header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 12 Marzo 2019 15:31

Master allenatori, lezione speciale di Claudio Ranieri

FIRENZE - Appena ieri sera è tornato a sedere su una panchina di Serie A: Claudio Ranieri, il tecnico italiano che ha compiuto una delle più grandi imprese sportive della storia alla guida del Leicester, è stato per un giorno docente d’eccezione al Master allenatori.

Tra oggi e domani, infatti, gli allievi del corso Uefa Pro saranno a Trigoria, ospiti della Roma per uno stage presso la società giallorossa. Due giorni in cui potranno conoscere le metodologie di lavoro dello staff tecnico romanista – confrontandosi in aula e vedendo dal vivo gli allenamenti - e per comprendere la filosofia del tecnico che, nella sua carriera, ha ottenuto nel 2016 il ‘Best FIFA Men’s Coach’ quale miglior allenatore al Mondo dell’anno e che nel 2017 ha ricevuto dal Settore tecnico la Panchina d’oro Speciale per il suo straordinario trionfo in Premier League con il Leicester. Quello alla Roma è il quarto stage dell’anno per gli allievi Uefa Pro, dopo quelli al West Ham, alla Juventus e all’Atalanta. Il Master Uefa Pro è il massimo livello di formazione per allenatori riconosciuto dalla Figc e che abilita – in caso di esito positivo degli esami finali – a poter guidare qualsiasi squadra, comprese quelle partecipanti al campionato di Serie A. Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni: Alessandro Amantino ‘Mancini’, Mauro Roberto Antonioli, Mauro German Camoranesi, Juriy Cannarsa, Giuseppe Cardone, Antonio Carlos ‘Toninho’ Cerezo, Marcello Chezzi, Nicola Corrent, Morgan De Sanctis, Massimo Epifani, Gianluca Falsini, Federico Guidi, Enzo Maresca, Sylvio Mendes de Campos ‘Sylvinho’, Roberto Muzzi, Patrizia Panico, Michele Pazienza, Gianni Rivera, Daniele Russo, Cristian Stellini, Francesco Giuseppe Tomei, Luca Vigiani, Marco Zaffaroni, Paolo Zanetti e Karel Zeman.  

SEDONI 300x425banner