header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 28 Settembre 2018 13:31

Coppa Toscana: ai quarti i campioni in carica di Firenze ospitano la Endiasfalti Agliana

AGLIANA -  Sabato 29 settembre la Endiasfalti Agliana è attesa da un prestigioso appuntamento.

Alle 18.30 scenderà sul parquet del PalaCoverciano per affrontare l’Enic Firenze nei quarti di finale della Coppa Toscana di Serie C. Gara da dentro fuori, contro un avversario molto forte che lo scorso anno ha trionfato in finale e alzato questo trofeo. In campo si affrontano le vincenti dei gruppi B e G. Dal primo proviene Pino Firenze, compagine costruita per andare in Serie B dopo aver chiuso lo scorso campionato al secondo posto.

In queste tre gare di Coppa Toscana, gli uomini al servizio di coach Del Re hanno superato con abbondante scarto Fucecchio, Empoli e Legnaia dimostrandosi già in forma campionato. In settimana i fiorentini si sono giocati alla pari un’amichevole contro Montecatini, formazione del piano di sopra. La Endiasfalti Agliana è reduce delle prime cinque settimane di lavoro con coach Mannelli e due vittorie contro Quarrata e Montale. Adesso un test contro una delle migliori squadre della C Gold, prima di iniziare a giocare per i due punti. «Incontriamo una squadra che per talento non è seconda a nessuno nella nostra categoria – esordisce l’allenatore della Endiasfalti nel pregara -, molto fisica ma che al tempo stesso corre molto. Hanno giocatori di grande individualità, tecnica e duttilità. Siamo felici di misurarci con una delle prime della classe già una settimana prima del campionato, per vedere a che punto siamo arrivati in queste settimane di lavoro. Dal punto di vista fisco, arriviamo dopo sette giorni non facili in palestra a causa di qualche acciacco – conclude - anche se, visto l’imminente inizio della C Gold, è lecito aspettarsi una squadra più brillante rispetto alle scorse uscite». 

SEDONI 300x425banner