header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 18 Febbraio 2019 13:54

Endiasfalti Agliana, ancora una difesa super. Adesso è seconda

AGLIANA - Vittoria netta per la Endiasfalti Agliana che nella quinta di ritorno ha superato al Capitini la Synergy Valdarno con il punteggio di 81-50.

Una gara giocata in maniera esemplare dai neroverdi, che adesso sono al secondo posto in classifica. La squadra di Manelli si trova a 26 punti insieme a Lucca e Castelfiorentino ma davanti a entrambe grazie al conto degli scontri diretti.

Dopo un primo quarto equilibrato, Agliana blinda per molti minuti il proprio canestro a cavallo tra primo e secondo periodo piazzando un break di 19-0 e passando dal 10-17 al 29-17 del 15’. Già con il 40-22 della pausa lunga la gara ha un padrone ben definito e nella ripresa Agliana può gestire. Grande collaborazione da parte di tutta la squadra in attacco (23 assist a 8 e anche 17 punti dalla panchina) e in difesa e avversari doppiati a rimbalzo 40-20. Da segnalare la tripla del classe 2000 Samuele Cantrè.

«Faccio i complimenti a tutta la squadra - esordisce coach Tommaso Mannelli - che è riuscita a vincere una partita che non si era messa benissimo. Invece siamo stati bravi prima di tutto a recuperare lo svantaggio del primo quarto e poi a chiudere in crescendo. Nel secondo quarto abbiamo accelerato e questo ci ha dato la possibilità di andare al riposo lungo con un vantaggio importante. Non benissimo nel terzo e quarto periodo, quando abbiamo avuto un calo tecnico e perso molti palloni: su questo naturalmente torneremo a lavorare».

CRONACA

Break e contro break in avvio. La Endiasfalti risponde alla Synergy e le due squadre sono sul 10-10 a metà prima frazione. Sono poi gli ospiti a prendere il comando con un parziale di 7-0 che vale il 10-17 e costringe Mannelli al time-out. Da quel momento in poi cambia tutto perché S. Giovanni Valdarno tornerà a segnare soltanto nel secondo quarto e Agliana indirizzerà la partita con il 40-22 del 20’ concedendo solo cinque punti nel secondo quarto.  Un’ ottima prestazione in difesa che Agliana conferma anche al rientro dall’intervallo lungo quando chiude di fatto il match spingendo fino al +31, massimo vantaggio, poi confermato al 40’.

 

TABELLINO

 

Endiasfalti Agliana - Synergy Valdarno 81-50

 

Agliana: Zaccariello 2, Bogani 7, Rossi 24, Nieri 12, Tuci 16, Solitto 6, Bettazzi, Razzoli 3, Biagioni, Cantrè 3, Salvi 8, Limberti. All. Mannelli

S.Giovanni Valdarno: Brandini 7, Corsi 14, Price 22, Trillò 2, Dainelli, Bartolozzi 2, Marchionni ne, Mecaj, Pelucchini, Prosperi ne, Resti ne, Innocenti 3. All. Giuliana

Parziali: 18-17, 40-22, 63-38

SEDONI 300x425banner