header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 10 Aprile 2018 09:47

1 Div/M: Montebianco, ritorno ai tre punti! Vittoria schiacciante dei ragazzi di Francesconi: 3-0 al Firenze Volley

PIEVE a NIEVOLE - Dimenticare i due mesti turni precedenti: così, con questo imperativo, il Montebianco Volley di Andrea Francesconi cerca di avvicinarsi all'ottava giornata del campionato di Prima Divisione.

L'occasione per tornare alla vittoria sembra di quelle favorevoli: alla "Fanciullacci" arriva il fanalino di coda Firenze Volley, allenato da Abramo Chiccarelli. Finora, quello dei gigliati, è stato un cammino avaro di soddisfazioni in termini di affermazioni: soltanto una, nella seconda giornata, con la Pallavolo Sestese (3-1). Da lì in poi Fantini e compagni sono incappati in vari scivoloni - sei sconfitte - costringendoli ad indossare la "maglia nera" del girone. Avversario comunque da tenere d'occhio e che va affrontanto con la massima concentrazione, visto che comunque nelle gare precedenti i fiorentini hanno manifestato alcuni importanti sprazzi di gioco, al di là dei risultati finali. Il Montebianco cerca la conquista dei tre punti, sia per interrompere la mini striscia sfavorevole, sia per migliorare la propria posizione in vista dei playoff di categoria. Francesconi manda in campo la stessa formazione scesa sul parquet di via del Fornacione: Giacomelli-Menici in diagonale, Chiti-Panicucci al centro, Poli-Mascani bande, Fronteddu e Riccomi liberi. Partenza a razzo da parte dei padroni di casa, subito a recitare il ruolo di dominatori, realizzando un primo imporante break sul 6-1 con Menici - tra i più incisivi in prima linea dei suoi - segnando sei volte su otto tentativi. Piccola ma rumorosa pausa degli stessi locali, che concedono al Firenze di farsi avanti: Norcini e Frosecchi manifestano più di un sussulto, con la squadra di Chiccarelli avanti 6-7. Ma l'ora della ricreazione finisce presto ed il Montebianco torna a studiare con maggiore determinazione, facendo la voce grossa in attacco (60 % di squadra) con Chiti e Poli, per un parziale di 14-8. Giacomelli mette in difficoltà gli avversari dai nove metri, con il punteggio che assume ancor di più una piega unica: 20-10. Entra al centro Boemio. Pieve raggiunge il 23-13, prima del vantaggio fissato sul 25-16. Nel secondo set confermata la coppia centrale di partenza, Panicucci e Chiti, mentre in posto quattro troviamo Bianchi per Mascani. Sono proprio gli interpreti di posto tre ad avere diversi palloni giocabili, frutto del buon lavoro in ricezione svolto, in particolare, da Fronteddu (a referto con tre perfette), perciò Giacomelli imbecca prima Chiti (7-3), poi Panicucci (10-5). In buona sostanza, il Montebianco mette in discesa la frazione nuovamente con una ficcante fase al servizio, facendo registrare le prove maiuscole degli stessi Panicucci e Chiti - entrambi autori di due ace a testa - e Menici (1), permettendo a Pieve di dilagare verso il 19-11. In difesa Riccomi si distingue più volte e non c'è storia per la fine di una seconda frazione di marca pievarina: 25-15. Nel terzo set varia l'assetto di posto tre con gli ingressi di Boemio. Torna Mascani che impone subito il suo peso offensivo, 8-5, supportato da un Menici in buona crescita (10-6). Firenze è più nel vivo in questo parziale, ma la situazione resta saldamente nelle mani di una Pieve che la vuole chiudere: bene Lorenzo Arena in attacco (15-10). Entra Federico Arena, che già nei periodi precedenti della gara aveva timbrato la presenza, con il talentuoso regista che sta lavorando al fine di raggiungere il pieno recupero. La ricezione continua ad essere su buoni livelli con le prestazioni importanti di Bianchi e Fronteddu. Mascani e Menici si rendono protagonisti del nuovo allungo bianconero (20-16), prima di chiuderla del tutto sul 25-20. Prima di tutto era fondamentale riprendere confidenza con il pieno risultato e tale missione è riuscita bene; in secondo luogo, la gara è stata ben interpretata dai ragazzi schierati nel corso dei tre set, conducendola agevolmente senza troppi affanni. Con questa vittoria i ragazzi di Francesconi giungono a quota 12, che al momento vale il quarto posto. Domenica c'è l'ultima giornata della regular season in casa della Robur Scandicci, che insegue i bianconeri con tre lunghezze di ritardo. Un turno conclusivo che sarà importante per capire la posizione in classifica dei pievarini, in vista degli incroci playoff: da questi (partecipano tutte le otto formazioni del girone) uscirà la vincitrice che sarà promossa alla fase regionale. Montebianco Volley- Firenze Volley 3-0 (25-16/25-15/25-20): Arena Federico, Arena Lorenzo, Benvenuti, Bianchi, Boemio, Chiti, Fronteddu (L1), Giacomelli, Mascani, Menici, Panicucci, Poli, Riccomi (L2). All.: Francesconi. 

SEDONI 300x425banner