header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 23 Gennaio 2018 14:26

C Gold: l'Assi3 Axa batte Don Bosco Livorno

MONTALE - Dopo le due sconfitte subite a Lucca e Firenze contro due squadre che si giocheranno la promozione in serie B l'Assi3 Axa ha superato il Don Bosco Livorno (98-88) mantenendo un ampio margine di vantaggio per tutti gli ultimi trenta minuti di gioco.

Nel finale del primo quarto infatti i biancoblu hanno fatto scintille, ponendo le basi per poi poter gestire la partita, con Nesi (31 punti, 4/7 da due, 6/10 da tre, 5/5 ai liberi e 8 rimbalzi in 29 minuti) e Magni (17 punti 5/7 da due, 2/3 da tre in 21 minuti) capaci di segnare 30 punti in due nei primi dieci minuti. In partenza Livorno sembra determinato ad imporre il proprio ritmo e con la velocità mette in difficoltà la difesa di Montale, che nei primi 5 minuti subisce 15 punti (10-15); a questo punto Magni segna 7 punti di fila e subito dopo si scatena anche Nesi che negli ultimi tre minuti e mezzo del quarto realizza 12 punti, chiudendo la prima frazione di gioco con l'Assi3 Axa avanti di 15 punti (36-21).

Livorno prova a reagire e si riporta a -9 con Creati e Orsini, perché Montale nei primi 4 minuti del secondo tempino non fa mai canestro. Ci pensa Cipriani a sbloccare i biancoblu con una tripla, poi il buon lavoro di Tuci nel pitturato e due triple di Della Rosa portano Montale sul +18 (52-34) dopo 17 minuti di gioco.<br>La pausa lunga non cambia l'inerzia a favore di Magnini e compagni, che proprio a metà del terzo quarto raggiungono il massimo vantaggio (+27, 76-49).

Con la vittoria virtualmente in mano ai biancoblu l'Assi3 Axa si rilassa eccessivamente e Don Bosco si riavvicina notevolmente negli ultimi 7 minuti, passando dal 90-64 al 95-86 a un minuto e mezzo dalla fine, riuscendo comunque a gestire il vantaggio negli ultimi 90 secondi.Una vittoria frutto delle ottime percentuali al tiro (59% da due e soprattutto il 52% da tre) anche se i ragazzi di coach Tonfoni in alcuni momenti della gara non hanno difeso con la necessaria concentrazione, un lusso che non potranno sempre permettersi. Con i due punti conquistati l'Assi3 Axa in classifica hanno raggiunto Valdisieve al quarto posto e sabato prossimo (ore 21:15) Magnini e compagni saranno impegnati sul parquet dell'Olimpia Legnaia.

 

ASSI3 AXA MONTALE - DON BOSCO LIVORNO (36-21, 58-41, 76-57)

 

ASSI3 AXA MONTALE: Della Rosa 12, Niccolai F., Milani N. 4, Nesi 31, Magni 17, Navicelli 2, Gai 2, Ngjela ne, Magnini 6, Tuci 12, Giusti, Cipriani 12. All. Tonfoni, Ass. Milani M.

DON BOSCO LIVORNO: Bianco 14, Del Frate 8, Orsini 19, Creati 5, Calvi 9, Ense ne, Graziani 14, Casarosa ne, Muzzati ne, Zanini 12, Fantoni 13, Ceparano. All. Russo

SEDONI 300x425banner