header rsport
 
.

 

.

 

Mercoledì, 17 Aprile 2019 10:00

44° Torneo Internazionale Giovanile “Città di Firenze”

FIRENZE -Tanta, veramente tanta gente al Circolo del Tennis dove si è giocato il turno decisivo per l’ammissione di quattro tennisti e altrettante tenniste nei tabelloni principali valevoli per la 44esima edizione del torneo internazionale giovanile under 18 “Città di Firenze – Trofeo Banca Intesa San Paolo” che troverà il suo epilogo nella tradizionale giornata del Lunedì di Pasqua.

La splendida e primaverile giornata ha certamente influito sulla decisioni dei tantissimi appassionati di tennis che hanno preso d’assalto tutti i campi a disposizione della manifestazione. Tutto ciò a dimostrazione che lo sport del tennis nella regione ha un seguito non indifferente. Nella giornata odierna si sono giocati due turni di tabellone di qualificazione e al momento non abbiamo tutti i nomi dei qualificati ma possiamo dare la bella notizia concernente il primo qualificato. Si tratta del massese Marco Furlanetto che ha pienamente rispettato il ruolo di secondo favorito del seeding. Con un facile 63 62 il giovane toscano ha superato un cliente niente affatto facile come il serbo Lazar Milicevic. Altra bella sorpresa nell’uovo azzurro è stata la bella prestazione del piemontese di Bra Nicola Cigna che, turno dopo turno, ha preso fiducia riuscendo ad avere la meglio nel turno decisivo del numero uno del torneo, lo slovacco Filip Planinsek. 64 46 10-2 lo score. Abbiamo un terzo qualificato ed è lo sloveno Matic Dimic che ha battuto (62 63) l’austriaco Niklas Rohrer. Due sole atlete al momento qualificate. Sono entrambe straniere e certamente entrano nel torneo principale con la consapevolezza di poter avere altre belle soddisfazioni. La slovacca Nina Stankovska ha avuto la meglio (64 63) sulla pistoiese Valentina Gaggini che, in ogni caso, ha dimostrato di essere un passo avanti rispetto alle prestazioni dello scorso anno. L’altra qualificata è la rumena Elena Cristina Tiglea, tennista che non concede nulla alle avversarie. In tre incontri ha lasciato per strada solamente 7 games e ben 6 li ha presi l’avversaria di oggi, la tedesca Mia Mack che ha lottato molto ma ha perso con il punteggio di 64 62. Da considerare che, negli ultimi incontri validi per la qualificazione sono impegnate altre due azzurre, Barbara Dessolis e Camilla Raggi. Il “Città di Firenze – Trofeo Banca Intesa San Paolo” è organizzato dal Circolo del Tennis in collaborazione con Brandi Concessionaria Auto, Allianza Agenzia Firenze Centro, Istituto Ricerche Manfredi Fanfani, Prinz Beverage & Food, Pandolfini Casa d’Aste, Velox Pulizie, Australian e Babolat. Domani primo giorno dedicato ai tabelloni principali con inizio alle ore 9.30; ingresso libero.  

SEDONI 300x425banner