header rsport
 
.

 

.

 

Giovedì, 28 Giugno 2018 11:27

Tarragona: Crippa Chiappinelli di bronzo

Due medaglie di bronzo per l’Italia ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, in Spagna, nella sessione serale della prima giornata dell’atletica.

Entrambe arrivano da due giovani mezzofondisti azzurri, campioni europei under 23 in carica: Yeman Crippa è terzo con 13:56.53 nei 5000 metri in una gara tattica, superato nel finale dopo aver lanciato la volata all’inizio dell’ultimo giro, e stesso piazzamento di Yohanes Chiappinelli sui 3000 siepi in rimonta con 8:32.06. Nel getto del peso quarto Sebastiano Bianchetti che migliora il primato stagionale con 19,71 e resta per quasi tutta la competizione in zona podio, ma viene sorpassato soltanto all’ultimo tentativo. Sulla pedana del lungo, dominato dalla serba Ivana Spanovic che salta 7,04 ventoso (+2.2) e poi 6,99 regolare (+1.8) con cui pareggia la migliore prestazione mondiale 2018, sesta l’azzurra Laura Strati con 6,51 (+1.9). Al sesto posto anche Osama Zoghlami (8:36.28 nei 3000 siepi) e Lorenzo Dini (13:59.25 sui 5000). Otto qualificati italiani nei turni eliminatori della serata, tra cui le specialiste dei 400hs che vincono le rispettive batterie: Ayomide Folorunso (56.74) e Yadis Pedroso (57.38), ma anche Luminosa Bogliolo in 13.17 controvento (-2.3) nei 100 ostacoli. Domani in gara 15 azzurri, con le finali dei 400 metri che attendono la bicampionessa europea Libania Grenot. 

SEDONI 300x425banner