header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 09 Marzo 2018 17:13

Torneo Città di Montecatini Terme: le big del calcio italiano pronte a soffiare il trono al Milan

MONTECATINI - Il momento più atteso della stagione calcistica in casa Gruppo Sportivo Dilettantistico Montecatinimurialdo è finalmente alle porte.

Sono stati infatti sorteggiati i gironi del "Torneo Internazionale Città di Montecatini Terme - Memorial Daniele Mariotti", manifestazione calcistica giovanile riservata esclusivamente alla categoria Esordienti primo anno e organizzata in collaborazione con la Figc, in programma come ogni anno durante il lungo weekend pasquale (quest’anno da venerdì 30 marzo a lunedì 2 aprile).

“Dopo la buona riuscita della scorsa edizione, abbiamo deciso di confermare il numero allargato di società partecipanti, che anche quest’anno saranno 36 – spiega il direttore generale biancoceleste Sauro Gigli - per questo motivo risulterà prezioso, come lo è stato senza dubbio lo scorso anno, il contributo dell’U.S. Borgo a Buggiano che ci ha concesso l’utilizzo dello stadio Alberto Benedetti di Buggiano, sul cui terreno di gioco verranno disputate alcune partite del torneo. A tal proposito ci tengo particolarmente a ringraziare sia la società sia il Comune di Buggiano, per l’interessamento e per la disponibilità mostrata nei nostri confronti”.

Le partecipanti:

Oltre ai padroni di casa biancocelesti, come ogni anno saranno di scena a Montecatini Terme alcuni tra i top club del calcio italiano: Milan, Atalanta, Fiorentina, Roma, Lazio, Empoli, Spezia e Reggina. Presente, come di consueto, anche la creme de la creme del calcio toscano con Prato, Lucchese, Pisa, Livorno, Pistoiese, Città di Pontedera, Tau Altopascio, Sestese, Capezzano Pianore (LU) e Virtus Comeana (PO).

Otto invece le formazioni straniere invitate: Team Mendrisiotto e Locarnese (Svizzera), Rush Soccer (Usa), West Sydney Flamingos (Australia), Tokyo Ga e F.C. Safari(Giappone), Szeac Labdarugo Akademia (Ungheria) ed F.C. Jazz (Finlandia).

Completano il quadro delle partecipanti Nuova Tor Tre Teste (Roma), Sporting Corigliano (Corigliano Calabro, CS), Asd Ausonia 1931 (Milano), A.S.D. UnionGaia (Gaiarine, TV), Alto Academy (Marano, VC), A.S.D. Enjoy Soccer Academy (Castel Maggiore, BO), U.S.D Olginatese (Olginate, LC), F.C Enotria (Milano) e A.S.D. Nitor (Brindisi).

Una curiosità: la formazione pugliese del Nitor Brindisi si è qualificata al Torneo Internazionale CIttà di Montecatini Terme vincendo un altro torneo a Barletta, che metteva in palio proprio la partecipazione alla manifestazione.

La formula

Le 36 squadre verranno suddivise in 12 giorni da 3; le prime di ogni gruppo e le 4 migliori seconde classificate si affronteranno dagli ottavi di finale per puntare alla vittoria della manifestazione. Tutte le altre, invece, si scontreranno per determinare la graduatoria finale. Le partite, 9 contro 9, si disputeranno sul terreno dello Stadio Daniele Mariotti e sul campo dello stadio Alberto Benedetti di Buggiano.

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CITTÀ

"Il 15° Torneo Città di Montecatini Terme – conclude Sauro Gigli - rappresenta una grande opportunità, anche dal punto di vista turistico, per la città termale. La manifestazione, diventata nel corso degli anni un prestigioso appuntamento a cui non poter mancare per molte squadre professionistiche, porterà in Valdinievole qualche migliaio di persone che affolleranno alberghi e ristoranti della città nel week end pasquale. Colgo l’occasione per salutare e fare un grosso in bocca al lupo al nostro gruppo di Esordienti 2006, allenati da Giovanni Martinelli, a cui auguro di vivere con entusiasmo e serenità questa grande esperienza”.

Tutti pronti dunque a soffiare lo scettro di campione al Milan, detentore della manifestazione dopo la vittoria dello scorso anno in finale 1-0 nel derby contro l’Inter.

SEDONI 300x425banner