header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 12 Agosto 2019 08:51

Trofeo Maionchi, a Galli il titolo provinciale Juniores

A sinistra, Emanuele Galli A sinistra, Emanuele Galli

CHIESINA UZZANESE – Dopo la bella gara allievi del mattino, sfida tra gli juniores nel Trofeo Maionchi a Chiesina Uzzanese.

Il prevedeva, dopo un paio di giri pianeggianti in avvio, per ben 5 volte la salita di Montecarlo dal versante di Montecarlo.

Il successo ha premiato il veneto Riccardo Pollini della Assali Stefen al primo successo stagionale, mentre il titolo provinciale pistoiese in palio per l’occasione, è stato conquistato da Emanuele Galli del Team Franco Ballerini Due C.

Un vincitore bravissimo qui in Toscana, sempre all’attacco e che ha trovato la forza a due Km e mezzo dal traguardo di lasciare il plotoncino dei 7 battistrada grazie anche al gioco di squadra effettuato dal suo compagno di squadra Zumerle.

Lo stesso Pollini aveva provato a lasciare tutti in salita a 7 Km dall’arrivo ma in quella circostanza era stato il solito generoso Crescioli a neutralizzare l’azione del corridore del team veneto. Dietro a Pollini al traguardo quale vincitore della volata del gruppetto inseguitore a una decina di secondi di ritardo il massese Peschi autore di una gara giudiziosa e supportato in maniera ammirevole anche dal compagno di squadra Veneziano.

Il migliore dell’atteso squadrone Stabbia Dover è stato il pisano Arzilli, quindi Baglioni, mentre ha ceduto alla distanza l’azzurro Della Lunga reduce dal Campionato Europeo in Olanda e che ha risentito proprio della fatica della prova svolta in Olanda dove tra l’altro non fu fortunato per una caduta.

Altra squadra attesa in questo Trofeo Maionchi, quella pistoiese del Team Franco Ballerini anche perché la gara era valevole come campionato provinciale. Per Tiberi stesso discorso fatto per Della Lunga dopo l’Europeo a cronometro in Olanda, mentre il livornese Butteroni non è in questo periodo al meglio della condizione. Il migliore della squadra è risultato così Emanuele Galli che ha conquistato il titolo di Campione Provinciale, apparso sempre reattivo e bravo, mentre va ricordata anche la prestazione del suo compagno di squadra Ricciardi. Sono stati 108 gli juniores in gara di 20 società, in un pomeriggio di grande caldo che ha reso la gara selettiva con un arrivo frazionato a conclusione dei 122 chilometri.

Ordine d’arrivo

1)Riccardo Pollini (Assali Stefen Omap) Km 122, in 3h20’, media Km 36,600;

2)Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami) a 10”;

3)Gabriele Arzilli (Stabbia Dover

4)Giosuè Crescioli (Pitti Shoes Taddei); 5)Enrico Baglioni (Stabbia Dover); 6)Emanuele Galli (Team Franco Ballerini); 7)Lorenzo Zumerle (Assali Stefen Omap); 8)Guido Draghi (Stabbia Dover); 9)Mattia Veneziano (Big Hunter Beltrami); 10)Flavio Santucci (Casano Luna Abrasiv) a 1’.

Antonio Mannori

SEDONI 300x425banner