header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 05 Ottobre 2018 13:41

Futsal Pistoia Gisinti Montecatini, domani inizia la Serie A2: le parole di mister Busato

MONTECATINI - Il campionato di Serie A2 nazionale della Divisione Calcio a 5 è alle porte e il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini sarà di scena domani pomeriggio a Ortona (provincia di Chieti) dove alle ore 16 sfiderà la Tombesi C5, formazione valida e ambiziosa.

La squadra di mister Cristian Busato arriva a questo match con ancora negli occhi il ko di Grosseto: il passo falso in Coppa Italia con l’Atlante (6-5) ha lasciato un po’ di amaro in bocca ma i pistoiesi fin da ieri hanno cercato di dedicare testa e cuore alla sfida di domani. Vietato infatti ripensare troppo a quello che è stato: occorre focalizzare subito il prossimo obiettivo. “Ripartiamo dagli aspetti positivi di mercoledì – ha detto Busato – vale a dire la reazione allo svantaggio, la prestazione globale del secondo tempo e del portiere di movimento.

Nessun dramma, lavoriamo serenamente sugli errori e sull'atteggiamento continuando sulla strada intrapresa”. Smaltire e ripartire, quindi, come si suol dire. “Sabato giochiamo su un campo piccolo contro una squadra fortissima – conclude il tecnico -. Occorre la massima attenzione e il miglior atteggiamento possibile. Dobbiamo correggere alcuni aspetti legati a ingenuità e disattenzione: io guardo la positività e la negatività della gara intera, siamo alla terza partita in sette giorni e capisco sia stancante anche solo di testa oltre che di gambe.

Ripartiamo dall'esser andati bene a Grosseto nonostante il risultato e gli errori, come ho detto: andiamo a Ortona carichi, sereni e intenzionati a dare tutto”. Da segnalare che questa mattina una delegazione del Futsal Pistoia Gisinti Montecatini era presente a Roma al Salone della Lega Nazionale Dilettanti per ritirare la coppa relativa alla vittoria del campionato di Serie B 2017/2018 e la Coppa Disciplina. Un riconoscimento molto importante per la società e per la squadra che lo scorso anno hanno scritto una pagina indelebile della storia del club. 

SEDONI 300x425banner