header rsport
 
.

 

.

 

Giovedì, 18 Aprile 2019 18:52

Week end tra Umbria e Veneto e Mondiale di Toscana

PISTOIA - Menù pasquale molto vario per il team Franco Ballerini - Albion che si trova di fronte ad un vero e proprio crocevia della stagione con punti importanti da conquistare per essere al via del Giro d'Italia Under 23 nonostante una squadra a ranghi ridotti dopo le cadute delle ultime corse.

Si parte sabato dall'Umbria con la cronometro del GP Sogepu a Città di Castello. Al via della prova tre corridori che hanno dimostrato di poter fare bene come Gabriele Lancia, Tiziano Lanzano e soprattutto Veljko Stojnic che nella specialità ha sfiorato già il podio a inizio stagione. Domenica ci sarà il secondo appuntamento internazionale dell'anno a San Vendemiano, con il classico circuito caratterizzato dal terribile muro di Cà del Poggio in cui si prevedono tanti tifosi anche vista la concomitanza con la Pasqua. Al via, oltre a Stojnic, ci saranno Allori, Bevilacqua, Gradassi e Iacchi. Il weekend lungo si concluderà lunedì con una corsa storica e sempre molto sentita in Toscana come il GP Sportivi di Poggio alla Cavalla, un vero e proprio "Mondiale" sulle strade di casa. Prenderanno il via tutti i corridori a nostra disposizione. Il ds Andrea Bardelli a riguardo delle nostre prossime corse "Penso che sabato i nostri corridori possano fare tutti bene e mi aspetto di vederli anche domenica dove dovrebbe venir fuori una corsa molto selettiva con lo strappo di Cà del Poggio. Lunedì si corre praticamente a casa, davanti al magazzino della Neri Sottoli che è un nostro storico sponsor e quindi le motivazioni non mancheranno. Sarà una Pasqua di fuoco"  

SEDONI 300x425banner