header rsport
 
.

 

.

 

Mercoledì, 11 Aprile 2018 11:17

U 14/M: Montebianco. La squadra di Francesconi sconfitta in tre set dalla forte Robur

PIEVE a NIEVOLE - Turno ampiamente proibitivo sulla carta per la formazione U 14 Maschile di Andrea Francesconi, che ha l'arduo compito di provare a limitare una delle big del girone, vale a dire la Robur Scandicci.

La squadra allenata da Valerio Bonardi giunge a Pieve a Nievole come prima classificata, anche se con un paio di gare in più rispetto alla Remo Masi: è stato proprio il roster di Rufina ad infliggere la prima sconfitta stagionale alla Robur (2-3). Montebianco è reduce da due turni che hanno lasciato l'amaro in bocca con Prato e Cascine Empoli (3-1), dove c'era stata la sensazione di poter raccogliere qualcosina in più. Dami, Furetta, Cardelli, Volpi, Bruni, Bonfanti scendono in campo. Partenza sprint degli ospiti, a realizzare un parziale di 0-7 che costringe Francesconi a stoppare la contesa. Ma la frazione prosegue sempre con le redini in mano alla Robur, la quale effettuerà un paio di sostituzioni, fino a lasciare la squadra di casa a 5. Pieve che prova a manifestare un pizzico di aggressività in più nel secondo set, almeno nei minuti iniziali, quando Francesconi dovrà chiamare il primo time out sul 4-9. Però è anche da questo momento che la Robur torna a fare la voce grossa, arrivando in modo perentorio all'8-17. Bandini subentra a Dami. Scandicci piazza un nuovo parziale di 0-8, andando avanti di due. Nel terzo set il Montebianco mostra un buon atteggiamento nei primi scambi, restando al fianco del quotato avversario come dice il punteggio sul 7-9. Scandicci prende ancora il treno. Montebianco opera alcune sostituzioni con Otti, Morini, Fasola, Tintori e Bandini a rilevare Dami, Furetta, Cardelli, Volpi e Bonfanti. Dopo il largo vantaggio di 10-19, Scandicci chiude la gara (11-25). Sconfitta ampia nelle proporzioni, ma l'avversario dei pievarini disponeva indubbiamente di un tasso tecnico di grande spessore, rimarcandolo notevolmente nell'arco dei tre set. Turno di riposo nel prossimo weekend, si torna in campo Mercoledì 18 in casa con la Pallavolo Galluzzo: una gara che, in teoria, si potrebbe prestare come occasione favorevole per tornare a racimolare qualche punto. Montebianco Volley-Robur 1908 Scandicci 0-3 (5-25/8-25/11-25): Bandini, Bonfanti, Bruni, Cardelli, Dami, Fasola, Furetta, Morini, Otti, Tintori, Volpi. All.: Francesconi. 

SEDONI 300x425banner