header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 26 Novembre 2018 16:56

Il derby parla neroverde. La Endiasfalti supera Montale 75-56

AGLIANA - Grazie a una prova di squadra encomiabile, la Endiasfalti Agliana si è aggiudicata per 75-56 il derby contro la Libertas Montale.

Lo ha fatto al Capitini, davanti al suo caloroso pubblico, nell’ottava giornata di C Gold, toccando il quarto successo in cinque gare e confermandosi, con 10 punti, nell’alta zona playoff. La gara si è decisa a cavallo tra terzo quarto periodo, con la Endiasfalti che è passata dal 45-45 del 27’ al 65-45 del 34’.

In generale, la formazione di Mannelli si è impossessata della ripresa con un parziale di 37-20. Agliana ha vinto con autorevolezza il confronto a rimbalzo (45-27) e ha difeso molto bene, soprattutto nel secondo tempo. I neroverdi non hanno brillato nel tiro dall’arco ma una squadra come Montale, che gioca una pallacanestro intensa, ha portato via molte energie. «Ci eravamo preparati bene per questo derby – ammette Tommaso Mannelli nel post gara – e i giocatori sono stati molto bravi nell’eseguire il piano partita. Abbiamo aspettato il momento giusto per azzannare la sfida e poi abbiamo avuto la continuità necessaria per difendere il vantaggio.

Lo strappo non è arrivato con una folata – prosegue - siamo stati bravi a mantenere alta l’intensità in difesa e a punire quelle che potevano essere le occasioni. Non è stata una partita di punti deboli – conclude il coach della Endiasfalti - ma di occasioni, che siamo riusciti a cogliere» La prossima settimana Agliana sarà di scena al PalaCosmelli contro Libertas Liburnia.

CRONACA

Fino alla metà del secondo quarto si gioca punto a punto con le due compagini che si alternano al comando del derby. Al 16’ Evotti fa 29-31 dalla linea del tiro libero, la Endiasfalti risponde con Bogani e Zaccariello e passa subito avanti, rimanendoci di fatto fino alla fine della gara. Nonostante gli sforzi, all’intervallo lungo il match è aperto a ogni risultato (38-36) e lo sarà ancora per diversi minuti. I neroverdi alternano uno-due possessi di vantaggio ma fino al 27’ non prevalgono. Successivamente si scatenano, trascinati dai punti di Rossi, dalla grinta di Zaccariello e da una difesa impenetrabile. Per quasi sette minuti Montale non fa canestro e i neroverdi colgono l’occasione per portarsi sul +20 (65-45 al 34’) e chiudere la pratica senza più correre pericoli.

 

TABELLINO

Endiasfalti Agliana – Libertas Montale 75-56

 

 

Agliana: Bogani 9, Rossi 25, Nieri 11, Tuci 7, Cavicchi 9, Zaccariello 12, De Leonardo, Tissi ne, Razzoli, Cantré, Arceni, Salvi 2. All. Mannelli

Montale: Magni 8, Del Frate 5, Onuoha 6, Evotti 12, Magnini 6, Della Rosa 5, Giusti, Milani 3, Ani 3, Gangale ne, Riisma 4, Niccolai ne. All. Angella Parziali: 17-16, 38-36, 57-45  

SEDONI 300x425banner