30 ora prevista per il rientro le 12.30 -per info ufficio turistico di San Baronto Tel. 0573 856008 oppure - 328 1391985 email: turismo@comune.lamporecchio.pt.it Michela, guida ambientale 347 8156922 - Le prenotazioni si chiudono il giorno prima della passeggiata o della visita. Partecipazione gratuita  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Thu, 20 Sep 2018 11:21:55 +0200
Coppa Toscana, risposte importanti per la Cestistica http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10240-coppa-toscana-risposte-importanti-per-la-cestistica http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10240-coppa-toscana-risposte-importanti-per-la-cestistica Coppa Toscana, risposte importanti per la Cestistica

PESCIA - I primi impegni di Coppa Toscana per la Cestistica hanno già dato qualche risposta importante a coach Niccolai.

Una squadra rinnovata che in breve tempo ha saputo amalgamarsi e "dare del tu" al pensiero cestistico di Niccolai. .  

]]>
ginanesti@hdsjh.cop (Gina Nesti) Pistoia provincia Tue, 18 Sep 2018 11:40:57 +0200
Coppa Toscana, Endiasfalti Agliana ko a Prato nel secondo turno http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10223-coppa-toscana-endiasfalti-agliana-ko-a-prato-nel-secondo-turno http://reportsport.it/index.php/pistoia-provincia/item/10223-coppa-toscana-endiasfalti-agliana-ko-a-prato-nel-secondo-turno Coppa Toscana, Endiasfalti Agliana ko a Prato nel secondo turno

AGLIANA - La Endiasfalti Agliana cade di misura a Prato nella seconda giornata di Coppa Toscana.

Il risultato finale è di 75-68 in favore dei lanieri, che soltanto nel finale riescono a spezzare una parità che è stata il leit motiv di questo derby precampionato. La Sibe - un'ottima compagine per la C Silver con giocatori del calibro degli ex Taiti e Pinna - ha preso le redini della sfida nelle ultime battute di gioco con tre canestri da dietro i 6,75. Per la Endiasfalti è così arrivata una sconfitta - dopo il vincente esordio a Quarrata - al termine di una gara segnata dal grande agonismo, nonostante le gambe pesanti per la preparazione fisica. Resta aperta la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta dato che tutte le squadre del gruppo G sono ferme a una vittoria. La trasferta di sabato in casa della Libertas Montale scioglierà le riserve in tal senso.

«Era la seconda gara di Coppa Toscana, siamo a metà settembre e davanti a noi abbiamo ancora tanto lavoro da fare e tempo a disposizione per farlo. In questo senso - spiega il vice coach della Endiasfalti, Filippo Toccafondi - la sconfitta ci ha dato tante indicazioni su come proseguire il nostro percorso fisico e tecnico». Toccafondi riavvolge poi il nastro del derby contro Prato: «Non abbiamo mai preso l'inerzia della gara se non per brevi sequenze di gioco. Volevamo avere un altro ritmo e infatti abbiamo fatto fatica ad adeguarci al loro. Dopo 35' di equilibrio, nel finale non abbiamo gestito al meglio le due-tre azioni che ci potevano permettere di rimanere punto a punto anche nell'ultimo minuto».

CRONACA

La Endiasfalti parte con Tuci e Rossi sotto le place e De Leonardo, Bogani, Nieri sugli esterni. È proprio quest'ultimo a trascinare Agliana sul 5-11 nelle prime battute di gioco. Dall'altra parte del campo, però, Taiti resta un rebus e Prato torna a contatto, passando avanti a fine prima frazione (18-17). Nei secondi dieci minuti il derby aumenta d'intensità in entrambe le zone del campo. In attacco Agliana è soprattutto Rossi (top-scorer a fine gara con 28 punti), che dopo aver firmato il vantaggio (28-29) segna anche il canestro del 33-33 che manda i titoli di coda del primo tempo. Al 27' i locali hanno però messo a punto il controsorpasso.

La tripla di Fontani vale il 46-41, poi la Endiasfalti riesce ad arginare la fuga. Ad accorciare ci pensano Tuci e Rossi e a 1'22" dalla terza sirena arriva anche il pareggio con Salvi che premia il taglio di Bogani. Nonostante il buon momento degli aglianesi, a iniziare l'ultimo periodo in vantaggio di tre lunghezze sono i lanieri. L'equilibrio si spezza solo al 35' quando, partendo dal 63-63, Prato segna tre triple in rapida sequenza e Agliana non riesce a rimanere in scia per giocarsi il tutto per tutto.

Tabellino

 

Sibe Prato - Endiasfalti Agliana 75-68

 

Prato: Guarducci ne, Zaedo ne, Danesi 14, Biscardi, Taiti 19, Staino 8, Sangermano, Fontani 22, Pacini ne, Lancisi ne, Smecca 4, Pinna 10. All. Pinelli

Agliana: Zaccariello 2, De Leonardo 3, Bogani 11, Rossi 28, Tissi ne, Bettazzi ne, Carlesi ne, Nieri 9, Tuci 12, Arceni, Cavicchi 1, Salvi 2. All. Mannelli Parziali: 18-17, 33-33, 54-51  

]]>
emiliano@dskl.dfs (Emiliano Nesti) Pistoia provincia Mon, 17 Sep 2018 14:22:13 +0200